In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

f) Lege Provinziala di 18 de merz dl 2002, n. 61)
Normes sun la comunicazions y mesures tl ciamp dla radiodifujion

Visualizza documento intero
1)
Publicheda tl B.U. dl 9 d’auril 2002, nr. 15.

Art. 7/bis (Nfrastrutures dla comunicazions cun mplanc trasmitënc)                    delibera sentenza

(1) La nstalazion de nfrastrutures dla telecomunicazions cun mplanc trasmitënc y si mudazions ie sometudes al’autorisazion dl chemun data ora do l arat dla cumiscion cumenela per l frabiché y do l arat dl’Agenzia provinziela per l ambient, pra chël che l toca nce i arac y l’autorisazions dla repartizions provinzieles respetivamënter cumpetëntes.

(2) La dumanda d’autorisazion nunzieda pra l coma 1 vën presenteda al chemun cumpetënt y, per cunescënza, al’Agenzia provinziela per l ambient. La dezijion dl chemun n cont dla dumanda ti muessa unì mandeda al damandënt nia plu tert che 90 dis dala data de rezevuda dla dumanda nstëssa o da chëla dla presentazion di documënc de njonta damandei dal chemun o dal’Agenzia provinziela per l ambient. Do che chësc tiermul ie passà via zënza che l sibe unit mandà l pruvedimënt de desdita o l arat negatif dl’Agenzia provinziela per l ambient, vën la dumanda rateda azeteda. L resta a uni moda mpé i dërc de terzi. Cun regulamënt d’esecuzion vëniel mo stabilì d’autra despusizions sun l pruzedimënt d’autorisazion y pruzedures d’autorisazion scemplifichedes per determiné sortes de mplanc y mudazions.

(3) La realisazion de nfrastrutures dla comunicazions cun mplanc trasmitënc ne cumporta deguna mudazion dla zonizazion ududa danora ti strumënc de planificazion.

(4) L vën istituì l cataster dla funtanes di ciamps eletromagnetics, che abina adum la nfurmazions sun la lueges, i dac radioeletrics y i gestëures.

(5) Per la planificazion y l coordinamënt presentea i gestëures ai chemuns cumpetënc y al’Agenzia provinziela per l ambient i dac dla nfrastrutures y di raions de utënza udui danora per l ann do. Normes plu spezifiches ie stabilides tl regulamënt d’esecuzion.

(6) L tituler dl’autorisazion muessa cunzeder a terzi, sun paiamënt adecuat, la ndrova n cumenanza dla luegia per servijes de comunicazion; l muessa oradechël zaré ju la nfrastrutures nia autorisedes y i mplanc nia nuzei. Tl cajo che chësta nfrastrutures y chisc mplanc ne unissa nia zarei ju tl tëmp udù danora, va l chemun inant d’ufize cun n orden aposta ti ciarian la spëises curespundëntes al patron dla nfrastrutures y di mplanc. I tituleres di dërc reei y i gestëures ie ubliei adum cun l patron al paiamënt dla spëises de demolizion.

(7) La nfrastrutures dla cuminicazions cun mplanc trasmitënc y si mudazions possa nce unì realisedes dala Provinzia de Bulsan tres ënc provinziei o firmes privates, sciche nce dai chemuns y dai cumprensores raionei. 16)

massimeTAR di Bolzano - Sentenza 12 novembre 2009, n. 366 - Telefonia mobile - localizzazione impianti radio base - condivisione del sito con altri gestori – diniego a causa della prossimità di struttura scolastica - criteri localizzativi - facoltà attribuite ai Comuni
massimeTAR di Bolzano - Sentenza 30 marzo 2009, n. 115 - Piano provinciale di settore delle infrastrutture delle comunicazioni - individuazione dei siti e caratteristiche degli impianti - impianti di telefonia mobile - cooperazione tra amministrazioni e gestori - siti sensibili alle immissioni radioelettriche - potere di pianificazione urbanistica – invito alla realizzazione al di fuori degli ambiti di insediamento
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 59 del 03.03.2008 - Telefonia mobile - riconfigurazione di esistente stazione radio-base - principio di concentrazione impianti ricetrasmittenti - minimizzazione esposizione a campi elettromagnetici - criteri aggiuntivi fissati dal piano di settore - sono meramente indicativi
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 397 del 24.12.2007 - Giustizia amministrativa - carenza di interesse attuale per cessazione della materia del contendere - poste, telegrafi, telefoni e radiocomunicazioni - infrastrutture delle comunicazioni - piano provinciale di settore - c.d. bozza della parte tecnica
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 396 del 21.12.2007 - Infrastrutture delle comunicazioni - telefonia mobile - ristrutturazione impianti all'esterno di insediamenti - competenza assessore provinciale urbanistica - parere del sindaco - natura
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 235 del 26.06.2007 - Telefonia mobile - stazioni radio base - autorizzazione soggetta a durata massima con obbligo di successiva delocalizzazione - illegittimità clausola limitativa - concessione edilizia con clausola di precarietà - collocazione impianti - compatibilità con destinazioni urbanistiche
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 198 del 26.05.2007 - Telefonia mobile - installazione di stazioni radio base - pianificazione urbanistica del comune - regole a tutela di zone particolari - possibilità - protezione dalle esposizioni ai campi elettromagnetici - osservanza dei principi statali in quanto materia della sanità
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 197 del 26.05.2007 - Poste, telegrafi, telefoni e radiocomunicazioni - infrastrutture delle comunicazioni - disciplina del settore - competenza provinciale - autorizzazione ex art. 7 bis L.P. n. 6/2002 - valenza edilizia - verifiche di compatibilità urbanistica nell'ambito del procedimento autorizzatorio - non previsto istituto silenzio assenso - criteri per la localizzazione di nuovi impianti - invito ai comuni in ordine a siti da preferire e da evitare - telefonia mobile - proposta di localizzazione da parte del comune
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 196 del 26.05.2007 - Poste, telegrafi, telefoni e radiocomunicazioni - infrastrutture delle comunicazioni - disciplina in ambito provinciale - piena potestà della Provincia - piano provinciale di settore - classificazione di sito da demolire - costituisce revoca implicita dell'atto autorizzativo - impianti da demolire muniti di concessione edilizia - previsione di indennizzo per danni
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 195 del 26.05.2007 - Infrastrutture delle comunicazioni - piano provinciale di settore - parte concettuale - delibera G.P. n. 4787/2003: natura regolamentare - parte tecnica: delibera G.P. n. 4147/05 - classificazione e localizzazione dei siti - siti da demolire - non possono essere equiparati ad aree vincolate ad espropriazione - termine ordinatorio
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 138 del 11.04.2007 - Infrastrutture delle comunicazioni - piano provinciale di settore - classificazione dei siti: impugnabilità immediata - funzione governo del territorio - pianificazione urbanistica - strumento urbanistico generale - non occorre apposita motivazione - eccezioni: situazioni particolari
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 116 del 28.03.2007 - Impianti di telefonia mobile - controversie - istanza per un atto ampliativo - attribuisce titolarità di un interesse legittimo al richiedente - installazione antenne nell'ambito degli insediamenti - parere negativo della commissione provinciale per le infrastrutture delle comunicazioni - è vincolante
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 430 del 04.12.2006 - Interesse all'impugnativa - telefonia mobile - impianti all'interno di insediamenti - autorizzazione - deve essere preceduta da parere di speciale commissione provinciale - parere obbligatorio e vincolante
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 4 del 09.10.2006 - Uso della lingua - ricorso notificato fuori provinciaRicorso popolare ai sensi dell' art. 105 L.P. 11 agosto 1997 n. 13 - impugnabilità della decisione della Giunta provinciale - limiti - Impianto di radiodiffusione sonora - limiti statali campi magnetici - non possono essere aggravati dai comuni -
massimeCorte costituzionale - Sentenza N. 312 del 15.10.2003 - Nomina del comitato provinciale per le comunicazioni - Stipula di convenzioni con enti radiotelevisivi - Piano provinciale delle infrastrutture delle comunicazioni - Sistema di smaltimento rifiuti
16)
L articul 7/bis ie unit njuntà dal articul 2 dla L.P. di 26 de lugio 2002, n. 11, y dadedò mudà dal articul 10, coma 3 dla L.P. di 8 d’auril 2004, n. 1 y ala fin sustituì nsci dal articul 20, coma 1 dla L.P. di 19 de lugio 2013, n. 11.
ActionActionNormativa Costituzionela
ActionActionLegislazion Provinziela
ActionActionI Alpinistica
ActionActionII Lëur
ActionActionIII Mineres
ActionActionIV Chemuns y cumenanzes raioneles
ActionActionV Furmazion prufescionela y adestramënt al lëur
ActionActionVI Defendura di teraces, frabiches per l’ega
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanzes
ActionActionIX Turism y ndustria d’albierch
ActionActionX Assistënza y benefiziënza
ActionActionXI Ustaries
ActionActionXII Nuzënzes ziviches
ActionActionXIII Urdinamënt di bòsc
ActionActionXIV Sanità y igena
ActionActionXV Nuzeda dl’eghes
ActionActionXVI Cumerz
ActionActionXVII Artejanat
ActionActionXVIII Liber fundier y cataster
ActionActionXIX Ciacia y Pëscia
ActionActionXX Prutezion contra l meldefuch y prutezion zevila
ActionActionXXI Scolines
ActionActionXXII Cultura
ActionActionA A – Radiotelevijion Azienda Speziela dla Provinzia de Bulsan (RAS)
ActionActionf) Lege Provinziala di 18 de merz dl 2002, n. 6
ActionActionArt. 1 (Fins)
ActionActionArt. 2 (Cumiscion provinziela per la comunicazions)    
ActionActionArt. 3  
ActionActionArt. 4  
ActionActionArt. 5  
ActionActionArt. 6  
ActionActionArt. 7 (Nfrastrutures per l sistem dla comunicazions nuzedes deberieda)      
ActionActionArt. 7/bis (Nfrastrutures dla comunicazions cun mplanc trasmitënc)                   
ActionActionArt. 8 (Cuntribuc per programs y trasmiscions particuleres – cunvenzions cun ënc radiolevisifs)     
ActionActionArt. 9 (Cuntribuc per la compra de nutizies da agenzies de stampa)    
ActionActionArt. 9/bis (Cumpensazions finanzieres)
ActionActionArt. 10 (Benefizieres y amudlé dla cumpensazions finanzieres)   
ActionActionArt. 11 (Despusizions finanzieres)
ActionActionArt. 12 (Abrogazion)
ActionActionArt. 13 (Normes de transizion y de stlujura)
ActionActionB B – Sustëni de ativiteies cultureles
ActionActionC C – Defendura di bëns culturei
ActionActionD D – Istituzions cultureles
ActionActionE E – Archif provinziel
ActionActionXXIII Ufizies provinziei y personal
ActionActionXXIV Defendura dla cuntreda y dl ambient
ActionActionXXV Agricultura
ActionActionXXVI Lernerat
ActionActionXXVII Fieres y marceies
ActionActionXXVIII Lëures publics
ActionActionXXIX Manifestazions publiches
ActionActionXXX Raiun y contrada
ActionActionXXXI Cuntabltà
ActionActionXXXII Sport y tëmp liede
ActionActionXXXIII Stredes
ActionActionXXXIV Trasporc
ActionActionXXXV Istruzion
ActionActionXXXVI Patrimone
ActionActionXXXVII Economia
ActionActionXXXVIII Frabiché abitatif
ActionActionXXXIX Leges cun desposiziuns desvalies (Omnibus)
ActionAction*
ActionAction*
ActionAction*
ActionActionIndesc cronologich