In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

Decreto del Presidente della Provincia 28 ottobre 2013, n. 321)
Modifiche dei regolamenti di esecuzione in materia di formazione specifica in medicina generale e di formazione medica specialistica

1)
Pubblicato nel B.U. 5 novembre 2013, n. 45.

Art. 1 (Modifiche al decreto del Presidente della Provincia 20 ottobre 2003, n. 46, recante "Conoscenze linguistiche per l'ammissione al corso di formazione specifica di medicina generale e disciplina del Comitato scientifico")

(1) Il titolo del decreto del Presidente della Provincia 20 ottobre 2003, n. 46, è così sostituito:

“Regolamento sulla formazione specifica in medicina generale”.

(2) L’articolo 1 del decreto del Presidente della Provincia 20 ottobre 2003, n. 46, e successive modifiche, è così sostituito:

“Art. 1 (Ambito d’applicazione)

1. Il presente regolamento determina le modalità di accertamento delle conoscenze linguistiche per l’ammissione al corso di formazione specifica in medicina generale, la disciplina del Comitato scientifico, nonché gli obblighi connessi alla formazione specifica in medicina generale, in attuazione degli articoli 6, 16 e 17 della legge provinciale 15 novembre 2002, n. 14, e successive modifiche, di seguito denominata legge.”

(3) L’articolo 2 del decreto del Presidente della Provincia 20 ottobre 2003, n. 46, e successive modifiche, è così sostituito:

“Art. 2 (Conoscenze linguistiche)

1. Coloro che non sono in possesso dell'attestato riferito al diploma di laurea, rilasciato ai sensi degli articoli 3 e 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752, e successive modifiche, o di un attestato equipollente, devono sostenere un test di valutazione della capacità di comprensione orale delle lingue italiana e tedesca ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 3 del presente regolamento.”

(4) L’articolo 3 del decreto del Presidente della Provincia 20 ottobre 2003, n. 46, e successive modifiche, è così sostituito:

“Art. 3 (Test di valutazione della capacità di comprensione orale)

1. Il test di valutazione della capacità di comprensione orale mira ad accertare un livello di conoscenza delle due lingue corrispondente a quello previsto per il diploma di laurea ed è disciplinato nel bando di concorso di cui all’articolo 13 della legge.

2. Il test di comprensione orale può essere sostenuto anche indipendentemente dalla procedura selettiva per l’ammissione al corso di formazione specifica in medicina generale. Dell’elaborazione e dello svolgimento del test può essere incaricata una struttura esterna.

3. L’attestazione di superamento del test è valida ai soli fini della formazione specifica in medicina generale e della formazione medica specialistica di cui al decreto del Presidente della Provincia 7 gennaio 2008, n. 4.”

(5) Dopo il Capo II del decreto del Presidente della Provincia 20 ottobre 2003, n. 46, è aggiunto il seguente Capo III:

“CAPO III

Obblighi connessi alla formazione specifica in medicina generale

Art. 8 (Obbligo alla prestazione di servizio)

1. I medici che hanno svolto la formazione specifica in medicina generale con una borsa di studio della Provincia devono prestare – entro cinque anni dal conseguimento del relativo diploma – l’attività di medico di medicina generale per due anni, come liberi professionisti o lavoratori dipendenti, nel territorio della provincia di Bolzano, nelle forme e presso i servizi in cui tale attività è prevista.

2. Ai fini della concessione della borsa di studio, i medici devono assumere per iscritto l’obbligo di prestare servizio di cui al comma 1.

Art. 9 (Obbligo alla restituzione degli emolumenti percepiti)

1. I medici di medicina generale devono restituire l’intero importo degli emolumenti percepiti durante il periodo di formazione e gli interessi legali dalla data della singola erogazione fino alla data dell’effettiva restituzione in caso di:

  1. inadempimento totale o parziale dell'obbligo di cui all’articolo 8, comma 1, anche per mancanza di uno degli attestati di cui all’articolo 2, comma 1;
  2. interruzione della formazione e nelle altre ipotesi previste dall’articolo 17, comma 4, della legge.

2. La Giunta provinciale accerta l'inadempimento dell'obbligo di cui all’articolo 8, comma 1, l’interruzione della formazione o le altre ipotesi di cui all’articolo 17, comma 4, della legge e determina l'ammontare dell’importo da restituire. La riduzione dell’importo da restituire è possibile esclusivamente per gravi motivi oggettivi.”

Art. 2 (Modifiche al decreto del Presidente della Provincia 7 gennaio 2008, n. 4, recante “Regolamento sulla formazione medica specialistica”)

(1) L’articolo 2 del decreto del Presidente della Provincia 7 gennaio 2008, n. 4, è così sostituito:

“Art. 2 (Conoscenze linguistiche)

1. Possono usufruire degli interventi di sostegno di cui all’articolo 22 della legge coloro che sono in possesso dell'attestato riferito al diploma di laurea, rilasciato ai sensi degli articoli 3 e 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752, e successive modifiche, o di un attestato equipollente.

2. Coloro che non sono in possesso di uno degli attestati di cui al comma 1 devono sostenere un test di valutazione della capacità di comprensione orale delle lingue italiana e tedesca.

3. Il test di comprensione orale mira ad accertare un livello di conoscenza delle due lingue corrispondente a quello previsto per il diploma di laurea ed è disciplinato nei bandi delle procedure selettive di cui agli articoli 24 e 27 della legge.

4. Il test di comprensione orale può essere sostenuto anche indipendentemente dalle procedure selettive di cui agli articoli 24 e 27 della legge. Dell’elaborazione e dello svolgimento del test può essere incaricata una struttura esterna.

5. L’attestazione di superamento del test è valida ai soli fini della formazione medica specialistica e della formazione specifica in medicina generale di cui al decreto del Presidente della Provincia 20 ottobre 2003, n. 46, e successive modifiche.”

(2) L’articolo 3 del decreto del Presidente della Provincia 7 gennaio 2008, n. 4, è così sostituito:

“Art. 3 (Obblighi connessi alla formazione medica specialistica)

1. I beneficiari degli interventi di sostegno di cui all'articolo 22, comma 1, lettere b) e c), della legge devono prestare – entro dieci anni dal conseguimento del diploma di medico specialista – servizio a tempo pieno o, esclusivamente per giustificati motivi, a tempo parziale nel territorio della provincia di Bolzano per:

  1. quattro anni, in caso di beneficiari degli interventi di cui all’articolo 22, comma 1, lettera b), della legge; se l’intervento non è stato concesso per l’intera durata della formazione medica specialistica, il periodo di servizio da prestare è proporzionalmente ridotto;
  2. un periodo proporzionato alla durata della concessione degli emolumenti, in caso di beneficiari degli interventi di cui all’articolo 22, comma 1, lettera c).

2. Ai fini della concessione degli interventi di sostegno, gli specializzandi devono assumere per iscritto l’obbligo di prestare servizio di cui al comma 1.

3. L’obbligo di cui al comma 1 si intende assolto anche nel caso in cui la persona beneficiaria dimostri di aver presentato domanda di assunzione nel Servizio sanitario provinciale e partecipato ai relativi concorsi, risultando idonea, entro un termine che permetta l'assolvimento dell'obbligo per l'intera durata prevista, oppure nel caso in cui, entro lo stesso termine, sia stata inserita nelle graduatorie dei medici convenzionati e – in entrambi i casi – non sia stata successivamente invitata ad assumere servizio.

4. In caso di inadempimento dell'obbligo di cui al comma 1, anche per mancanza di uno degli attestati di cui all’articolo 2, comma 1, i beneficiari devono restituire:

  1. se l’inadempimento è totale, l’intero importo degli emolumenti percepiti durante il periodo di formazione e gli interessi legali dalla data della singola erogazione fino alla data dell’effettiva restituzione;
  2. se l’inadempimento è parziale, per ogni anno di servizio non prestato, il 25 per cento degli emolumenti percepiti durante il periodo di formazione e gli interessi legali dalla data della singola erogazione fino alla data dell’effettiva restituzione. I giorni e mesi di servizio prestato vengono sommati. I periodi di servizio prestato che non raggiungono l’anno vengono riconosciuti ai fini dell’adempimento parziale e della conseguente riduzione dell’importo da restituire.

5. In caso di interruzione della formazione, i beneficiari devono restituire l’intero importo degli emolumenti percepiti durante il periodo di formazione e gli interessi legali dalla data della singola erogazione fino alla data dell’effettiva restituzione.

6. La Giunta provinciale accerta l'inadempimento dell'obbligo di cui al comma 1 o l’interruzione della formazione e determina l'ammontare dell’importo da restituire ai sensi dei commi 4 e 5. La riduzione dell’importo da restituire è possibile esclusivamente per gravi motivi oggettivi.”

(3) Il comma 5 dell’articolo 5 del decreto del Presidente della Provincia 7 gennaio 2008, n. 4, è così sostituito:

“5. La commissione di valutazione, composta da cinque persone scelte in modo da garantire la prevalenza di esperti nelle discipline mediche e la presenza di almeno un esperto/un’esperta nella lingua italiana e un esperto/un’esperta nella lingua tedesca, forma la graduatoria degli idonei previo esame della documentazione presentata e previa verifica della conoscenza delle lingue italiana e tedesca ai sensi dell’articolo 2.”

Il presente decreto sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.

 

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico
ActionAction2019
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction2013
ActionAction14/01/2013 - Corte costituzionale - sentenza 14 gennaio 2013, n. 2
ActionAction14/01/2013 - Delibera 14 gennaio 2013, n. 46
ActionAction21/01/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 21 gennaio 2013, n. 2
ActionAction21/01/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 21 gennaio 2013, n. 1
ActionAction21/01/2013 - Delibera 21 gennaio 2013, n. 103
ActionAction28/01/2013 - Delibera 28 gennaio 2013, n. 112
ActionAction28/01/2013 - Delibera 28 gennaio 2013, n. 134
ActionAction28/01/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 28 gennaio 2013, n. 3
ActionAction01/02/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 1 febbraio 2013, n. 4
ActionAction04/02/2013 - Delibera 4 febbraio 2013, n. 186
ActionAction11/02/2013 - Delibera 11 febbraio 2013, n. 195
ActionAction11/02/2013 - Decreto del Presidente della Provincia5
ActionAction11/02/2013 - Delibera 11 febbraio 2013, n. 236
ActionAction11/02/2013 - Delibera 11 febbraio 2013, n. 210
ActionAction13/02/2013 - Legge provinciale 13 febbraio 2013, n. 1
ActionAction13/02/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 13 febbraio 2013, n. 6
ActionAction18/02/2013 - Delibera 18 febbraio 2013, n. 249
ActionAction18/02/2013 - Delibera 18 febbraio 2013, n. 254
ActionAction25/02/2013 - Delibera 25 febbraio 2013, n. 290
ActionAction25/02/2013 - Delibera 25 febbraio 2013, n. 303
ActionAction27/02/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 27 febbraio 2013, n. 7
ActionAction04/03/2013 - Delibera 4 marzo 2013, n. 362
ActionAction05/03/2013 - Decreto legislativo 5 marzo 2013, n. 28
ActionAction08/03/2013 - Legge provinciale 8 marzo 2013, n. 3
ActionAction11/03/2013 - Delibera 11 marzo 2013, n. 384
ActionAction11/03/2013 - Delibera 11 marzo 2013, n. 378
ActionAction11/03/2013 - Delibera 11 marzo 2013, n. 379
ActionAction11/03/2013 - Corte costituzionale - sentenza 11 marzo 2013, n. 38
ActionAction13/03/2013 - Legge provinciale 13 marzo 2013, n. 2
ActionAction18/03/2013 - Legge provinciale 18 marzo 2013, n. 4
ActionAction18/03/2013 - Delibera 18 marzo 2013, n. 397
ActionAction20/03/2013 - Corte costituzionale - ordinanza 20 marzo 2013, n. 48
ActionAction25/03/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 25 marzo 2013, n. 8
ActionAction25/03/2013 - Delibera 25 marzo 2013, n. 453
ActionAction25/03/2013 - Delibera 25 marzo 2013, n. 450
ActionAction25/03/2013 - Delibera 25 marzo 2013, n. 445
ActionAction26/03/2013 - Corte costituzionale - sentenza 26 marzo 2013, n. 60
ActionAction02/04/2013 - Delibera 2 aprile 2013, n. 499
ActionAction04/04/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 4 aprile 2013, n. 9
ActionAction08/04/2013 - Corte costituzionale - sentenza 8 aprile 2013, n. 71
ActionAction15/04/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 15 aprile 2013, n. 10
ActionAction15/04/2013 - Delibera 15 aprile 2013, n. 573
ActionAction15/04/2013 - Delibera 15 aprile 2013, n. 554
ActionAction22/04/2013 - Corte costituzionale - sentenza 22 aprile 2013, n. 77
ActionAction22/04/2013 - Delibera 22 aprile 2013, n. 612
ActionAction06/05/2013 - Delibera 6 maggio 2013, n. 640
ActionAction08/05/2013 - Legge provinciale 8 maggio 2013, n. 5
ActionAction13/05/2013 - Delibera 13 maggio 2013, n. 696
ActionAction15/05/2013 - Legge provinciale 15 maggio 2013, n. 6
ActionAction15/05/2013 - Legge provinciale 15 maggio 2013, n. 7
ActionAction17/05/2013 - Legge provinciale 17 maggio 2013, n. 8
ActionAction21/05/2013 - Delibera 21 maggio 2013, n. 745
ActionAction22/05/2013 - Corte costituzionale - sentenza 22 maggio 2013, n. 114
ActionAction22/05/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 22 maggio 2013, n. 12
ActionAction03/06/2013 - Decreto del Presidente della Provincia15
ActionAction03/06/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 3 giugno 2013, n. 14
ActionAction03/06/2013 - Corte costituzionale - sentenza 3 giugno 2013, n. 122
ActionAction03/06/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 3 giugno 2013, n. 13
ActionAction10/06/2013 - Delibera 10 giugno 2013, n. 875
ActionAction13/06/2013 - Contratto collettivo 13 giugno 2013, n. 01
ActionAction15/06/2013 - Decreto del Presidente della Provincia11
ActionAction17/06/2013 - Delibera 17 giugno 2013, n. 913
ActionAction17/06/2013 - Corte costituzionale - sentenza 17 giugno 2013, n. 145
ActionAction18/06/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 18 giugno 2013, n. 16
ActionAction24/06/2013 - Delibera 24 giugno 2013, n. 954
ActionAction24/06/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 24 giugno 2013, n. 17
ActionAction27/06/2013 - Contratto di comparto 27 giugno 2013
ActionAction01/07/2013 - Corte costituzionale - sentenza 1 luglio 2013, n. 172
ActionAction01/07/2013 - Corte costituzionale - ordinanza 1 luglio 2013, n. 176
ActionAction01/07/2013 - Delibera 1 luglio 2013, n. 976
ActionAction03/07/2013 - Corte costituzionale - sentenza 3 giugno 2013, n. 133
ActionAction03/07/2013 - Corte costituzionale - sentenza 3 luglio 2013, n. 187
ActionAction03/07/2013 - Corte costituzionale - ordinanza 3 luglio 2013, n. 206
ActionAction08/07/2013 - Delibera 8 luglio 2013, n. 1049
ActionAction08/07/2013 - Delibera 8 luglio 2013, n. 1034
ActionAction08/07/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 8 luglio 2013, n. 19
ActionAction15/07/2013 - Delibera 15 luglio 2013, n. 1050
ActionAction16/07/2013 - Corte costituzionale - sentenza219
ActionAction16/07/2013 - Corte costituzionale - sentenza 16 luglio 2013, n. 221
ActionAction16/07/2013 - Corte costituzionale - sentenza 16 luglio 2013, n. 233
ActionAction19/07/2013 - Legge provinciale 19 luglio 2013, n. 9
ActionAction19/07/2013 - Legge provinciale 19 luglio 2013, n. 11
ActionAction19/07/2013 - Legge provinciale 19 luglio 2013, n. 10
ActionAction22/07/2013 - Delibera 22 luglio 2013, n. 1116
ActionAction22/07/2013 - Delibera 22 luglio 2013, n. 1094
ActionAction25/07/2013 - Decreto del Presidente della Provincia20
ActionAction27/07/2013 - Decreto del Presidente della Provincia18
ActionAction26/08/2013 - Delibera 26 agosto 2013, n. 1191
ActionAction26/08/2013 - Delibera 26 agosto 2013, n. 1190
ActionAction02/09/2013 - Delibera 2 settembre 2013, n. 1301
ActionAction02/09/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 2 settembre 2013, n. 22
ActionAction03/09/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 3 settembre 2013, n. 21
ActionAction03/09/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 3 settembre 2013, n. 23
ActionAction09/09/2013 - Delibera 9 settembre 2013, n. 1322
ActionAction09/09/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 9 settembre 2013, n. 24
ActionAction10/09/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 10 settembre 2013, n. 25
ActionAction16/09/2013 - Decreto del Presidente della Provincia26
ActionAction17/09/2013 - Legge provinciale 17 settembre 2013, n. 18
ActionAction17/09/2013 - Legge provinciale 17 settembre 2013, n. 13
ActionAction17/09/2013 - Legge provinciale 17 settembre 2013, n. 15
ActionAction17/09/2013 - Legge provinciale 17 settembre 2013, n. 16
ActionAction17/09/2013 - Legge provinciale 17 settembre 2013, n. 12
ActionAction17/09/2013 - Legge provinciale 17 settembre 2013, n. 14
ActionAction17/09/2013 - Legge provinciale 17 settembre 2013, n. 17
ActionAction30/09/2013 - Delibera 30 settembre 2013, n. 1406
ActionAction30/09/2013 - Delibera 30 settembre 2013, n. 1414
ActionAction30/09/2013 - Delibera 30 settembre 2013, n. 1416
ActionAction30/09/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 30 settembre 2013, n. 27
ActionAction02/10/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 2 ottobre 2013, n. 28
ActionAction07/10/2013 - Delibera 7 ottobre 2013, n. 1456
ActionAction14/10/2013 - Delibera 14 ottobre 2013, n. 1524
ActionAction14/10/2013 - Delibera 14 ottobre 2013, n. 1529
ActionAction14/10/2013 - Delibera 14 ottobre 2013, n. 1519
ActionAction21/10/2013 - Delibera 21 ottobre 2013, n. 1596
ActionAction21/10/2013 - Delibera 21 ottobre 2013, n. 1628
ActionAction21/10/2013 - Delibera 21 ottobre 2013, n. 1644
ActionAction21/10/2013 - Delibera 21 ottobre 2013, n. 1606
ActionAction21/10/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 21 ottobre 2013, n. 29
ActionAction23/10/2013 - Corte costituzionale - sentenza 23 ottobre 2013, n. 255
ActionAction23/10/2013 - Corte costituzionale - sentenza 23 ottobre 2013, n. 252
ActionAction24/10/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 24 ottobre 2013, n. 30
ActionAction24/10/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 24 ottobre 2013, n. 31
ActionAction28/10/2013 - Delibera 28 ottobre 2013, n. 1651
ActionAction28/10/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 28 ottobre 2013, n. 33
ActionAction28/10/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 28 ottobre 2013, n. 32
ActionAction30/10/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 30 ottobre 2013, n. 34
ActionAction04/11/2013 - Delibera 4 novembre 2013, n. 1686
ActionAction06/11/2013 - Corte costituzionale - sentenza 6 novembre 2013, n. 263
ActionAction11/11/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 11 novembre 2013, n. 35
ActionAction13/11/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 13 novembre 2013, n. 36
ActionAction18/11/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 18 novembre 2013, n. 37
ActionAction18/11/2013 - Corte costituzionale - sentenza 18 novembre 2013, n. 274
ActionAction25/11/2013 - Delibera 25 novembre 2013, n. 1807
ActionAction02/12/2013 - Corte costituzionale - sentenza 2 dicembre 2013, n. 301
ActionAction09/12/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 9 dicembre 2013, n. 38
ActionAction09/12/2013 - Delibera 9 dicembre 2013, n. 1895
ActionAction09/12/2013 - Delibera 9 dicembre 2013, n. 1853
ActionAction09/12/2013 - Delibera 9 dicembre 2013, n. 1860
ActionAction09/12/2013 - Delibera 9 dicembre 2013, n. 1868
ActionAction09/12/2013 - Delibera 9 dicembre 2013, n. 1866
ActionAction10/12/2013 - Corte costituzionale - sentenza 10 dicembre 2013, n. 311
ActionAction10/12/2013 - Corte costituzionale - sentenza 10 dicembre 2013, n. 309
ActionAction13/12/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 13 dicembre 2013, n. 39
ActionAction19/12/2013 - Decreto del Presidente della Provincia 19 dicembre 2013, n. 40
ActionAction27/12/2013 - Delibera 27 dicembre 2013, n. 2035
ActionAction27/12/2013 - Delibera 27 dicembre 2013, n. 2025
ActionAction27/12/2013 - Delibera 27 dicembre 2013, n. 1988
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1995
ActionAction1994
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionAction1989
ActionAction1988
ActionAction1987
ActionAction1986
ActionAction1985
ActionAction1984
ActionAction1983
ActionAction1982
ActionAction1981
ActionAction1980
ActionAction1979
ActionAction1978
ActionAction1977
ActionAction1976
ActionAction1975
ActionAction1974
ActionAction1973
ActionAction1972
ActionAction1971
ActionAction1970
ActionAction1969
ActionAction1968
ActionAction1967
ActionAction1966
ActionAction1965
ActionAction1964
ActionAction1963
ActionAction1962
ActionAction1961
ActionAction1960
ActionAction1959
ActionAction1958
ActionAction1957
ActionAction1956
ActionAction1955
ActionAction1954
ActionAction1953
ActionAction1952
ActionAction1951
ActionAction1948
ActionAction1946