In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

e) Decreto del Presidente della Provincia25 marzo 2004, n. 111)
Regolamento d'esecuzione ai sensi dell'articolo 25/bis della legge provinciale 17 giugno 1998, n. 6 per la determinazione dei corrispettivi delle prestazioni professionali connesse con la progettazione e l'esecuzione di opere pubbliche

Visualizza documento intero
1)
Pubblicato nel Suppl. n. 1 al B.U. 27 aprile 2004, n. 17.

Art. 1 (Tabelle per il calcolo dell'onorario)      delibera sentenza

(1)  Gli onorari e le spese a percentuale relativi alle attività di progettazione, direzione dei lavori, assistenza giornaliera ai lavori, misura e contabilità, responsabilità e coordinamento per la sicurezza nei cantieri, responsabilità di progetto, collaudi tecnico – amministrativi, collaudi statici si determinano in base alle allegate Tabelle A, A1, B, B1, B2, C, C1, E ed S.

Tabella A: "Percentuali per scaglioni di importo dei lavori e per classi e categorie"

Tabella A1: "Definizione delle classi e categorie dei lavori"

Tabella B: "aliquote base relative alla progettazione e direzione dei lavori"

Tabella B1: "aliquote integrative relative alla progettazione e direzione dei lavori"

Tabella B2: "Prestazioni del responsabile e del coordinatore per la sicurezza nei cantieri ai sensi del Decreto Legislativo del 14.08.1996 n. 494"

Tabella C: "Collaudi tecnico amministrativi"

Tabella C1: "Collaudi statici"

Tabella E: "Misura e contabilità dei lavori"

Tabella S: "Percentuali per il rimborso delle spese"

(2)  Gli onorari calcolati secondo i criteri del presente decreto non sono obbligatori.2) 

(3)  Gli onorari possono essere anche concordati in misura forfettaria o a vacazione.3) 

massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 113 del 02.04.2008 - Statuto di autonomia - lavori pubblici di interesse provinciale - compensi per incarichi professionali - abrogazione statale minimi di tariffa - competenza provinciale
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 112 del 02.04.2008 - Appalti pubblici di servizi - offerta economicamente più vantaggiosa - procedura di incarico dei professionisti - fissazione compensi - abrogazione delle tariffe fisse o minime - spetta alla Provincia regolamentazione compensi libero-professionali
massimeT.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 243 del 20.06.2005 - Lavori pubblici di interesse provinciale - compensi per incarichi professionali di progettazione ed esecuzione: competenza provinciale - regolamenti provinciali: sono atti a contenuto generale senza obbligo di motivazione - discordanza nei testi: fa fede il testo italiano
2)
Il comma 2 è stato aggiunto dall'art. 1 del D.P.P. 25 ottobre 2006, n. 60.
3)
Il comma 3 è stato aggiunto dall'art. 1 del D.P.P. 9 luglio 2007, n. 40.
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionA Finanziamento di opere pubbliche
ActionActionB Espropriazioni per causa pubblica utilità
ActionActionC Disposizioni procedurali
ActionActiona) Legge provinciale 21 ottobre 1992, n. 38
ActionActionb) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 31 maggio 1995, n. 25
ActionActionc) Decreto del Presidente della Provincia 5 luglio 2001, n. 41
ActionActiond) Decreto del Presidente della Provincia 6 maggio 2002, n. 14
ActionActione) Decreto del Presidente della Provincia25 marzo 2004, n. 11 
ActionActionArt. 1 (Tabelle per il calcolo dell'onorario)     
ActionActionArt. 1/bis (Offerte anormalmente basse)
ActionActionArt. 2 (Criteri per il calcolo dell'onorario)
ActionActionArt. 3 (Progettista e direttore lavori)
ActionActionArt. 4 (Responsabile di progetto e responsabile dei lavori)
ActionActionArt. 5 (Coordinatore in materia di sicurezza)
ActionActionArt. 6 (Rimborsi spese)
ActionActionArt. 7 (Riduzioni)
ActionActionArt. 8 (Varianti al progetto)
ActionActionArt. 9 (Capitolato prestazionale)   
ActionActionArt. 10
ActionActionArt. 11 (Norma transitoria)
ActionActionf) Legge provinciale 16 novembre 2007, n. 12
ActionActiong) Decreto del Presidente della Provincia 26 ottobre 2009 , n. 48
ActionActionh) Legge provinciale 19 gennaio 2012, n. 3
ActionActioni) Legge provinciale 17 dicembre 2015, n. 16
ActionActionj) Legge provinciale 27 gennaio 2017, n. 1
ActionActionk) Legge provinciale 9 luglio 2019, n. 3
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Territorio e paesaggio
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico