In vigore al

RICERCA:

In vigore al: 11/09/2012

Delibera N. 986 del 02.04.2001
Utilizzo dei parcheggi provinciali

....omissis....

1)     di modificare come segue le modalità previste nelle deliberazioni citate in premessa:

 

1.     l'utilizzazione dei parcheggi provinciali, in quanto non volta al diretto perseguimento di finalità pubbliche, deve aver luogo secondo i seguenti criteri di priorità :

a)  le autovetture di sevizio;

b)  le autovetture dei dipendenti che siano invalidi della deambulazione;

c)  le autovetture del Direttore Generale e dei Direttori di Dipartimento;

d)  le autovetture dei Direttori di Ripartizione;

e)  le autovetture dei Direttori d'Ufficio;

f)  le autovetture dei segretari particolari dei Membri della Giunta Provinciale;

g)  le autovetture dei dipendenti che usano, con grande frequenza, il proprio automezzo per motivi di sevizio; la grande frequenza verrà determinata dall'Ufficio Patrimonio;

h)  le autovetture dei dipendenti di ruolo, residenti fuori dal Comune del posto di lavoro e privi in esso di dimora anche temporanea;

i)   le autovetture dei dipendenti non di ruolo, residenti fuori dal Comune del posto di lavoro e privi in esso di dimora anche temporanea;

j)   le autovetture dei dipendenti di ruolo, con residenza o dimora, anche temporanea, nel Comune del posto di lavoro;

k)   le autovetture dei dipendenti non di ruolo, con residenza o dimora, anche temporanea, nel Comune del posto di lavoro;

 

2.     Ove il numero dei posti di un parcheggio non siano sufficienti a soddisfare tutti i richiedenti appartenenti ad una stessa categoria della graduatori vengono privilegiati i dipendenti con la maggiore anzianità di servizio.

 

3.     L'utilizzazione di un parcheggio è subordinata a partire dal 01.04.2001 al pagamento anticipato di Lire 50.000.- mensili e solo per quanti impieghini prevalentemente ed in modo documentato il proprio automezzo, per ragioni di servizio con grande frequenza, l'importo viene ridotto a Lire 25.000.-. Per le persone che sono invalide della deambulazione l'utilizzo di un parcheggio è a titolo gratuito.

 

4.     Gli importi di cui al punto precedente, vengono rivalutati annualmente, a far data da quelli dovuti per il mese di gennaio, prendendo come base l'incremento percentuale dell'indice nazionale del prezzo al consumo per famiglie di operai e impiegati, intervenuto su base annua al 31. ottobre dell'anno precedente.

 

5.     Il dispositivo d'accesso ai parcheggi é fornito esclusivamente dall'Ufficio Patrimonio; il suo uso è strettamente personale e deve essere restituito alla revoca, rinuncia o sospensione della concessione.

 

6.     Il dipendente si impegna a pagare la somma corrispondente al costo del dispositivo, all'amministrazione provinciale, qualora fosse necessaria la sua sostituzione in seguito a smarrimento, danneggiamento o distruzione.

 

7.     Il dipendente può stazionare nel parcheggio soltanto durante l'orario di sevizio, con il solo mezzo indicato nella domanda inoltrata all'Ufficio Patrimonio.

 

8.     Il veicolo deve essere regolarmente bloccato e chiuso a chiave, non ricomprendendo la concessione in uso la custodia e la sorveglianza del veicolo parcheggiato rimanendo quindi esclusa la responsabilità della Provincia per danni cagionati da terzi per furto, affrazioni o altro

 

9.     La concessione del parcheggio si estingue di diritto con la cessazione del rapporto d'impiego del concessionario.

 

10.     Nei parcheggi sotteranei, è vietato, in particolare, parcheggiare veicoli alimentati anche parzialmente a gas, sprovvisti di targa regolamentare o sostitutiva autorizzata.

 

11.     L'assessore al Patrimonio ha in ogni momento il potere di revocare a suo insindacabile giudizio codesta concessione, sia per esigenze di servizio che in caso di abuso o non corretto uso.

 

3)  Di affidare all'Ufficio Patrimonio l'incarico di far applicare le disposizioni contenute nella presente deliberazione e di effettuare i controlli ritenuti necessari.

 

4)  Viene revocata la propria deliberazione n. 4163 del 10.08.1995.

indice
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionAction2020
ActionAction2019
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction2013
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction2010
ActionAction Delibera N. 64 del 18.01.2010
ActionAction Delibera N. 338 del 01.03.2010
ActionAction Delibera N. 359 del 01.03.2010
ActionAction Delibera N. 359 del 01.03.2010
ActionAction Delibera N. 365 del 01.03.2010
ActionAction Delibera N. 377 del 01.03.2010
ActionAction Delibera N. 487 del 15.03.2010
ActionAction Delibera N. 491 del 22.03.2010
ActionAction Delibera N. 492 del 22.03.2010
ActionAction Delibera N. 496 del 22.03.2010
ActionAction Delibera N. 542 del 29.03.2010
ActionAction Delibera N. 577 del 12.04.2010
ActionAction Delibera N. 671 del 19.04.2010
ActionAction Delibera N. 751 del 03.05.2010
ActionAction Delibera N. 759 del 03.05.2010
ActionAction Delibera N. 764 del 03.05.2010
ActionAction Delibera 10 maggio 2010, n. 823
ActionAction Delibera N. 982 del 07.06.2010
ActionAction Delibera N. 1032 del 14.06.2010
ActionAction Delibera N. 1042 del 21.06.2010
ActionAction Delibera N. 1068 del 21.06.2010
ActionAction Delibera N. 1075 del 28.06.2010
ActionAction Delibera N. 1186 del 12.07.2010
ActionAction Delibera N. 227 del 08.02.2010
ActionAction Delibera 19 luglio 2010, n. 1235
ActionAction Delibera N. 1242 del 19.07.2010
ActionAction Delibera N. 1256 del 26.07.2010
ActionAction Delibera N. 1330 del 17.08.2010
ActionAction Delibera N. 1370 del 17.08.2010
ActionAction Delibera N. 1374 del 17.08.2010
ActionAction Delibera Nr. 1389 del 06.09.2010
ActionAction Delibera Nr. 1484 del 13.09.2010
ActionAction Delibera Nr. 1527 del 20.09.2010
ActionAction Delibera Nr. 1827 del 08.11.2010
ActionAction Delibera Nr. 1848 del 22.11.2010
ActionAction Delibera N. 1849 del 22.11.2010
ActionAction Delibera N. 1858 del 22.11.2010
ActionAction Delibera N. 1859 del 22.11.2010
ActionAction Delibera N. 1860 del 22.11.2010
ActionAction Delibera N. 817 del 10.05.2010
ActionAction Delibera N. 1945 del 29.11.2010
ActionAction Delibera N. 1982 del 29.11.2010
ActionAction Delibera N. 2051 del 13.12.2010
ActionAction Delibera N. 2094 del 20.12.2010
ActionAction Delibera N. 2134 del 20.12.2010
ActionAction Delibera N. 2140 del 20.12.2010
ActionAction Delibera N. 2141 del 20.12.2010
ActionAction Delibera N. 2163 del 30.12.2010
ActionAction Delibera N. 2164 del 30.12.2010
ActionAction Delibera N. 2215 del 30.12.2010
ActionAction Delibera N. 773 del 10.05.2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico