In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

a) Legge provinciale 30 settembre 2005, n. 71)
Norme in materia di utilizzazione di acque pubbliche 2)

Visualizza documento intero
1)
Pubblicata nel B.U. 11 ottobre 2005, n. 41.
2)
Il titolo è stato così sostituito dall'art. 35, comma 1, della L.P. 26 gennaio 2015, n. 2.

Art. 16 (Rinnovo delle concessioni)   delibera sentenza

[(1)  Nel rispetto delle procedure ad evidenza pubblica e previo espletamento della procedura di valutazione di impatto ambientale o previa verifica di assoggettabilità a VIA, tutte le concessioni, ad eccezione delle concessioni a scopo idroelettrico, alla loro scadenza sono rinnovate per un periodo di 30 anni, fatta salva la fissazione di un termine più breve ai fini dell’esame di misure necessarie al buon regime delle acque e per minimizzare l’impatto ambientale, a condizione che sussistano i seguenti presupposti: non osti un superiore interesse pubblico, persistano i fini della derivazione e l’utenza sia in esercizio e non sia contraria al buon regime delle acque, gli impianti siano conformi allo stato della tecnica e, in caso di acquedotti potabili, il comune acconsenta alla continuazione dell’esercizio ai sensi dell’articolo 13 della legge provinciale 18 giugno 2002, n. 8, e successive modifiche.] 32)

(1/bis) 33)

(2)  In mancanza dei presupposti di cui al comma 1 a seguito dell'intimazione del competente ufficio della Agenzia provinciale per l'ambiente 5)  , la concessione è decaduta e il concessionario è tenuto alla rimozione delle opere e al ripristino dello stato originario. In caso di acquedotti potabili si applica l'articolo 13, comma 1, della legge provinciale 18 giugno 2002, n. 8, e la medesima concessione è rilasciata al comune su sua richiesta.

(3)  Al termine della concessione il competente ufficio della Agenzia provinciale per l'ambiente 5)  può stabilire prescrizioni riguardanti la tutela dell'ambiente, l'attrezzatura tecnica e l'esercizio degli impianti.

(4) Le disposizioni di cui al presente articolo si applicano anche alle domande di rinnovo della concessione già presentate. 34)

massimeCorte costituzionale - sentenza 7 maggio 2012, n. 114 - Concessioni di derivazioni di acqua - scadenza - rinnovo automatico trentennale, ad eccezione delle concessioni a scopo idroelettrico - mancata previsione della procedura di VIA - pluralità di concessioni in capo ad un unico titolare - cessione da parte degli enti locali della proprietà degli impianti - isolamento termico degli edifici e utilizzo dell'energia solare - possibilità di derogare alle distanze tra edifici - illegittimità costituzionale
32)
L’art. 16, comma 1, della L.P. 30 settembre 2005, n. 7, è stato prima sostituito dall’art. 2, comma 10, della L.P. 21 giugno 2011, n. 4, e poi dall’art. 24, comma 2, della L.P. 21 dicembre 2011, n. 15. Infine è stato dichiarato costituzionalmente illegittimo con sentenza della Corte costituzionale del 7 maggio 2012, n. 114.
33)
L'art. 16, comma 1/bis, è stato inserito dall'art. 12, comma 4, della L.P. 18 ottobre 2016, n. 21, e successivamente abrogato dall'art. 36, comma 1, lettera e), della L.P. 7 agosto 2017, n. 12.
5)
La denominazione „Ripartizione provinciale Acque pubbliche ed energia“ è stata sostituita dall'art. 2, comma 1, della L.P. 17 settembre 2013, n. 18, con le parole „Agenzia provinciale per l'ambiente“.
34)
L'art. 16, comma 4, è stato così sostituito dall'art. 12, comma 5, della L.P. 18 ottobre 2016, n. 21.
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionA
ActionActionB
ActionActionC
ActionActionD
ActionActionE
ActionActionF
ActionActiona) Legge provinciale 30 settembre 2005, n. 7
ActionActionArt. 1 (Ambito di applicazione)   
ActionActionArt. 2 (Competenze)
ActionActionArt. 3 (Istruttoria)     
ActionActionArt. 4 (Concessione)     
ActionActionArt. 5 (Riconoscimenti)
ActionActionArt. 6 (Divieto di utilizzo)  
ActionActionArt. 7 (Cauzione)
ActionActionArt. 8 (Varianti)
ActionActionArt. 9 (Licenza di attingimento)
ActionActionArt. 10 (Sorgenti)
ActionActionArt. 11 (Proroga dei termini)
ActionActionArt. 12 (Emergenza d'acqua)
ActionActionArt. 13 (Acque minerali)      
ActionActionArt. 13/bis (Rinnovo di concessioni per l’imbottigliamento di acqua minerale)
ActionActionArt. 14 (Esoneri dal pagamento)
ActionActionArt. 15 (Linee elettriche)
ActionActionArt. 15/bis (Accesso ai dati)
ActionActionArt. 16 (Rinnovo delle concessioni)  
ActionActionArt. 17 (Norma transitoria in materia di pozzi e di antichi diritti di piccole derivazioni d'acqua)
ActionActionArt. 17/bis (Norma transitoria riguardante le concessioni ENEL)
ActionActionArt. 18 (Norma transitoria riguardante acqua ad uso antincendio)
ActionActionArt. 18/bis (Norma transitoria concernente le autorizzazioni provvisorie ai sensi dell'articolo 9 del )
ActionActionArt. 19 
ActionActionArt. 20 (Abrogazioni)
ActionActionArt. 21 (Entrata in vigore)
ActionActionb) Legge provinciale 26 gennaio 2015, n. 2
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico