In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

a) Legge provinciale 11 agosto 1997, n. 131)2)
Legge urbanistica provinciale

Visualizza documento intero
1)
Pubblicata nel Suppl. n. 1 al B.U. 16 settembre 1997, n. 44.
2)
Vedi anche l'art. 3, comma 1, del D.P.P. 18 settembre 2012, n. 31.

Art. 107/bis (Interpretazione autentica)  delibera sentenza

(1) L'articolo 76, comma 1, lettera a) viene interpretato nel senso che nel concetto di fabbricati rurali sono compresi anche le cantine e i magazzini di frutta realizzati da cooperative agricole in qualsiasi zona.

(2) La disposizione di cui al comma 25 dell'articolo 107 sia nel testo previgente alla modifica apportata con l'articolo 26, comma 10, della legge provinciale 17 febbraio 2000, n. 7, sia nel testo oggi in vigore si interpreta nel senso che: "per superficie di vendita autorizzata" si intende l'area destinata alla vendita, ivi compresa quella occupata da banchi, scaffalature, vetrine, punti cassa, esclusa unicamente l'area destinata a magazzini, depositi, locali di lavorazione, uffici e servizi e spazi tra le casse e l'uscita connessi con il disbrigo e l'asporto della merce acquistata, e le cui dimensioni sono indicate nell'autorizzazione rilasciata dall'autorità competente o nella comunicazione fatta al comune competente per territorio rispettivamente ai sensi della legge provinciale 24 ottobre 1978, n. 68, e della legge provinciale 17 febbraio 2000, n. 7.234) 

(3) 235) 

(4) L'articolo 128, comma 6, viene interpretato nel senso che la riunione di più esercizi ricettivi in un'unica unità ricettiva è ammessa solo nello stesso comune.236) 

(5) Il comma 23 dell'articolo 107 non è applicabile ai fabbricati rurali realizzati dalle cooperative agricole, a prescindere dalla data di costruzione.237) 

(6) 238) 

(7) 239) 

(8) La disposizione di cui al comma 1 dell'articolo 78 disciplina gli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria e non riguarda il contributo sul costo di costruzione regolamentato dagli articoli 75 e 76.240) 241) 

(9) Il primo periodo del comma 7 dell’articolo 107 si interpreta nel senso che il volume non agricolo realizzato in un maso chiuso prima dell’entrata in vigore della legge provinciale 23 giugno 1992, n. 21, è da considerarsi comunque volume residenziale, a prescindere dalla destinazione d’uso della zona in cui si trova la cubatura edilizia, dalla destinazione d’uso indicata nella licenza edilizia o nella concessione edilizia e dalla destinazione d’uso attuale.  242)

massimeCorte costituzionale - Sentenza N. 209 del 07.06.2010 - Disposizioni di “interpretazione autentica" che prevedono l'estensione della possibilità di una concessione edilizia in sanatoria - illegittimità nonostante la successiva abrogazione - tempus regit actum
234)
Il comma 2 è stato aggiunto dall'art. 35 della L.P. 14 agosto 2001, n. 9.
235)
Il comma 3 è stato aggiunto dall'art. 35 della L.P. 14 agosto 2001, n. 9, sostituito dall'art. 33 della L.P. 26 luglio 2002, n. 11, e successivamente abrogato dall'art. 33 della L.P. 2 luglio 2007, n. 3.
236)
Il comma 4 è stato aggiunto dall'art. 46 della L.P. 31 marzo 2003, n. 5.
237)
Il comma 5 è stato aggiunto dall'art. 22 della L.P. 28 luglio 2003, n. 12.
238)
Il comma 6 è stato aggiunto dall'art. 23 della L.P. 2 luglio 2007, n. 3, e poi abrogato dall'art. 48, comma 1, lettera g) della L.P. 10 giugno 2008, n. 4.
239)
Il comma 7 è stato aggiunto dall'art. 23 della L.P. 2 luglio 2007, n. 3, e poi abrogato dall'art. 48, comma 1, lettera g) della L.P. 10 giugno 2008, n. 4.
240)
L'art. 107/bis, comma 8, è stato aggiunto dall'art. 9, comma 36, della L.P. 10 giugno 2008, n. 4.
241)
L'art. 107/bis è stato inserito dall'art. 41 della L.P. 29 agosto 2000, n. 13.
242)
L'art. 107/bis, comma 9, è stato aggiunto dall'art. 13, comma 3, della L.P. 22 gennaio 2010, n. 2, e successivamente così sostituito dall'art. 22, comma 1, della L.P. 19 aprile 2018, n. 5.
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionA
ActionActionB
ActionActionC
ActionActionD
ActionActionE
ActionActionF
ActionActionG
ActionActionH
ActionActionI
ActionActionJ
ActionActionK
ActionActionL
ActionActiona) Legge provinciale 11 agosto 1997, n. 13
ActionActionDisposizioni generali
ActionActionPiano provinciale di sviluppo e coordinamento territoriale
ActionActionPiano urbanistico comunale
ActionActionZone residenziali
ActionActionZone per insediamenti produttivi
ActionActionZone di recupero
ActionActionConcessione edilizia
ActionActionVigilanza sull'attività urbanistico-edilizia
ActionActionIl verde agricolo, alpino e bosco
ActionActionArt. 107 (Il verde agricolo, alpino e bosco)                                                                         
ActionActionArt. 107/bis (Interpretazione autentica)
ActionActionArt. 108 (Disposizioni urbanistiche riguardanti l'esercizio di attività economiche secondarie nella sede dell'azienda agricola)      
ActionActionArt. 109 (Densità fondiaria nel verde agricolo)
ActionActionArt. 110 (L'urbanizzazione primaria nel verde rurale)  
ActionActionArt. 111 (Il paesaggio agrario-tradizionale)  
ActionActionArt. 112 (Distanze dalle strade pubbliche e dalle ferrovie)        
ActionActionArt. 113 (Albo degli esperti in urbanistica e tutela del paesaggio)
ActionActionArt. 114 (Previsione di spesa)    
ActionActionDisposizioni varie
ActionActionb) Decreto del Presidente della Provincia 5 maggio 2015, n. 12
ActionActionc) Decreto del Presidente della Provincia 16 novembre 2015, n. 28
ActionActiond) Legge provinciale 10 luglio 2018, n. 9
ActionActione) Decreto del Presidente della Provincia 22 novembre 2018, n. 30
ActionActionf) Decreto del Presidente della Provincia 22 novembre 2018, n. 31
ActionActionM
ActionActionN
ActionActionO
ActionActionP
ActionActionQ
ActionActionR
ActionActionS
ActionActionT
ActionActionU
ActionActionV
ActionActionW
ActionActionX
ActionActionY
ActionActionZ
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico