In vigore al

RICERCA:

In vigore al: 11/09/2012

Delibera N. 577 del 12.04.2010
Edilizia abitativa agevolata: criteri e modalità di concessione del sussidio casa ai sensi dell'articolo 91 della legge provinciale 17 dicembre 1998, n. 13 - revoca della delibera n. 3109 del 30.12.2009 (modificata con delibera n. 1201 del 19.07.2010)

Allegato

Edilizia abitativa agevolata: criteri e modalità di concessione del sussidio casa ai sensi dell'articolo 91 della legge provinciale 17 dicembre 1998, n. 13 -  revoca della delibera n. 3109 del 30.12.2009

 

Art. 1

(Domanda per la concessione del sussidio casa)

(1) Le domande per la concessione del sussidio casa di cui alla lettera K) del comma 1 dell'articolo 2 ed all'articolo 91 della legge sono presentate su un modulo predisposto dall'amministrazione competente a cui sono allegati i documenti ivi indicati.
(2) Nella domanda il richiedente dichiara mediante dichiarazione sostitutiva di essere in possesso di tutti i requisiti per la concessione del sussidio casa.
(3) Agli amministratori del sussidio casa devono essere denunciate entro 30 giorni altresì le variazioni intercorse ai rapporti di locazione.
(4) Il sussidio casa è concesso per la durata di un anno in base alla capacità economica del nucleo familiare del penultimo anno antecedente la presentazione della domanda, se la domanda viene presentata entro il 30 aprile, o dell'ultimo anno antecedente la presentazione della domanda, se la domanda viene presentata dopo il 1° maggio. Il contributo è concesso con decorrenza dal primo mese successivo a quello della presentazione della domanda. Riguardo la concessione del sussidio casa le domande di continuazione della concessione del sussidio casa hanno precedenza sulle nuove domande.
(5) Persone singole che non hanno ancora compiuto 23 anni di età possono essere ammesse al sussidio casa solo se appartengono a particolari categorie sociali di cui all'articolo 22 comma 3 della legge.
(6) Le domande di continuazione della concessione del sussidio casa presentate da cittadini non appartenenti all'Unione Europea e da apolidi, e non approvate nell'anno di riferimento per esaurimento dei fondi di cui all'articolo 5, comma 7 della legge 17 dicembre 1998, n. 13, sono finanziate con i fondi dell'anno successivo a partire dal primo gennaio, decurtato delle mensilità riferite all'anno precedente.
 

Art. 2

(Calcolo del sussidio casa)

(1) Il contributo corrisponde alla differenza tra il canone risultante dal contratto di locazione, che comunque viene riconosciuto solo fino all'importo del canone provinciale di cui all'articolo 7 della legge commisurato a una superficie utile abitabile massima di 50 metri quadrati per una persona, aumentati al massimo di 15 metri quadrati per ogni ulteriore persona convivente, e la misura del canone sociale del nucleo famigliare in base all'applicazione dell'articolo 112, comma 2 della legge. Il sussidio casa comunque non può superare la soglia di cui all'articolo 91, comma 8 della legge provinciale. Ai fini del calcolo della superficie delle abitazioni si applicano l'articolo 2 del decreto del Presidente della Giunta Provinciale 15 luglio 1999, n. 42, e l'articolo 13/bis del decreto del Presidente della Giunta Provinciale 15 settembre 1999, n. 51.
(2) La superficie abitabile di cui al comma 1 è determinata per le domande presentate a partire dall'anno 2012 a scadenza biennale a 45 metri quadrati rispettivamente a 40 metri quadrati per una persona. La norma si applica alle domande di concessione del sussidio casa presentate per contratti di locazione con decorrenza dal 1 gennaio 2012 rispettivamente dal 1 gennaio 2010.
(3) Il calcolo des sussidio casa di cui al presente articolo si applica alle domande di sussidio casa presentate a partire dal 27 aprile 2010, data di entrata in vigore della delibera n. 577 del 12 aprile 2010.
 

Art. 3

(Decadenza del sussidio casa)

(1) Qualora il beneficiario del sussidio casa, invitato dagli amministratori del sussidio casa ai sensi del comma 5 dell'articolo 91 a trasmettere la documentazione necessaria per la continuazione della concessione del sussidio stesso, non la trasmetta entro 30 giorni, esso decade dalla concessione del sussidio.
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionAction2019
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction2013
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction2010
ActionAction Delibera N. 64 del 18.01.2010
ActionAction Delibera N. 338 del 01.03.2010
ActionAction Delibera N. 359 del 01.03.2010
ActionAction Delibera N. 359 del 01.03.2010
ActionAction Delibera N. 365 del 01.03.2010
ActionAction Delibera N. 377 del 01.03.2010
ActionAction Delibera N. 487 del 15.03.2010
ActionAction Delibera N. 491 del 22.03.2010
ActionAction Delibera N. 492 del 22.03.2010
ActionAction Delibera N. 496 del 22.03.2010
ActionAction Delibera N. 542 del 29.03.2010
ActionAction Delibera N. 577 del 12.04.2010
ActionAction Delibera N. 671 del 19.04.2010
ActionAction Delibera N. 751 del 03.05.2010
ActionAction Delibera N. 759 del 03.05.2010
ActionAction Delibera N. 764 del 03.05.2010
ActionAction Delibera 10 maggio 2010, n. 823
ActionAction Delibera N. 982 del 07.06.2010
ActionAction Delibera N. 1032 del 14.06.2010
ActionAction Delibera N. 1042 del 21.06.2010
ActionAction Delibera N. 1068 del 21.06.2010
ActionAction Delibera N. 1075 del 28.06.2010
ActionAction Delibera N. 227 del 08.02.2010
ActionAction Delibera N. 1186 del 12.07.2010
ActionAction Delibera 19 luglio 2010, n. 1235
ActionAction Delibera N. 1242 del 19.07.2010
ActionAction Delibera N. 1256 del 26.07.2010
ActionAction Delibera N. 1330 del 17.08.2010
ActionAction Delibera N. 1370 del 17.08.2010
ActionAction Delibera N. 1374 del 17.08.2010
ActionAction Delibera Nr. 1389 del 06.09.2010
ActionAction Delibera Nr. 1484 del 13.09.2010
ActionAction Delibera Nr. 1527 del 20.09.2010
ActionAction Delibera N. 1569 del 27.09.2010
ActionAction Delibera Nr. 1827 del 08.11.2010
ActionAction Delibera Nr. 1848 del 22.11.2010
ActionAction Delibera N. 1849 del 22.11.2010
ActionAction Delibera N. 1858 del 22.11.2010
ActionAction Delibera N. 1859 del 22.11.2010
ActionAction Delibera N. 817 del 10.05.2010
ActionAction Delibera N. 1860 del 22.11.2010
ActionAction Delibera N. 1945 del 29.11.2010
ActionAction Delibera N. 1982 del 29.11.2010
ActionAction Delibera N. 2051 del 13.12.2010
ActionAction Delibera N. 2094 del 20.12.2010
ActionAction Delibera N. 2134 del 20.12.2010
ActionAction Delibera N. 2140 del 20.12.2010
ActionAction Delibera N. 2141 del 20.12.2010
ActionAction Delibera N. 2163 del 30.12.2010
ActionAction Delibera N. 2164 del 30.12.2010
ActionAction Delibera N. 2215 del 30.12.2010
ActionAction Delibera N. 773 del 10.05.2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico