In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

a) Decreto del Presidente della Provincia 5 novembre 2007, n. 571)
Semplificazione e accelerazione delle procedure contabili mediante utilizzo di sistemi ed evidenze informatiche

Visualizza documento intero
1)

Pubblicato nel B.U. 18 dicembre 2007, n. 51.

Art. 3 (Documenti contabili informatici)

(1) È documento contabile informatico la rappresentazione informatica d'atti, fatti o dati giuridicamente rilevanti ai fini della riscossione delle entrate e del pagamento delle spese. Esso costituisce informazione primaria e originale, da cui è possibile effettuare riproduzioni e copie da parte delle strutture provinciali competenti. Sono considerati documenti contabili informatici:

  1. l'ordinativo d'incasso, la prenotazione di blocco e l'annullamento dell'ordinativo d'incasso;
  2. il mandato di pagamento, la prenotazione di blocco, l'annullamento e la rettifica del mandato.

(2) Salvo quanto diversamente disposto:

  1. i documenti di cui al comma 1, lettera a), sono sottoscritti con firma digitale dai soggetti indicati dall'articolo 37, comma 2, della legge di contabilità;
  2. i documenti di cui al comma 1, lettera b), sono sottoscritti con firma digitale dai soggetti indicati dall'articolo 49, comma 8, e dall'articolo 52 della legge di contabilità.

(3) Per ogni esercizio finanziario, ciascuna tipologia di documenti di cui al comma 1 è numerata progressivamente in maniera continua, in relazione al soggetto emittente ed al tempo della sua emissione nel sistema contabile. Fanno eccezione i documenti di prenotazione di blocco, di rettifica e d'annullamento degli ordinativi informatici, i quali riportano la stessa numerazione dell'ordinativo d'incasso o del mandato di pagamento a cui si riferiscono.

(4) I documenti di cui al comma 1 sono inseriti in un sistema informatico, detto "sistema di firma", ai fini della sottoscrizione con firma digitale. I documenti presenti nel sistema di firma non possono essere modificati. Se il documento inserito nel sistema di firma non è corretto, il soggetto competente alla sottoscrizione ne dispone il rifiuto e la conseguente uscita dal sistema di firma.

(5) I documenti contabili informatici di cui al comma 1 sono conservati dalla Provincia per un periodo di dieci anni decorrenti dalla data di emissione dei medesimi. Per la conservazione e la riproduzione dei documenti contabili informatici si applicano le disposizioni degli articoli 20 e 22 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82.

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionA
ActionActionB
ActionActionC
ActionActionD
ActionActionE
ActionActionF
ActionActiona) Decreto del Presidente della Provincia 5 novembre 2007, n. 57
ActionActionArt. 1 (Ambito di applicazione)
ActionActionArt. 2 (Firma digitale)
ActionActionArt. 3 (Documenti contabili informatici)
ActionActionArt. 3/bis (Liquidazione informatica)
ActionActionArt. 3/ter (Documentazione giustificativa)
ActionActionArt. 3/quater (Liquidazioni informatiche di provvidenze economiche e servizi economali)
ActionActionArt. 4 (Ordinativo informatico)
ActionActionArt. 5 (Mandati di pagamento con allegati di dettaglio)
ActionActionArt. 6 (Annullamento dell'ordinativo informatico)
ActionActionArt. 7 (Rettifica dell'ordinativo informatico)
ActionActionArt. 8 (Estinzione degli ordinativi informatici)
ActionActionArt. 9 (Rapporti tra Provincia e Tesoriere)
ActionActionArt. 10 (Conto giudiziale del Tesoriere)
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico