In vigore al

RICERCA:

Aufgrund von Wartungsarbeiten steht der Dienst am 05 Juni 2020 von 19:00 Uhr bis 19:30 Uhr nicht zur Verfügung.

Il giorno 05 giugno 2020 il servizio non sará disponibile dalle ore 19:00 alle ore 19:30 per manutenzione.

Ultima edizione

Delibera N. 3489 del 25.09.2000
Interventi non sostanziali per movimenti di terra e deposito di materiali con lieve impatto idrogeologico-forestale o ambientale, i quali possono essere eseguiti senza alcuna autorizzazione

....omissis...

- i seguenti interventi non sostanziali per movimento di terra e deposito di materiali con lieve impatto idrogeologico-forestale o ambientale sono esenti da qualsiasi autorizzazione ai sensi della legge urbanistica, dell'orientamento forestale e della legge sulla tutela del paesaggio:
 
a) Interventi diretti all'immediata eliminazione dei danni derivanti da avversità atmosferiche o caduta di frane a seguito di rotture alle tubazioni ed interventi di ordinaria manutenzione di infrastrutture, quali strade, acquedotti ed impianti di irrigazione, nonché muri di sostegno, manutenzione ordinaria degli esistenti canali aperti di irrigazione e di drenaggio, nonché dei drenaggi stessi e dei drenaggi vecchi in pietra; in tali casi può essere unicamente ripristinato lo stato anteriore;
 
b) interventi volti all'aratura di campi, frutteti e vigneti, nonché tutti gli interventi volti alla trasformazione di terreni a coltura agricola intensiva in altra coltura agricola intensiva, qualora i decreti di vincolo non prevedano divieti al riguardo; in tal caso non possono peraltro essere eseguite modifiche al terreno o impiegati esplosivi; non possono distruggersi i muri a secco e dissodarsi piante legnose forestali; realizzazione di terrazze per vigneti, a condizione che venga creato un passaggio che si trovi a livello con il territorio confinante e che non vengano distrutti muri a secco e dissodate piante legnose forestali; muri a secco possono essere soggetti a manutenzione e ricostruiti;
 
c) interventi eseguiti manualmente, qualora i decreti di vincolo non prevedano divieti di cambiamento dello stato dei luoghi e qualora agli interventi non consegua un cambiamento della destinazione d'uso del terreno;
 
d) piccoli lavori di scavo presso sorgenti prima del prelievo di campioni d'acqua, nonché lavori di manutenzione ordinaria dei punti d'acqua, ad eccezione di quelli nell'ambito di biotopi e monumenti naturali;
 
e) interventi per la realizzazione di posteggi e tralicci per gru a cavo e verricelli aventi tempi d'impiego limitati;
 
f) realizzazione di recinti in legno al di fuori dei centri abitati:
 
Prima dell'inizio di lavori, i quali vengano eseguiti con impiego di macchine operatrici, deve essere fatta una comunicazione scritta o orale alla stazione forestale territorialmente competente.
indice