In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

a) Legge provinciale 11 maggio 1995, n. 121)
Disciplina dell'affitto di camere ed appartamenti ammobiliati per le ferie

Visualizza documento intero
1)
Pubblicata nel Suppl. Ord. n. 1 al B.U. 23 maggio 1995, n. 25.

Art. 1 (Ambito di applicazione)       delibera sentenza

(1)  È soggetto alle disposizioni della presente legge chi fornisce servizio di alloggio in non più di otto camere o cinque appartamenti ammobiliati, ubicati in uno stesso edificio non classificato come bene strumentale.2)

(1/bis)  Non sono soggette alla disciplina della presente legge le locazioni di camere e appartamenti nel caso in cui il vitto e l'alloggio non vengono prestati in forma imprenditoriale, purchè non venga svolta un'attività di promozione rispettivamente di intermediazione o non ci si avvalga della stessa, a condizione che entro l'arco di un anno non vengano conclusi più di quattro contratti d'affitto per camera rispettivamente appartamento. Per questa forma di locazione non sono considerate prestazioni di servizio la messa a disposizione dell'attrezzatura e dell'arredamento nonché l'erogazione di acqua, energia e riscaldamento. L'applicazione dei contratti di locazione ai sensi del presente comma è ammissibile anche qualora l'attività ricettiva venga già esercitata ai sensi del comma 1 e non riguardi gli stessi locali.3) 

(2)  Chi esercita individualmente l'attività di cui al comma 1 può somministrare, limitatamente alle persone alloggiate, alimenti e bevande, deve destinare a svolgere detta attività prevalentemente persone appartenenti al proprio nucleo familiare o normalmente conviventi in quest'ultimo e non è tenuto a iscriversi nel registro di cui all'articolo 4 della legge provinciale 14 dicembre 1988, n. 57,4)  nè negli elenchi nominativi degli esercenti attività commerciali, nè in elenchi o repertori similari. Tale esonero si applica anche a coloro che svolgono attività agrituristiche ai sensi della legge provinciale 14 dicembre 1988, n. 57.4) 5) 

(3)  Le funzioni amministrative relative all'attuazione della presente legge vengono, in quanto non sia diversamente previsto, delegate al sindaco competente per territorio.

massimeDelibera N. 4008 del 26.11.2007 - Direttive all'articolo 128/ter della legge urbanistica provinciale - ampliamento degli edifici utilizzati per l'affitto di camere e appartamenti per ferie
2)
L'art. 1, comma 1, è stato così sostituito dall'art. 15, comma 1, della L.P. 19 luglio 2013, n. 10.
3)
Il comma 1/bis è stato inserito dall'art. 16 della L.P. 25 gennaio 2000, n. 2, e successivamente sostituito dall'art. 5 della L.P. 23 luglio 2007, n. 6.
4)
Abrogata dall'art. 17, comma 1, lettera a), della L.P. 19 settembre 2008, n. 7.
5)
Il comma 2 è stato sostituito dall'art. 31 della L.P. 9 gennaio 2003, n. 1.
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionA
ActionActionB
ActionActionC
ActionActiona) Legge provinciale 11 maggio 1995, n. 12
ActionActionArt. 1 (Ambito di applicazione)      
ActionActionArt. 2 (Denuncia dell'attività)
ActionActionArt. 3 (Motivi di diniego)
ActionActionArt. 4 (Modifica e cessazione dell'attività)
ActionActionArt. 5 (Pubblicità dei prezzi)
ActionActionArt. 6 (Notifica delle persone alloggiate)
ActionActionArt. 7 (Vigilanza)
ActionActionArt. 8 (Ricorsi)
ActionActionArt. 9 (Regolamento di esecuzione)
ActionActionArt. 10 (Elenco)  
ActionActionArt. 11 (Sanzioni amministrative)
ActionActionArt. 12 
ActionActionArt. 13 
ActionActionArt. 14 
ActionActionArt. 15 (Norme transitorie)
ActionActionArt. 16 (Abrogazione di norme)
ActionActionD
ActionActionE
ActionActionF
ActionActionG
ActionActionH
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico