In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

j) Legge provinciale 7 luglio 1980, n. 241)
Emendamenti alle leggi provinciali: L.P. 23 agosto 1973, n. 30 - prestiti di conduzione; L.P. 14 dicembre 1974, n. 31 - contributi integrativi FEOGA; L.P. 3 novembre 1975, n. 53 - sperimentazione; L.P. 23 dicembre 1976, n. 62 - direttive CEE 159, 160 e 161/72 e 268/75;L.P. 7 gennaio 1977, n. 9 - procedura per sanzioni amministrative;L.P. 26 luglio 1978, n. 37 - fecondazione artificiale; L.P. 27 dicembre 1979, n. 21 - pareri tecnico-economici; L.P. 20 febbraio 1970, n. 4 - credito di assunzione; e al D.P.G.P. 17 maggio 1978, n. 8 - T. U. Comunità montane

1)

Pubblicata nel B.U. 29 luglio 1980, n. 40.

CAPO I (Prestiti di conduzione)

Art. 1-2 2)

CAPO II (Contributi integrativi FEOGA)

Art. 3-8 3)

CAPO III (Sperimentazione)

Art. 9 4)

4)

Sostituisce il I comma dell'art. 22 della L.P. 3 novembre 1975, n. 53.

CAPO IV (Direttive CEE)

Art. 10-15 5)

CAPO V (Sanzioni amministrative)

Art. 16 6)

6)

Modifica il comma 1 dell'art. 7 della L.P. 7 gennaio 1977, n. 9.

CAPO VI (Fecondazione artificiale)

CAPO VII (Pareri tecnico-economici)

Art. 19 8)

8)

Integra l'art. 1 della L.P. 27 dicembre 1979, n. 21.

CAPO VIII (Comunità montane)

Art. 20-21 9)

9)

Modificano il D.P.G.P. 17 maggio 1978, n. 8; abrogati dall'art. 49, comma 1, lettera f) della L.P. 28 settembre 2009, n. 5.

CAPO IX (Credito di assunzione)

Art. 22 10)

10)

Abrogato dall'art. 63 della L.P. 21 ottobre 1996, n. 21.

CAPO X Disposizioni finali

Art. 23 11)

11)

Integra l'art. 2 della L.P. 20 febbraio 1970, n. 4.

Art. 24

(1) L'Amministrazione provinciale è autorizzata ad accreditare su un conto corrente fruttifero istituito presso gli istituti autorizzati ad esercitare il credito agrario secondo la legge 5 luglio 1928, n. 1760, e successive modifiche e integrazioni, sotto la denominazione "Provincia autonoma di Bolzano - conto anticipazioni contributi", somme di denaro reintegrabili e variabili in relazione alle necessità che sono di tempo in tempo previste. Il conto corrente fruttifero per la Provincia è regolato dal tasso ufficiale di sconto.

(2) Dal conto corrente l'istituto di credito preleva, in base ai singoli nullaosta rilasciati per operazioni di credito dall'Assessore per l'agricoltura e le foreste, nei limiti e sotto le condizioni indicate nel nullaosta stesso, entro i limiti di disponibilità, le somme corrispondenti alle rate del concorso provinciale di preammortamento ed occorrendo anche la prima rata di concorso provinciale sull'ammortamento dei mutui previsti dalle leggi provinciali 11 gennaio 1974, n. 1, e successive modifiche e integrazioni, e 23 dicembre 1976, n. 62, e successive modifiche e integrazioni, al fine di porre a carico degli operatori fin dall'inizio l'interesse al netto del concorso provinciale.

(3) Gli istituti di credito sono tenuti a trasmettere semestralmente all'Amministrazione provinciale il conto amministrativo e, alla chiusura di ogni esercizio, il conto giudiziale, secondo le modalità previste dalle vigenti norme in materia di contabilità pubblica.

(4) L'Amministrazione provinciale è incaricata a stipulare con le aziende di credito interessate una convenzione che disciplina i rapporti tra l'Amministrazione provinciale e le aziende di credito sorgenti dall'attuazione del presente articolo.12)

12)

L'art. 24 è stato sostituito dall'art. 18 della L.P. 8 novembre 1982, n. 34.

Art. 25-26 13)

13)

Abrogati dall'art. 63 della L.P. 21 ottobre 1996, n. 21.

Art. 27

(1) La Giunta provinciale è autorizzata a riunire e coordinare le disposizioni della presente legge con le rispettive leggi provinciali emendate o integrate in forma di testo unico.

Art. 28

(1) La presente legge non comporta maggiori oneri a carico del bilancio provinciale, rispetto a quelli derivanti dalle autorizzazioni di spesa recate dalla legge finanziaria per l'anno 1980 ed iscritti agli appositi capitoli del bilancio di previsione per l'anno finanziario 1980 per l'applicazione delle leggi provinciali emendate con il presente provvedimento.

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Provincia.

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionA Masi chiusi
ActionActionB Interventi a favore dell' agricoltura
ActionActiona) Legge provinciale 20 febbraio 1970, n. 4
ActionActionb) Legge provinciale 29 agosto 1972, n. 24
ActionActionc) Legge provinciale 23 agosto 1973, n. 30
ActionActiond) Legge provinciale 29 novembre 1973, n. 83 —
ActionActione) Legge provinciale 11 gennaio 1974, n. 1
ActionActionf) Legge provinciale 11 novembre 1974, n. 20 —
ActionActiong) Legge provinciale 11 gennaio 1975, n. 2
ActionActionh) Legge provinciale 31 dicembre 1976, n. 58
ActionActioni) Legge provinciale 22 maggio 1980, n. 12
ActionActionj) Legge provinciale 7 luglio 1980, n. 24
ActionActionCAPO I (Prestiti di conduzione)
ActionActionCAPO II (Contributi integrativi FEOGA)
ActionActionCAPO III (Sperimentazione)
ActionActionCAPO IV (Direttive CEE)
ActionActionCAPO V (Sanzioni amministrative)
ActionActionCAPO VI (Fecondazione artificiale)
ActionActionCAPO VII (Pareri tecnico-economici)
ActionActionCAPO VIII (Comunità montane)
ActionActionCAPO IX (Credito di assunzione)
ActionActionCAPO X Disposizioni finali
ActionActionk) Legge provinciale 3 novembre 1981, n. 29
ActionActionl) Legge provinciale 16 aprile 1985, n. 8
ActionActionm) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 16 aprile 1986, n. 7 
ActionActionn) Legge provinciale 10 dicembre 1987, n. 31
ActionActiono) Legge provinciale 24 febbraio 1993, n. 5
ActionActionp) Legge provinciale 19 novembre 1993, n. 23 —
ActionActionq) Legge provinciale 14 agosto 1996, n. 18
ActionActionr) Legge provinciale 14 dicembre 1998, n. 11
ActionActions) Legge provinciale 9 agosto 1999, n. 7
ActionActiont) Legge provinciale 22 giugno 2018, n. 8
ActionActionC Bonifica e ricomposizione fondiaria
ActionActionD Agenzia Demanio provinciale, Centro di sperimentazione Laimburg e servizio fitopatologico
ActionActionE Zootecnia
ActionActionF Igiene dei prodotti alimentari
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico