In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

i) Legge provinciale 26 maggio 2006, n. 41)2)
La gestione dei rifiuti e la tutela del suolo

Visualizza documento intero
1)
Pubblicata nel Suppl. n. 2 al B.U. 13 giugno 2006, n. 24.

Art. 12 (Interventi dell'Amministrazione provinciale)   delibera sentenza

(1)Per permettere una razionale gestione dei rifiuti, la Giunta provinciale è autorizzata a provvedere ai seguenti interventi:

  1. progettazione, realizzazione e manutenzione straordinaria degli impianti per la gestione dei rifiuti, ivi comprese le relative aree di sedime e le pertinenze accessorie;
  2. acquisto e approntamento di aree destinate all’organizzazione dei servizi;
  3. acquisto di mezzi meccanici, di automezzi e di ogni altra attrezzatura necessaria alla gestione dei rifiuti;
  4. bonifiche di cui all’articolo 40 nonché risanamento e ricoltivazione di discariche di rifiuti;6)
  5. elaborazione di studi e concetti sovracomunali per la gestione dei rifiuti. 7)

(2) Gli interventi di cui al comma 1 possono essere effettuati:

  1. a cura dell'Amministrazione provinciale;
  2. a cura dei comuni, loro consorzi e delle comunità comprensoriali, attraverso un contributo in conto capitale fino al 100 per cento della spesa riconosciuta ammissibile;
  3. a mezzo di aziende speciali e di società di capitale a prevalente partecipazione pubblica, attraverso un contributo in conto capitale.

(3) 8)

massimeDelibera 2 ottobre 2018, n. 998 - Criteri per la concessione di contributi per la realizzazione di impianti e di interventi per la gestione dei rifiuti ai sensi dell'art. 12 della legge provinciale 26 maggio 2006, n. 4 (modificata con delibera n. 91 del 19.02.2019)
massimeDelibera N. 1544 del 08.06.2009 - Programma relativo ad interventi dell'Amministrazione provinciale in materia gestione dei rifiuti ai sensi dell'art. 12 della Legge provinciale 26 maggio 2006, n. 4 per il triennio 2009 - 2011
6)
La lettera d) dell'art. 12 comma 1 é stata così sostituita dall'art. 8 comma 1 della L.P. 7 agosto 2017, n. 12.
7)
L'art. 12, comma 1, è stato così sostituito dall'art. 1, comma 1, della L.P. 21 luglio 2016, n. 17.
8)
L'art. 12, comma 3, è stato prima sostituito dall'art. 18, comma 1, della L.P. 22 dicembre 2009, n. 11, e successivamente abrogato dall'art. 19, comma 1, lettera c), della L.P. 18 ottobre 2016, n. 21.
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionA Inquinamento del suolo e smaltimento dei rifiuti solidi
ActionActiona) Legge provinciale 19 gennaio 1973, n. 6 
ActionActionb) LEGGE PROVINCIALE 14 dicembre 1974, n. 38
ActionActionc) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 28 giugno 1977, n. 30
ActionActiond) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 14 luglio 1999, n. 39
ActionActione) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 16 dicembre 1999, n. 69
ActionActionf) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 15 dicembre 2000, n. 50
ActionActiong) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 7 aprile 2003, n. 9
ActionActionh) Decreto del Presidente della Provincia 26 settembre 2005, n. 45
ActionActioni) Legge provinciale 26 maggio 2006, n. 4
ActionActionGESTIONE DEI RIFIUTI
ActionActionPrincipi generali
ActionActionRipartizione delle competenze
ActionActionPiano provinciale di gestione dei rifiuti e ambiti territoriali
ActionAction Art. 10 (Fonte e approvazione)
ActionAction Art. 11 (Contenuto)
ActionAction Art. 12 (Interventi dell'Amministrazione provinciale)  
ActionAction Art. 13 (Coordinamento con le previsioni urbanistiche)
ActionActionObblighi dei produttori, detentori, trasportatori, commercianti, intermediari, recuperatori e smaltitori di rifiuti
ActionActionProcedure di approvazione e di autorizzazione
ActionActionNorme tecniche ed amministrative e gestione di particolari categorie di rifiuti
ActionActionNorme finanziarie per la gestione dei rifiuti
ActionActionGESTIONE DEGLI IMBALLAGGI
ActionActionTUTELA DEL SUOLO, BONIFICA E RIPRISTINO AMBIENTALE
ActionActionDISPOSIZIONI SANZIONATORIE, TRANSITORIE E FINALI
ActionAction(articolo 3, comma 1, lettera a)
ActionAction(articolo 3, comma 1, lettera l)
ActionAction(articolo 3, comma 1, lettera k)
ActionAction(articolo 15, comma 1)
ActionActionAllegato E (1)
ActionActionCaratteristiche di pericolo per i rifiuti
ActionAction(articolo 37)
ActionActionj) Decreto del Presidente della Provincia 11 giugno 2007, n. 35
ActionActionk) Decreto del Presidente della Provincia 11 luglio 2012, n. 23
ActionActionl) Decreto del Presidente della Provincia 11 settembre 2012, n. 29
ActionActionm) Decreto del Presidente della Provincia 24 giugno 2013, n. 17
ActionActionB Tutela del paesaggio
ActionActionC Inquinamento prodotto da rumore
ActionActionD Inquinamento dell' aria
ActionActionE Tutela della flora e della fauna
ActionActionF Tutela delle acque e utilizzazione delle risorse idriche
ActionActionG Valutazione dell' impatto ambientale
ActionActionH Protezione degli animali
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico