In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

Delibera N. 86 del 24.01.2011
Semplificazione delle procedure di gara per l'affidamento di lavori, forniture e servizi in economia e di modesto importo

Allegato

Semplificazione delle procedure di gara per l'affidamento di lavori, forniture e servizi in economia e di modesto importo con l'obiettivo dell'efficacia, dell`economicità e della speditezza dell'azione amministrativa.

 

1. Nelle procedure negoziate di lavori d'importo inferiore a 500.000 Euro le stazioni appaltanti possono prescindere dal sospendere la gara per attivare il procedimento di verifica sul possesso dei requisiti speciali di cui all'articolo 48 del Codice in quanto vengono comunque invitate delle imprese di riconosciuta idoneità e serietà e ferma restando la verifica ai sensi della LP 17/1993;

 

2. Nelle procedure negoziate di lavori di importo inferiore a 500.000 Euro le stazioni appaltanti possono prescindere dall' applicare la procedura di valutazione delle offerte anormalmente basse di cui agli articoli 86 e segg. del Codice e possono accelerare in tal modo le procedure;

 

3. Nelle procedure negoziate per lavori di importo inferiore a 200.000 Euro e per forniture e servizi d'importo inferiore alla soglia comunitaria le stazioni appaltanti possono prescindere dal chiedere la garanzia provvisoria a corredo dell'offerta di cui all'articolo 75 del Codice in quanto vengono comunque invitate delle imprese di riconosciuta idoneità e serietà;

 

4. Negli affidamenti di lavori d'importo inferiore a 40.000 Euro e di forniture e servizi d'importo inferiore a 20.000 Euro le stazioni appaltanti possono prescindere, data l'esiguità degli importi, dal chiedere la cauzione definitiva di cui all'articolo 113 del Codice.

 

5. Nelle procedure negoziate di lavori di importo inferiore a 500.000 Euro le stazioni appaltanti possono prescindere dal prevedere le assicurazioni di cui all'articolo 129 del Codice a condizione che i soggetti affidatari siano comunque muniti di polizza generica di responsabilità civile.

 

6. Nel caso in cui una procedura negoziata sia andata deserta e qualora non vengano modificate le condizioni iniziali del contratto può essere esperita una nuova procedura negoziata trattando con uno o più operatori economici.

 

7. È` facoltà delle stazioni appaltanti prevedere indipendentemente dall'importo complessivo dell'appalto dei lavori, se stipulare il contratto d'appalto di sola esecuzione dei lavori a corpo e/o a misura. Nel caso d'appalto di progettazione ed esecuzione i corrispettivi sono stabiliti esclusivamente a corpo ovvero a corpo ed a misura nei casi di cui all'art. 53 comma 4 del codice. Nel contratto di lavori a corpo l'importo contrattuale è suddiviso in percentuali corrispondenti alle singole lavorazioni; il corrispettivo viene liquidato al compimento di una o più lavorazioni e al raggiungimento di un importo minimo previsto per ogni stato d'avanzamento.

 
8. Quando il contratto è affidato con offerta economicamente più vantaggiosa, la valutazione può essere affidata ad un'apposita commissione tecnica, nominata dall'autorità di gara dopo la scadenza del termine di presentazione delle offerte. La commissione è composta da un numero di tre o cinque esperti nel settore cui si riferisce l'oggetto del contratto, scelti anche tra soggetti esterni all'amministrazione in possesso di comprovati requisiti di moralità e professionalità. Per i concorsi di progettazione la commissione ai sensi dell'art. 6 della LP 17/1993 è composta da non più di nove membri, in prevalenza da tecnici ed esperti.
indice
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionAction2019
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction2013
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction Delibera N. 11 del 17.01.2011
ActionAction Delibera 24 gennaio 2011, n. 50
ActionAction Delibera N. 86 del 24.01.2011
ActionAction Delibera N. 139 del 07.02.2011
ActionAction Delibera N. 189 del 07.02.2011
ActionAction Delibera N. 372 del 14.03.2011
ActionAction Delibera N. 423 del 14.03.2011
ActionAction Delibera 21 marzo 2011, n. 435
ActionAction Delibera N. 474 del 21.03.2011
ActionAction Delibera N. 477 del 21.03.2011
ActionAction Delibera N. 535 del 04.04.2011
ActionAction Delibera N. 601 del 11.04.2011
ActionAction Delibera N. 683 del 21.04.2011
ActionAction Delibera N. 742 del 09.05.2011
ActionAction Delibera N. 743 del 09.05.2011
ActionAction Delibera N. 786 del 16.05.2011
ActionAction Delibera N. 849 del 23.05.2011
ActionAction Delibera N. 850 del 23.05.2011
ActionAction Delibera 23 maggio 2011, n. 856
ActionAction Delibera N. 859 del 23.05.2011
ActionAction Delibera N. 860 del 23.05.2011
ActionAction Delibera 30 maggio 2011, n. 868
ActionAction Delibera 30 maggio 2011, n. 892
ActionAction Delibera N. 923 del 06.06.2011
ActionAction Delibera 20 giugno 2011, n. 932
ActionAction Delibera N. 934 del 20.06.2011
ActionAction Delibera N. 974 del 20.06.2011
ActionAction Delibera 27 giugno 2011, n. 998
ActionAction Delibera 27 giugno 2011, n. 1015
ActionAction Delibera 4 luglio 2011, n. 1020
ActionAction Delibera N. 1094 del 18.07.2011
ActionAction Delibera 25 luglio 2011, n. 1136
ActionAction Delibera 8 agosto 2011, n. 1189
ActionAction Delibera 6 settembre 2011, n. 1356
ActionAction Delibera 19 settembre 2011, n. 1429
ActionAction Delibera 19 settembre 2011, n. 1432
ActionAction Delibera 26 settembre 2011, n. 1445
ActionAction Delibera 26 settembre 2011, n. 1449
ActionAction Delibera 10 ottobre 2011, n. 1537
ActionAction Delibera 24 ottobre 2011, n. 1605
ActionAction Delibera 14 novembre 2011, n. 1715
ActionAction Delibera 28 novembre 2011, n. 1825
ActionAction Delibera 28 novembre 2011, n. 1835
ActionAction Delibera 5 dicembre 2011, n. 1898
ActionAction Delibera 12 dicembre 2011, n. 1906
ActionAction Delibera 19 dicembre 2011, n. 2006
ActionAction Delibera 19 dicembre 2011, n. 2007
ActionAction Delibera 30 dicembre 2011, n. 2025
ActionAction Delibera 30 dicembre 2011, n. 2026
ActionAction Delibera 30 dicembre 2011, n. 2031
ActionAction Delibera 30 dicembre 2011, n. 2057
ActionAction Delibera 30 dicembre 2011, n. 2081
ActionAction Delibera 30 dicembre 2011, n. 2087
ActionAction2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico