In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

d) Decreto del Presidente della Provincia 11 settembre 2003, n. 361)
Regolamento relativo all'ordinamento dei servizi antincendi e della protezione civile

Visualizza documento intero
1)
Pubblicato nel Suppl. n. 1 al B.U. 28 ottobre 2003, n. 43.

Art. 17 (Servizi in economia)

(1)  Le forniture, i servizi ed i lavori compresi nei preventivi approvati dal Consiglio di amministrazione a sensi dell'articolo 26, lettera b) dellalegge provinciale 18 dicembre 2002, n. 15, possono essere eseguiti in economia a cura del direttore, od altro responsabile preposto al servizio, nei limiti delle deleghe conferite e nel rispetto delle disposizioni dell'articolo 16.

(2)  L'esecuzione in economia avviene:

  1. in amministrazione diretta, per le provviste a pronta consegna e quando non è necessario l'intervento di imprenditori, impiegando personale dipendente e materiali e mezzi di proprietà;
  2. a cottimo fiduciario, quando si renda necessario od opportuno l'intervento di un imprenditore;
  3. con sistema misto, ossia parte in amministrazione diretta e parte a cottimo fiduciario.

(3)  I pagamenti delle merci acquistate o dei lavori eseguiti avvengono, di regola, con mandato di pagamento a favore dei singoli creditori.

(4)  Tra i servizi effettuati in economia possono essere autorizzati dal Consiglio di amministrazione dell'Azienda anche riscossioni di diritti o spettanze varie.

(5)  Tutte le somme riscosse in economia dai competenti direttori o altri funzionari autorizzati vengono debitamente registrate in specifica contabilità e versate periodicamente al cassiere dell'Azienda speciale, secondo le direttive del Consiglio di amministrazione, con imputazione agli appositi capitoli del bilancio. Fino al versamento gli incaricati della riscossione sono responsabili delle somme riscosse o detenute.

(6)  Per i pagamenti delle spese economali il direttore o l'incaricato del servizio si avvalgono di anticipazioni di economato, autorizzate annualmente dal Presidente del Consiglio di amministrazione dell'Azienda speciale a sensi dell'articolo 27, lettera d) del testo unico.

(7)  I pagamenti avvenuti tramite detti fondi sono registrati in apposito giornale di cassa e formano oggetto di rendiconto da approvare dal Consiglio di amministrazione, con imputazione sugli specifici capitoli del bilancio.

(8)  Le spese relative ai rendiconti approvati vengono rimborsate al direttore o all'incaricato del servizio con mandato diretto.

(9)  Alla scadenza dell'esercizio il funzionario assegnatario di un fondo di economato deve restituire la somma ricevuta in anticipo, salvo la parte già spesa per la quale sono in corso di approvazione e rimborso i relativi rendiconti. Il predetto funzionario è personalmente responsabile delle spese effettuate fino ad avvenuta approvazione dei relativi rendiconti.

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionA Prevenzione incendi
ActionActionB Servizio antincendi e protezione civile
ActionActiona) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 25 febbraio 2000, n. 7
ActionActionb) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 7 dicembre 2000, n. 49
ActionActionc) Legge provinciale 18 dicembre 2002, n. 15
ActionActiond) Decreto del Presidente della Provincia 11 settembre 2003, n. 36
ActionActionDisposizioni generali
ActionActionContabilità dell'Azienda speciale per i servizi antincendi e per la protezione civile e del Corpo permanente dei vigili del fuoco
ActionActionArt. 2 (Contabilità finanziaria e patrimoniale)
ActionActionArt. 3 (Esercizio finanziario e bilancio di previsione)
ActionActionArt. 4 (Struttura del bilancio)
ActionActionArt. 5 (Fondo di riserva)
ActionActionArt. 6 (Documentazione relativa al bilancio)
ActionActionArt. 7 (Approvazione del bilancio)
ActionActionArt. 8 (Variazioni di bilancio)
ActionActionArt. 9 (Esercizio provvisorio del bilancio)
ActionActionArt. 10 (Gestione del bilancio: le entrate)
ActionActionArt. 11 (Gestione del bilancio: le spese)
ActionActionArt. 12 (La chiusura dei conti: i residui attivi e passivi)
ActionActionArt. 13 (Il rendiconto della gestione)
ActionActionArt. 14 (Contabilità economica)
ActionActionArt. 15 (Il servizio di cassa)
ActionActionArt. 16 Contratti
ActionActionArt. 17 (Servizi in economia)
ActionActionArt. 18 (Liquidazione e rendicontazione dei contributi)
ActionActionContabilità dei Corpi dei vigili del fuoco volontari e delle loro Unioni
ActionActionAdesione alle associazioni di soccorso ed esclusioni
ActionActionTessera di riconoscimento
ActionActionNorme finali
ActionActione) Decreto del Presidente della Provincia 21 luglio 2009 , n. 33
ActionActionf) Decreto del Presidente della Provincia27 settembre 2010 , n. 31
ActionActiong) Legge provinciale 15 maggio 2013, n. 7
ActionActionh) Decreto del Presidente della Provincia 5 dicembre 2014, n. 31
ActionActioni) Decreto del Presidente della Provincia 4 dicembre 2015, n. 32
ActionActionj) Decreto del Presidente della Provincia 21 febbraio 2017, n. 4
ActionActionk) Decreto del Presidente della Provincia 18 luglio 2019, n. 19
ActionActionl) Decreto del Direttore dell'Agenzia per la protezione civile 12 settembre 2019, n. 97
ActionActionC Provvidenze in caso di calamità
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico