In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

a) Legge provinciale 29 gennaio 2002, n. 11)
Norme in materia di bilancio e di contabilità della Provincia Autonoma di Bolzano

Visualizza documento intero
1)
Pubblicata nel Suppl. n. 1 al B.U. 12 febbraio 2002, n. 7.

Art. 48 (Procedure per gli impegni di spesa e visto di regolarità contabile)

(1) Gli atti comportanti impegni di spesa sono adottati nel rispetto dell’ordine di competenze stabilito dalla normativa provinciale in materia di organizzazione degli uffici e di procedure amministrative e nell’ambito delle risorse assegnate.

(2)  Gli atti che comportano impegno di spesa a carico del bilancio provinciale sono vistati per regolarità contabile e registrati dal competente ufficio della Ripartizione provinciale Finanze prima della loro formalizzazione. A tale fine l'ufficio accerta che la spesa impegnata non ecceda lo stanziamento del relativo capitolo o che non sia da imputare a un capitolo diverso da quello indicato e che la quantificazione della spesa sia corretta in relazione all’obbligazione giuridica perfezionata. 79)

(3)  I settori responsabili della manutenzione degli immobili provinciali, delle strade e l’economato costituiscono centri di responsabilità della spesa e effettuano spese di importo unitario stimato non superiore a 200.000,00 euro, al netto degli oneri fiscali  attraverso appositi programmi di spesa. Con l’approvazione di tali provvedimenti deve essere acquisita l’attestazione di copertura finanziaria e deve essere prenotata la relativa spesa nelle scritture contabili. L’atto che contiene il programma deve essere inviato, prima del suo avvio, al competente ufficio della Ripartizione provinciale Finanze, che ne verifica la copertura finanziaria. L’unità organizzativa competente, successivamente al perfezionamento dell’atto gestionale, provvede alla registrazione nelle scritture contabili dell’impegno della spesa secondo le regole contabili vigenti, senza ulteriori adempimenti.  Il responsabile dell’unità organizzativa competente verifica in ogni caso  che gli impegni di spesa siano stati assunti in conformità alle regole contabili vigenti.   80)

(4)  Con riguardo alla gestione dei fondi UE, l’ammontare della spesa da impegnare è determinato in considerazione dell’importo delle entrate da accertare derivanti da anticipi relativi a finanziamenti a rendicontazione. 81)

79)
L'art. 48, comma 2 è stato così modificato dall'art. 6, comma 7, della L.P. 2 dicembre 2016, n. 23.
80)
L'art. 48 è stato prima sostiuito dall'art. 1, comma 18, della L.P. 23 dicembre 2015, n. 18, e successivamente modificato dall'art. 6, comma 8, della L.P. 2 dicembre 2016, n. 23, e dall'art. 6, comma 1, della L.P. 16 giugno 2017, n. 7. Vedi anche l'art. 6, comma 2, della L.P. 16 giugno 2017, n. 7.
81)
L'art. 48, comma 4, è stato aggiunto dall'art. 6, comma 9, della L.P. 2 dicembre 2016, n. 23.
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionA
ActionActionB
ActionActionC
ActionActionD
ActionActiona) Legge provinciale 29 gennaio 2002, n. 1
ActionActionBilancio pluriennale e leggi di spesa
ActionActionBilancio annuale di previsione e piano di gestione
ActionActionGestione delle entrate
ActionActionGestione delle spese
ActionActionArt. 47 (Stadi della spesa)   
ActionActionArt. 48 (Procedure per gli impegni di spesa e visto di regolarità contabile)
ActionActionArt. 49 (Liquidazione, ordinazione e pagamento delle spese)      
ActionActionArt. 50 (Modalità di effettuazione di particolari pagamenti)   
ActionActionArt. 51  
ActionActionArt. 52  
ActionActionArt. 53    
ActionActionArt. 54 (Servizi economali)  
ActionActionArt. 54/bis (Pagamenti tramite conto corrente bancario)
ActionActionArt. 54/ter (Pagamenti mediante emissione di assegni in conto corrente postale)
ActionActionArt. 55 (Regolarizzazione d’ufficio degli atti sottoposti a verifica)
ActionActionArt. 55/bis (Disposizioni contabili per il funzionamento dell’ufficio di Bruxelles)
ActionActionArt. 56  
ActionActionArt. 57  
ActionActionRendiconto generale
ActionActionContabilità degli enti provinciali, delle gestioni fuori bilancio e disposizioni generali
ActionActionCollegio dei revisori dei conti 
ActionActionNorme transitorie e finali
ActionActionb) Decreto del Presidente della Provincia 19 aprile 2017, n. 16
ActionActionc) Decreto del Presidente della Provincia 7 dicembre 2018, n. 35
ActionActionE
ActionActionF
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico