In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

Delibera 27 marzo 2006, n. 1022
Revoca della propria deliberazione n. 3888 del 5 novembre 2001. Determinazione del trattamento economico dei medici di consulenza e di supplenza (modificata con delibera n. 1554 del 22.12.2015)

…omissis…

1. La propria delibera n. 3888 del 5 novembre viene revocata con effetto dal 1° aprile 2006.

2. Il trattamento economico dei medici di consulenza e di supplenza delle Aziende Sanitarie viene determinato con la stessa decorrenza come segue:

a) Compensi per il servizio attivo:

Descrizione dell’attivitá

Importi massimi orari (lordo)

- sostituzione di un direttore di struttura complessa

68,00 Euro

- sostituzione di un altro medico di fascia funzionale A

53,00 Euro

- l’attivitá di medico di consulenza

68,00 Euro

- sostituzione di un medico di fascia funzionale B

42,00 Euro

In casi particolari gli importi massimi sopra elencati possono essere aumentati dalle Aziende Sanitarie fino all’importo massimo di 80,00 Euro, tenendo conto della disponibilità finanziaria del relativo bilancio e con l’obbligo di relazione motivata da presentare caso per caso, l’Assessore alla sanità.

b) Compensi per il servizio di pronta disponibilità:

al medico di consulenza e di supplenza, spetta per ogni ora di pronta disponibilità prestata (sostitutiva e integrativa), un importo corrispondente ad un quarto del compenso fissato per il servizio attivo.

Per i periodi di effettivo servizio durante i turni di pronta disponibilità (chiamate) spettano le quote concordate in base alla precedente lettera a). Per questi ultimi periodi non spetta però contemporaneamente il quarto di cui sopra.

c) Compensi per il servizio di guardia medica (qualora, per esigenze di servizio, non fosse possibile il recupero):

per i servizi di guardia medica prestati spettano i seguenti compensi:

Guardie mediche notturne (dalle ore 20 alle ore 8):

Medici

Compensi orari lordi

Medico supplente che sostituiscono un direttore di struttura complessa

38,00 Euro

Medico supplente che sostituisce un altro medico di fascia funzionale A

38,00 Euro

Medico consulente

38,00 Euro

Medico supplente che sostituisce un medico di fascia funzionale B

32,00 Euro

Guardie mediche diurne(dalle ore 8 alle ore 20):

Medici

Compensi orari lordi

Medico supplente che sostituiscono un direttore di struttura complessa

43,00 Euro

Medico supplente che sostituisce un altro medico di fascia funzionale A

43,00 Euro

Medico consulente

43,00 Euro

Medico supplente che sostituisce un medico di fascia funzionale B

33,00 Euro

d) Indennità per servizio notturno e festivo:

per di lavoro notturno e festivo prestato vengono pagate le indennità pari a quelle spettanti al personale medico dipendente delle Aziende Sanitarie.

e) Indennità per rischio radiologico:

ai medici di consulenza e di supplenza che, alle stesse condizioni come il personale dipendente, sono esposti al rischio radiologico, viene concessa l’indennità per rischio radiologico nella stessa misura spettante a detto personale.

f) Trattamento in missione:

anche il tempo di lavoro prestato in missione, incluso il tempo di viaggio impiegato per la missione, viene considerato e trattato come servizio attivo ai sensi della precedente lettera a).

L indennità di missione, il rimborso delle spese di vitto, di viaggio e pernottamento spettano nella stessa misura e alle condizioni come previsti per il personale medico dipendente.

g) Rimborso delle spese di viaggio di andata e di ritorno:

l’Azienda sanitaria può rimborsare al medico anche i costi per il viaggio di andata e di ritorno per il servizio di supplenza e di consulenza dietro presentazione di una adeguata documentazione. La durata del viaggio non viene considerata orario di servizio.

3. In casi di situazioni di bisogno, l’Azienda Sanitaria può derogare dagli importi determinati al punto 2 della presente delibera, in base a criteri stabiliti dalla direzione sanitaria, comunque con l’obbligo di presentare caso per caso una relazione motivata all’Assessore o Assessora alla sanità e in caso di deroghe sopra un importo di € 80,00 richiedendone l'autorizzazione.

4. Vengono considerati medici di supplenza ai sensi della presente regolamentazione anche quei medici a contratto d’opera che occupano temporaneamente un posto vacante.

5. Di prendere atto che gli importi previsti dai punti 2 e 3 sono a carico delle rispettive Azienda sanitarie e che pertanto la presente deliberazione non comporta spese a carico del bilancio provinciale.

6. I compensi determinati nei precedenti punti 2 e 3 vengono applicati, per la parte non in contrasto, altresì alle convenzioni previste dai contratti collettivi di lavoro del personale medico e veterinario delle Aziende sanitarie.

7. La presente deliberazione sarà pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige.

 

indice
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionAction2019
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction2013
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction Delibera N. 217 del 30.01.2006
ActionAction Delibera N. 307 del 06.02.2006
ActionAction Delibera N. 324 del 06.02.2006
ActionAction Delibera N. 335 del 06.02.2006
ActionAction Delibera N. 428 del 13.02.2006
ActionAction Delibera N. 477 del 13.02.2006
ActionAction Delibera N. 675 del 27.02.2006
ActionAction Delibera 13 marzo 2006, n. 794
ActionAction Delibera N. 801 del 13.03.2006
ActionAction Delibera N. 858 del 13.03.2006
ActionAction Delibera 27 marzo 2006, n. 901
ActionAction Delibera 27 marzo 2006, n. 902
ActionAction Delibera 27 marzo 2006, n. 1022
ActionAction Delibera N. 1107 del 03.04.2006
ActionAction Delibera N. 1148 del 03.04.2006
ActionAction Delibera N. 1193 del 10.04.2006
ActionAction Delibera N. 1262 del 10.04.2006
ActionAction Delibera N. 1271 del 10.04.2006
ActionAction Delibera 18 aprile 2006, n. 1347
ActionAction Delibera N. 1354 del 18.04.2006
ActionAction Delibera N. 1485 del 02.05.2006
ActionAction Delibera N. 1749 del 22.05.2006
ActionAction Delibera N. 1868 del 29.05.2006
ActionAction Delibera N. 1986 del 06.06.2006
ActionAction Delibera N. 1998 del 06.06.2006
ActionAction Delibera N. 2033 del 06.06.2006
ActionAction Delibera 19 giugno 2006, n. 2215
ActionAction Delibera N. 2352 del 26.06.2006
ActionAction Delibera N. 2441 del 03.07.2006
ActionAction Delibera N. 2591 del 17.07.2006
ActionAction Delibera N. 2673 del 24.07.2006
ActionAction Delibera N. 2723 del 24.07.2006
ActionAction Delibera N. 2742 del 24.07.2006
ActionAction Delibera N. 2858 del 11.08.2006
ActionAction Delibera N. 2985 del 28.08.2006
ActionAction Delibera N. 3461 del 25.09.2006
ActionAction Delibera N. 3922 del 30.10.2006
ActionAction Delibera N. 4047 del 06.11.2006
ActionAction Delibera N. 4054 del 06.11.2006
ActionAction Delibera 27 novembre 2006, n. 4274
ActionAction Delibera N. 4394 del 27.11.2006
ActionAction Delibera N. 4520 del 04.12.2006
ActionAction Delibera N. 4830 del 18.12.2006
ActionAction Delibera N. 5071 del 29.12.2006
ActionAction Delibera N. 5072 del 29.12.2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico