In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

Decreto del Presidente della Provincia 1 agosto 2016, n. 221)
Modifiche al regolamento relativo alle procedure per l'anticipazione della partecipazione tariffaria ai servizi residenziali per anziani e abrogazione del regolamento in materia di assistenza agli anziani

1)
Pubblicato nel B.U. 16 agosto 2016, n. 33.

Art. 1 

(1) L’articolo 1 del decreto del Presidente della Provincia 3 giugno 2013, n. 13, è così sostituito:

“Art. 1 (Finalità)

1. Il presente regolamento disciplina, in attuazione dell'articolo 7/ter della legge provinciale 30 aprile 1991, n. 13, e successive modifiche, le procedure per la richiesta di pagamento della partecipazione tariffaria a cura degli enti gestori dei servizi residenziali accreditati per anziani con sede in provincia di Bolzano, l'anticipazione da parte dei comuni competenti per l'integrazione tariffaria, le procedure giudiziali e di recupero coattivo, l’assunzione delle spese procedurali e la restituzione degli importi effettivamente recuperati, nonché le materie indicate all'articolo 7/ter, comma 4, della citata legge provinciale.

2. Di seguito gli enti gestori dei servizi residenziali accreditati per anziani con sede in provincia di Bolzano sono denominati “gestori”, i comuni competenti per l'integrazione tariffaria “comuni” e le persone obbligate alla compartecipazione tariffaria “debitori”. Gli enti gestori ai quali i comuni hanno delegato la competenza per l'integrazione tariffaria sono equiparati ai comuni.

3. I termini relativi a persone e funzioni che nel presente regolamento compaiono solo al maschile si riferiscono indistintamente a persone di genere maschile e femminile. Si è rinunciato, in parte, a formulazioni rispettose dell’identità di genere per non compromettere la leggibilità del testo.”

Art. 2 

(1) L’articolo 2 del decreto del Presidente della Provincia 3 giugno 2013, n. 13, è così sostituito:

“Art. 2 (Campo di applicazione)

1. Il presente regolamento riguarda i servizi residenziali per anziani con sede in provincia di Bolzano, compresi i ricoveri temporanei, i ricoveri transitori, gli accompagnamenti abitativi per anziani e altre forme di servizi per anziani, qualora per essi sia prevista l'integrazione tariffaria del comune.”

Art. 3

(1) Il comma 1 dell’articolo 8 del decreto del Presidente della Provincia 3 giugno 2013, n. 13, è così sostituito:

“1. Il gestore inserisce le clausole contrattuali contenute nell'allegato A nel contratto ospite-struttura.”

(2) Dopo il comma 1 dell’articolo 8 del decreto del Presidente della Provincia 3 giugno 2013, n. 13, è inserito il seguente comma 1/bis:

“1/bis. In caso di ammissione a tempo determinato il gestore inserisce le clausole contrattuali contenute nell'allegato B già nella domanda di ammissione. Nella medesima domanda il gestore può prevedere il deposito di una cauzione per la prenotazione del posto letto.” 

Art. 4

(1) Dopo l’articolo 8 del decreto del Presidente della Provincia 3 giugno 2013, n. 13, è inserito il seguente articolo 8/bis:

“Art. 8/bis  (Contratto ospite-struttura e domanda di ammissione)

“1. Nel caso di ammissione a tempo indeterminato il contratto ospite-struttura prevede il deposito di una cauzione a carico dell’ospite e dei suoi familiari per la copertura di crediti eventualmente sussistenti al momento della dimissione o del decesso dell’ospite. In caso di comprovata indigenza economica della persona da accogliere e dei familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria ai sensi del decreto del Presidente della Giunta provinciale 11 agosto 2000, n. 30, e successive modifiche, il gestore può prescindere dalla richiesta di deposito di una cauzione.

2. Salvi i casi di esenzione dal deposito di una cauzione, i crediti relativi all’ultimo mese di ricovero vanno trattenuti e detratti direttamente dalla cauzione.

3. Per le ammissioni a tempo determinato il contratto ospite-struttura si conclude al momento dell’ammissione definitiva con la controfirma della domanda di ammissione da parte del gestore della residenza per anziani.

4. La domanda di ammissione e il contratto ospite-struttura sono sottoscritti dal gestore, dalla persona da accogliere e dai familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria ai sensi del decreto del Presidente della Giunta provinciale 11 agosto 2000, n. 30, e successive modifiche.

5. Non costituisce valido motivo di diniego, né della domanda di ammissione né dell’anticipazione da parte del comune, la sottoscrizione mancante della domanda o del contratto da parte dei familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria ai sensi del decreto del Presidente della Giunta provinciale 11 agosto 2000, n. 30, e successive modifiche.

6. Nell’ipotesi di sottoscrizioni mancanti, il gestore sollecita per iscritto i familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria ai sensi del decreto del Presidente della Giunta provinciale 11 agosto 2000, n. 30, e successive modifiche, affinché provvedano a firmare la domanda o il contratto. Decorsi tre mesi dalla relativa notifica, il gestore avvisa le predette persone che, indipendentemente dalla sottoscrizione della domanda o del contratto, sussiste comunque l’obbligo di compartecipazione tariffaria da parte dei familiari, ai sensi del decreto del Presidente della Giunta provinciale 11 agosto 2000, n. 30, e successive modifiche.”

Art. 5

(1) L’allegato A) del decreto del Presidente della Provincia 3 giugno 2013, n. 13, è così sostituito:

 

Allegato A)
Clausole contrattuali per il contratto ospite-struttura
(articolo 8, comma 1)
 

 

Articolo 1  (Tariffa e modalità di pagamento)

1. L’ospite è obbligato a corrispondere, entro 20 giorni dal ricevimento della relativa fattura, la tariffa base intera ovvero la tariffa calcolata sulla base della sua situazione reddituale e patrimoniale, accertata ai sensi del decreto del Presidente della Giunta provinciale 11 agosto 2000, n. 30, e successive modifiche. La tariffa base è aumentata di un importo pari all’assegno di cura o all’indennità di accompagnamento direttamente percepiti dall’ospite nei casi e nei modi previsti dalle disposizioni provinciali vigenti.

2. La tariffa viene rideterminata annualmente nel rispetto della vigente normativa provinciale e comunicata all’ospite entro gennaio.

3. L’ospite e i familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria possono presentare domanda di riduzione tariffaria. La domanda deve essere presentata all’ente territorialmente competente, il quale calcola l’importo della tariffa a carico delle singole persone in base alla situazione reddituale e patrimoniale dei richiedenti.

4. Al momento della sottoscrizione del contratto, l’ospite e i familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria devono corrispondere al gestore la somma di euro __________ 1 a titolo di cauzione.

5. Salvo quanto disposto al comma 4, se il gestore, anche sulla base delle informazioni e dei documenti prodotti, accerta l’indigenza economica dell’ospite e dei familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria, si prescinde dal deposito di una cauzione. L’ospite, consapevole delle responsabilità penali, civili e amministrative cui può andare incontro in caso di dichiarazioni mendaci, dichiara di aver rilasciato informazioni complete e corrispondenti al vero relativamente alla sua situazione economica e a quella dei familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria.

6. Il gestore è autorizzato a trattenere la cauzione a copertura di fatture che al momento della dimissione o del decesso dell'ospite risultino non saldate. Eventuali importi residui verranno restituiti dal gestore agli aventi diritto entro 30 giorni dalla dimissione o dal decesso dell’ospite.

7. Sono fatturati sia il giorno dell’accettazione che il giorno della dimissione.

8. I giorni di assenza vengono fatturati secondo le disposizioni della relativa deliberazione della Giunta provinciale.

1L'importo deve corrispondere almeno a quello della tariffa base mensile stabilita dalla rispettiva residenza per anziani e non può superare quello di due mensilità.

 

Articolo 2  (Foro competente)

1. Per tutte le controversie che dovessero insorgere tra l'ospite e/o i familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria e la residenza per anziani è competente il Foro di Bolzano.

 

Articolo 3  (Rinuncia ad eccezioni)

1. L'ospite dichiara di rinunciare a sollevare in futuro eccezioni in relazione all’ammontare dell’aliquota ovvero della tariffa base, che viene comunicata annualmente agli ospiti entro il mese di gennaio o dietro semplice richiesta alla segreteria della residenza per anziani.

 

Articolo 4  (Responsabilità solidale per il pagamento della tariffa)

1. L'ospite e il suo nucleo familiare ristretto, obbligati al pagamento della tariffa ai sensi del decreto del Presidente della Giunta provinciale 11 agosto 2000, n. 30, e successive modifiche, dichiarano e si obbligano a risponderne in solido e per intero nei confronti della residenza per anziani.

2. I componenti dei nuclei familiari collegati dichiarano e si obbligano nei confronti della residenza per anziani a rispondere in solido e per intero del pagamento della parte di tariffa non coperta dall'ospite e dal suo nucleo familiare ristretto.

3. L’ospite autorizza il gestore a informare per iscritto i propri familiari dell’obbligo di pagamento ai sensi del decreto del Presidente della Giunta provinciale 11 agosto 2000, n. 30, e successive modiche, e fornisce allo stesso i dati a tal fine necessari (nome e cognome, data e luogo di nascita, indirizzo e numero di telefono).

(Luogo e data)

 

L'ospite, il tutore, il curatore o l’amministratore di sostegno

 

_____________________

 

I familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria

 

_____________________

_____________________

_____________________

_____________________

 

Il direttore/La direttrice della struttura

 

 

__________________

 

Ai sensi e per gli effetti dell’articolo 1341 c.c. l'ospite ovvero il tutore/curatore/ amministratore di sostegno, nonché i familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria dichiarano di aver preso conoscenza dell’articolo 1 (Tariffa e modalità di pagamento), commi 1, 4 e 5, articolo 2 (Foro competente), articolo 3 (Rinuncia ad eccezioni) e articolo 4 (Responsabilità solidale per il pagamento della tariffa) del presente contratto e di approvarli espressamente.

 

L'ospite, il tutore, il curatore o l’amministratore di sostegno

 

_____________________

I familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria

 

_____________________

_____________________

_____________________

_____________________”

 

Art. 6

(1) Dopo l’allegato A) del decreto del Presidente della Provincia 3 giugno 2013, n. 13, è aggiunto il seguente allegato B):

 

“Allegato B)
Clausole contrattuali per l’ammissione a tempo determinato
(articolo 8, comma 1/bis)

 

Articolo 1  (Tariffa e modalità di pagamento)

1. L’ospite è obbligato a corrispondere, entro 20 giorni dal ricevimento della relativa fattura, la tariffa base intera ovvero la tariffa calcolata sulla base della sua situazione reddituale e patrimoniale, accertata ai sensi del decreto del Presidente della Giunta provinciale 11 agosto 2000, n. 30, e successive modifiche. La tariffa base è aumentata di un importo pari all’assegno di cura o all’indennità di accompagnamento direttamente percepiti dall’ospite nei casi e nei modi previsti dalle disposizioni provinciali vigenti.

2. La tariffa viene rideterminata annualmente nel rispetto della vigente normativa provinciale e comunicata all’ospite entro gennaio.

3. L’ospite ed i familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria possono presentare domanda di riduzione tariffaria. La domanda deve essere presentata all’ente territorialmente competente, il quale calcola l’importo della tariffa a carico delle singole persone in base alla situazione reddituale e patrimoniale dei richiedenti.

4. Contestualmente alla presentazione della domanda di ammissione l’ospite e i familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria ai sensi del decreto del Presidente della Giunta provinciale 11 agosto 2000, n. 30, e successive modifiche, corrispondono al gestore la somma di euro _______1 a titolo di cauzione per la prenotazione.

5. La cauzione per la prenotazione è detratta dall’importo della prima fattura. In caso di rinuncia al posto letto, essa verrà rimborsata al più tardi trenta giorni prima del giorno concordato per l’ammissione. Se la rinuncia avviene dopo tale termine, la cauzione verrà rimborsata solo per motivi validi e comprovabili.

6. Sono fatturati sia il giorno dell’accettazione che il giorno della dimissione.

7. I giorni di assenza vengono fatturati secondo le disposizioni della relativa deliberazione della Giunta provinciale.

1La cauzione non può superare l’importo corrispondente alla tariffa base calcolata per sette giorni.

 

Articolo 2  (Foro competente)

1. Per tutte le controversie che dovessero insorgere tra l'ospite e/o i familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria e la residenza per anziani è competente il Foro di Bolzano.

 

Articolo 3  (Rinuncia ad eccezioni)

1. L'ospite dichiara di rinunciare a sollevare in futuro eccezioni in relazione all’ammontare dell’aliquota ovvero della tariffa base, che viene comunicata annualmente agli ospiti entro il mese di gennaio o dietro semplice richiesta alla segreteria della residenza per anziani.

 

Articolo 4  (Responsabilità solidale per il pagamento della tariffa)

1. L'ospite e il suo nucleo familiare ristretto, obbligati al pagamento della tariffa ai sensi del decreto del Presidente della Giunta provinciale 11 agosto 2000, n. 30, e successive modifiche, dichiarano e si obbligano a risponderne in solido e per intero nei confronti della residenza per anziani.

2. I componenti dei nuclei familiari collegati dichiarano e si obbligano nei confronti della residenza per anziani a rispondere in solido e per intero del pagamento della parte di tariffa non coperta dall'ospite e dal suo nucleo familiare ristretto.

 

(Luogo e data)

 

L'ospite, il tutore, il curatore o l’amministratore di sostegno

 

_____________________

 

I familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria

 

_____________________

_____________________

_____________________

_____________________

 

 

Il direttore/La direttrice della struttura

 

_____________________

 

Ai sensi e per gli effetti dell’articolo 1341 c.c. l'ospite ovvero il tutore/curatore/ amministratore di sostegno, nonché i familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria dichiarano di aver preso conoscenza dell’articolo 1 (Tariffa e modalità di pagamento), commi 1, 4 e 5, articolo 2 (Foro competente), articolo 3 (Rinuncia ad eccezioni) e articolo 4 (Responsabilità solidale per il pagamento della tariffa) del presente contratto e di approvarli espressamente.

 

L'ospite, il tutore, il curatore o l’amministratore di sostegno

 

_____________________

 

I familiari obbligati alla compartecipazione tariffaria

 

_____________________

_____________________

_____________________

_____________________”

 

Art. 7

(1) Il decreto del Presidente della Giunta provinciale 6 marzo 1974, n. 17, e successive modifiche, è abrogato.

Art. 8  (Entrata in vigore)

(1) Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Il presente decreto sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.

 

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico
ActionAction2019
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction07/01/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 7 gennaio 2016, n. 1
ActionAction13/01/2016 - Decreto legislativo 13 gennaio 2016, n. 14
ActionAction13/01/2016 - Corte costituzionale - sentenza 13 gennaio 2016, n. 28
ActionAction14/01/2016 - Corte costituzionale - sentenza 14 gennaio 2016, n. 1
ActionAction14/01/2016 - Corte costituzionale - sentenza del 14 gennaio 2016, n. 2
ActionAction14/01/2016 - Corte costituzionale - ordinanza 14 gennaio 2016, n. 6
ActionAction15/01/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 15 gennaio 2016, n. 3
ActionAction18/01/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 18 gennaio 2016, n. 2
ActionAction18/01/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 18 gennaio 2016, n. 4
ActionAction19/01/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 19 gennaio 2016, n. 5
ActionAction19/01/2016 - Delibera 19 gennaio 2016, n. 42
ActionAction21/01/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 21 gennaio 2016, n. 6
ActionAction26/01/2016 - Delibera 26 gennaio 2016, n. 62
ActionAction02/02/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 2 febbraio 2016, n. 7
ActionAction02/02/2016 - Delibera 2 febbraio 2016, n. 95
ActionAction05/02/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 5 febbraio 2016, n. 8
ActionAction12/02/2016 - Legge provinciale 12 febbraio 2016, n. 1
ActionAction12/02/2016 - Legge provinciale 12 febbraio 2016, n. 2
ActionAction16/02/2016 - Delibera 16 febbraio 2016, n. 104
ActionAction16/02/2016 - Delibera 16 febbraio 2016, n. 126
ActionAction16/02/2016 - Delibera 16 febbraio 2016, n. 143
ActionAction16/02/2016 - Delibera 16 febbraio 2016, n. 167
ActionAction17/02/2016 - Corte costituzionale - sentenza 17 febbraio 2016, n. 31
ActionAction19/02/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 19 febbraio 2016, n. 9
ActionAction23/02/2016 - Delibera 23 febbraio 2016, n. 187
ActionAction23/02/2016 - Delibera 23 febbraio 2016, n. 211
ActionAction25/02/2016 - Corte costituzionale - ordinanza 25 febbraio 2016, n. 42
ActionAction03/03/2016 - Decreto legislativo 3 marzo 2016, n. 46
ActionAction03/03/2016 - Decreto legislativo 3 marzo 2016, n. 43
ActionAction08/03/2016 - Delibera 8 marzo 2016, n. 270
ActionAction09/03/2016 - Legge provinciale 9 marzo 2016, n. 3
ActionAction09/03/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 9 marzo 2016, n. 10
ActionAction10/03/2016 - Corte costituzionale - sentenza 10 marzo 2016, n. 51
ActionAction14/03/2016 - Legge provinciale 14 marzo 2016, n. 4
ActionAction15/03/2016 - Delibera 15 marzo 2016, n. 292
ActionAction15/03/2016 - Delibera 15 marzo 2016, n. 294
ActionAction18/03/2016 - Legge provinciale 18 marzo 2016, n. 5
ActionAction18/03/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 18 marzo 2016, n. 12
ActionAction18/03/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 18 marzo 2016, n. 11
ActionAction22/03/2016 - Delibera 22 marzo 2016, n. 310
ActionAction22/03/2016 - Delibera 22 marzo 2016, n. 301
ActionAction05/04/2016 - Delibera 5 aprile 2016, n. 349
ActionAction05/04/2016 - Delibera 5 aprile 2016, n. 354
ActionAction05/04/2016 - Delibera 5 aprile 2016, n. 364
ActionAction05/04/2016 - Delibera 5 aprile 2016, n. 362
ActionAction06/04/2016 - Decreto legislativo 6 aprile 2016, n. 51
ActionAction07/04/2016 - Corte costituzionale - sentenza 7 aprile 2016, n. 75
ActionAction07/04/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 7 aprile 2016, n. 13
ActionAction12/04/2016 - Delibera 12 aprile 2016, n. 376
ActionAction12/04/2016 - Delibera 12 aprile 2016, n. 398
ActionAction15/04/2016 - Legge provinciale 15 aprile 2016, n. 6
ActionAction15/04/2016 - Legge provinciale 15 aprile 2016, n. 7
ActionAction15/04/2016 - Legge provinciale 15 aprile 2016, n. 8
ActionAction19/04/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 19 aprile 2016, n. 14
ActionAction19/04/2016 - Delibera 19 aprile 2016, n. 420
ActionAction19/04/2016 - Delibera 19 aprile 2016, n. 421
ActionAction26/04/2016 - Delibera 26 aprile 2016, n. 441
ActionAction26/04/2016 - Delibera 26 aprile 2016, n. 448
ActionAction26/04/2016 - Delibera 26 aprile 2016, n. 442
ActionAction26/04/2016 - Delibera 26 aprile 2016, n. 438
ActionAction26/04/2016 - Delibera 26 aprile 2016, n. 437
ActionAction03/05/2016 - Delibera 3 maggio 2016, n. 470
ActionAction04/05/2016 - Legge provinciale 4 maggio 2016, n. 9
ActionAction10/05/2016 - Delibera 10 maggio 2016, n. 497
ActionAction17/05/2016 - Delibera 17 maggio 2016, n. 535
ActionAction23/05/2016 - Contratto collettivo 23 maggio 2016,
ActionAction24/05/2016 - Delibera 24 maggio 2016, n. 566
ActionAction24/05/2016 - Delibera 24 maggio 2016, n. 542
ActionAction24/05/2016 - Delibera 24 maggio 2016, n. 545
ActionAction24/05/2016 - Delibera 24 maggio 2016, n. 562
ActionAction24/05/2016 - Legge provinciale 24 maggio 2016, n. 10
ActionAction26/05/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 26 maggio 2016, n. 15
ActionAction31/05/2016 - Delibera 31 maggio 2016, n. 615
ActionAction31/05/2016 - Delibera 31 maggio 2016, n. 597
ActionAction31/05/2016 - Delibera 31 maggio 2016, n. 614
ActionAction31/05/2016 - Delibera 31 maggio 2016, n. 583
ActionAction31/05/2016 - Delibera 31 maggio 2016, n. 570
ActionAction31/05/2016 - Delibera 31 maggio 2016, n. 612
ActionAction01/06/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 1 giugno 2016, n. 16
ActionAction08/06/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 8 giugno 2016, n. 17
ActionAction14/06/2016 - Delibera 14 giugno 2016, n. 633
ActionAction14/06/2016 - Delibera 14 giugno 2016, n. 631
ActionAction14/06/2016 - Delibera 14 giugno 2016, n. 629
ActionAction15/06/2016 - Legge provinciale 15 giugno 2016, n. 11
ActionAction15/06/2016 - Legge provinciale 15 giugno 2016, n. 12
ActionAction20/06/2016 - Legge provinciale 20 giugno 2016, n. 13
ActionAction20/06/2016 - Legge provinciale 20 giugno 2016, n. 14
ActionAction21/06/2016 - Delibera 21 giugno 2016, n. 667
ActionAction21/06/2016 - Delibera 21 giugno 2016, n. 678
ActionAction21/06/2016 - Delibera 21 giugno 2016, n. 681
ActionAction28/06/2016 - Delibera 28 giugno 2016, n. 706
ActionAction28/06/2016 - Delibera 28 giugno 2016, n. 738
ActionAction28/06/2016 - Delibera 28 giugno 2016, n. 739
ActionAction28/06/2016 - Delibera 28 giugno 2016, n. 740
ActionAction05/07/2016 - Delibera 5 luglio 2016, n. 760
ActionAction05/07/2016 - Delibera 5 luglio 2016, n. 764
ActionAction07/07/2016 - Decreto legislativo 7 luglio 2016, n. 146
ActionAction12/07/2016 - Delibera 12 luglio 2016, n. 778
ActionAction12/07/2016 - Legge provinciale 12 luglio 2016, n. 15
ActionAction12/07/2016 - Delibera 12 luglio 2016, n. 777
ActionAction12/07/2016 - Delibera 12 luglio 2016, n. 789
ActionAction14/07/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 14 luglio 2016, n. 18
ActionAction19/07/2016 - Delibera 19 luglio 2016, n. 816
ActionAction19/07/2016 - Delibera 19 luglio 2016, n. 805
ActionAction19/07/2016 - Contratto di comparto 19 luglio 2016, n. 0
ActionAction19/07/2016 - Delibera 19 luglio 2016, n. 811
ActionAction19/07/2016 - Delibera 19 luglio 2016, n. 817
ActionAction19/07/2016 - Delibera 19 luglio 2016, n. 819
ActionAction20/07/2016 - Corte costituzionale - sentenza 20 luglio 2016, n. 190
ActionAction21/07/2016 - Legge provinciale 21 luglio 2016, n. 16
ActionAction21/07/2016 - Legge provinciale 21 luglio 2016, n. 18
ActionAction21/07/2016 - Legge provinciale 21 luglio 2016, n. 17
ActionAction26/07/2016 - Delibera 26 luglio 2016, n. 846
ActionAction26/07/2016 - Decreto del Presidente della Giunta provinciale 26 luglio 2016, n. 19
ActionAction26/07/2016 - Delibera 26 luglio 2016, n. 832
ActionAction01/08/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 1 agosto 2016, n. 21
ActionAction01/08/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 1 agosto 2016, n. 20
ActionAction01/08/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 1 agosto 2016, n. 22
ActionAction02/08/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 2 agosto 2016, n. 23
ActionAction02/08/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 2 agosto 2016, n. 24
ActionAction08/08/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 8 agosto 2016, n. 25
ActionAction08/08/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 8 agosto 2016, n. 26
ActionAction09/08/2016 - Delibera 9 agosto 2016, n. 872
ActionAction09/08/2016 - Delibera 9 agosto 2016, n. 886
ActionAction09/08/2016 - Delibera 9 agosto 2016, n. 868
ActionAction09/08/2016 - Delibera 9 agosto 2016, n. 893
ActionAction10/08/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 10 agosto 2016, n. 27
ActionAction16/08/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 16 agosto 2016, n. 28
ActionAction23/08/2016 - Delibera 23 agosto 2016, n. 923
ActionAction30/08/2016 - Delibera 30 agosto 2016, n. 948
ActionAction13/09/2016 - Delibera 13 settembre 2016, n. 993
ActionAction13/09/2016 - Delibera 13 settembre 2016, n. 989
ActionAction13/09/2016 - Delibera 13 settembre 2016, n. 990
ActionAction15/09/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 15 settembre 2016, n. 29
ActionAction20/09/2016 - Delibera 20 settembre 2016, n. 1018
ActionAction20/09/2016 - Delibera 20 settembre 2016, n. 1008
ActionAction21/09/2016 - Legge provinciale 21 settembre 2016, n. 19
ActionAction27/09/2016 - Delibera 27 settembre 2016, n. 1036
ActionAction04/10/2016 - Delibera 4 ottobre 2016, n. 1072
ActionAction04/10/2016 - Delibera 4 ottobre 2016, n. 1051
ActionAction06/10/2016 - Contratto collettivo 6 ottobre 2016, n. 00
ActionAction10/10/2016 - Delibera 11 ottobre 2016, n. 1079
ActionAction11/10/2016 - Delibera 11 ottobre 2016, n. 1098
ActionAction13/10/2016 - Legge provinciale 13 ottobre 2016, n. 20
ActionAction17/10/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 17 ottobre 2016, n. 30
ActionAction18/10/2016 - Delibera 18 ottobre 2016, n. 1127
ActionAction18/10/2016 - Legge provinciale 18 ottobre 2016, n. 21
ActionAction25/10/2016 - Delibera 25 ottobre 2016, n. 1164
ActionAction25/10/2016 - Delibera 25 ottobre 2016, n. 1176
ActionAction28/10/2016 - Contratto collettivo intercompartimentale 28 ottobre 2016, n. 0
ActionAction08/11/2016 - Delibera 8 novembre 2016, n. 1198
ActionAction08/11/2016 - Delibera 8 novembre 2016, n. 1187
ActionAction08/11/2016 - Delibera 8 novembre 2016, n. 1188
ActionAction08/11/2016 - Delibera 8 novembre 2016, n. 1197
ActionAction08/11/2016 - Delibera 8 novembre 2016, n. 1223
ActionAction09/11/2016 - Corte costituzionale - sentenza 9 novembre 2016, n. 270
ActionAction15/11/2016 - Delibera 15 novembre 2016, n. 1245
ActionAction15/11/2016 - Delibera 15 novembre 2016, n. 1227
ActionAction15/11/2016 - Delibera 15 novembre 2016, n. 1236
ActionAction15/11/2016 - Delibera 15 novembre 2016, n. 1241
ActionAction16/11/2016 - Legge provinciale 16 novembre 2016, n. 22
ActionAction18/11/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 18 novembre 2016, n. 31
ActionAction22/11/2016 - Delibera 22 novembre 2016, n. 1294
ActionAction22/11/2016 - Delibera 22 novembre 2016, n. 1296
ActionAction22/11/2016 - Delibera 22 novembre 2016, n. 1290
ActionAction22/11/2016 - Corte costituzionale - sentenza 22 novembre 2016, n. 283
ActionAction29/11/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 29 novembre 2016, n. 32
ActionAction29/11/2016 - Delibera 29 novembre 2016, n. 1331
ActionAction29/11/2016 - Delibera 29 novembre 2016, n. 1322
ActionAction29/11/2016 - Delibera 29 novembre 2016, n. 1323
ActionAction29/11/2016 - Delibera 29 novembre 2016, n. 1334
ActionAction02/12/2016 - Legge provinciale 2 dicembre 2016, n. 23
ActionAction05/12/2016 - Legge provinciale 5 dicembre 2016, n. 24
ActionAction06/12/2016 - Delibera 6 dicembre 2016, n. 1350
ActionAction06/12/2016 - Delibera 6 dicembre 2016, n. 1359
ActionAction06/12/2016 - Delibera 6 dicembre 2016, n. 1362
ActionAction06/12/2016 - Delibera 6 dicembre 2016, n. 1366
ActionAction06/12/2016 - Delibera 6 dicembre 2016, n. 1365
ActionAction06/12/2016 - Delibera 6 dicembre 2016, n. 1368
ActionAction06/12/2016 - Delibera 6 dicembre 2016, n. 1367
ActionAction06/12/2016 - Delibera 6 dicembre 2016, n. 1375
ActionAction06/12/2016 - Delibera 6 dicembre 2016, n. 1376
ActionAction11/12/2016 - Decreto legislativo 11 dicembre 2016, n. 239
ActionAction11/12/2016 - Decreto legislativo 11 dicembre 2016, n. 240
ActionAction12/12/2016 - Legge provinciale 12 dicembre 2016, n. 26
ActionAction12/12/2016 - Legge provinciale 12 dicembre 2016, n. 25
ActionAction13/12/2016 - Contratto di comparto 13 dicembre 2016, n. 0001
ActionAction13/12/2016 - Contratto collettivo 13 dicembre 2016, n. 001
ActionAction14/12/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 14 dicembre 2016, n. 33
ActionAction15/12/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 15 dicembre 2016, n. 34
ActionAction20/12/2016 - Delibera 20 dicembre 2016, n. 1415
ActionAction20/12/2016 - Delibera 20 dicembre 2016, n. 1436
ActionAction20/12/2016 - Delibera 20 dicembre 2016, n. 1439
ActionAction20/12/2016 - Delibera 20 dicembre 2016, n. 1404
ActionAction20/12/2016 - Delibera 20 dicembre 2016, n. 1462
ActionAction20/12/2016 - Delibera 20 dicembre 2016, n. 1407
ActionAction20/12/2016 - Delibera 20 dicembre 2016, n. 1447
ActionAction20/12/2016 - Delibera 20 dicembre 2016, n. 1457
ActionAction20/12/2016 - Delibera 20 dicembre 2016, n. 1386
ActionAction20/12/2016 - Delibera 20 dicembre 2016, n. 1458
ActionAction21/12/2016 - Contratto collettivo 21 dicembre 2016, n. 00001
ActionAction21/12/2016 - Contratto collettivo 21 dicembre 2016, n. 000
ActionAction22/12/2016 - Legge provinciale 22 dicembre 2016, n. 28
ActionAction22/12/2016 - Legge provinciale 22 dicembre 2016, n. 27
ActionAction22/12/2016 - Legge provinciale 22 dicembre 2016, n. 29
ActionAction27/12/2016 - Delibera 27 dicembre 2016, n. 1512
ActionAction27/12/2016 - Delibera 27 dicembre 2016, n. 1475
ActionAction27/12/2016 - Delibera 27 dicembre 2016, n. 1477
ActionAction27/12/2016 - Delibera 27 dicembre 2016, n. 1478
ActionAction27/12/2016 - Delibera 27 dicembre 2016, n. 1493
ActionAction27/12/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 27 dicembre 2016, n. 35
ActionAction27/12/2016 - Decreto del Presidente della Provincia 27 dicembre 2016, n. 36
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction2013
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1995
ActionAction1994
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionAction1989
ActionAction1988
ActionAction1987
ActionAction1986
ActionAction1985
ActionAction1984
ActionAction1983
ActionAction1982
ActionAction1981
ActionAction1980
ActionAction1979
ActionAction1978
ActionAction1977
ActionAction1976
ActionAction1975
ActionAction1974
ActionAction1973
ActionAction1972
ActionAction1971
ActionAction1970
ActionAction1969
ActionAction1968
ActionAction1967
ActionAction1966
ActionAction1965
ActionAction1964
ActionAction1963
ActionAction1962
ActionAction1961
ActionAction1960
ActionAction1959
ActionAction1958
ActionAction1957
ActionAction1956
ActionAction1955
ActionAction1954
ActionAction1953
ActionAction1952
ActionAction1951
ActionAction1948
ActionAction1946