In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

d) Decreto del Presidente della Provincia 5 luglio 2001, n. 411) 2)
Regolamento per l'appalto e l'esecuzione di lavori pubblici

Visualizza documento intero
1)

Pubblicato nel Suppl. n. 1 al B.U. 24 luglio 2001, n. 30.

2)

Ai sensi dell'art. 4, comma 1, del D.P.P. 26 ottobre 2009, n. 48, il presente decreto è abrogato „nelle parti in cui non attiene a profili di organizzazione e contabilità amministrative“.

Art. 124 (Verbali di accertamento ai fini della presa in consegna anticipata)

(1) Qualora l'amministrazione committente abbia necessità di occupare od utilizzare l'opera o il lavoro realizzato ovvero parte dell'opera o del lavoro realizzato prima della completa ultimazione dei lavori e tale eventualità sia stata prevista in contratto, può procedere alla presa in consegna anticipata a condizione che:

  1. sia stato eseguito con esito favorevole il collaudo statico;
  2. sia stato tempestivamente richiesto, a cura del responsabile di progetto, il certificato di abitabilità o il certificato di agibilità delle opere eseguite;
  3. siano stati eseguiti i necessari allacciamenti idrici, elettrici e fognari alle reti dei pubblici servizi;
  4. siano state eseguite le prove previste dal capitolato speciale d'appalto;
  5. sia stato redatto apposito stato di consistenza dettagliato, da allegare al verbale di consegna del lavoro.

(2) Il direttore dei lavori procede a verificare l'esistenza delle condizioni di cui al comma 1 nonché ad effettuare le necessarie constatazioni per accertare che l'occupazione e l'uso dell'opera o del lavoro sia possibile nei limiti di sicurezza e senza inconvenienti nei riguardi dell'amministrazione committente e senza ledere il contratto.

(3) Il direttore dei lavori redige un verbale, sottoscritto anche dal responsabile di progetto, contenente le constatazioni fatte e le conclusioni cui perviene.

(4) La presa in consegna anticipata non incide sul giudizio definitivo sul lavoro e su tutte le questioni che possano sorgere al riguardo, e sulle eventuali e conseguenti responsabilità dell'appaltatore.

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionA Finanziamento di opere pubbliche
ActionActionB Espropriazioni per causa pubblica utilità
ActionActionC Disposizioni procedurali
ActionActiona) Legge provinciale 21 ottobre 1992, n. 38
ActionActionb) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 31 maggio 1995, n. 25 
ActionActionc) Legge provinciale17 giugno 1998, n. 6
ActionActiond) Decreto del Presidente della Provincia 5 luglio 2001, n. 41
ActionActionDisposizioni generali
ActionActionSoggetti titolari della programmazione e dell'esecuzione dei lavori pubblici
ActionActionRealizzazione del ciclo dei lavori pubblici - la progettazione
ActionActionScelta del contraente
ActionActionDisposizioni generali
ActionActionLavori in economia
ActionActionGaranzie
ActionActionContratto
ActionActionEsecuzione dei lavori
ActionActionDisposizioni generali
ActionActionContabilità dei lavori
ActionActionCollaudo tecnico-amministrativo dei lavori
ActionActionDisposizioni preliminari
ActionActionVisita e procedimento di collaudo
ActionAction Art. 116 (Estensione delle verifiche di collaudo)
ActionAction Art. 117 (Oneri dell'appaltatore nelle operazioni di collaudo)
ActionAction Art. 118 (Processo verbale di visita)
ActionAction Art. 119 (Relazione di collaudo)
ActionAction Art. 120 (Discordanza fra la contabilità e l'esecuzione)
ActionAction Art. 121 (Difetti e mancanze nell'esecuzione)
ActionAction Art. 122 (Eccedenza su quanto è stato autorizzato ed approvato)
ActionAction Art. 123 (Certificato di collaudo)
ActionAction Art. 124 (Verbali di accertamento ai fini della presa in consegna anticipata)
ActionAction Art. 125 (Obblighi per determinati risultati)
ActionAction Art. 126 (Lavori non collaudabili)
ActionAction Art. 127 (Sottoscrizione del certificato di collaudo da parte dell'appaltatore Riserve)
ActionAction Art. 128 (Obblighi del collaudatore Ulteriori provvedimenti amministrativi)
ActionAction Art. 129 (Svincolo della cauzione)
ActionAction Art. 130 (Commissioni collaudatrici)
ActionAction Art. 131 (Certificato di regolare esecuzione)
ActionAction Art. 132 (Approvazione degli atti di collaudo)
ActionAction Art. 133 (Accesso agli atti)
ActionActionAccordo bonario e giudizio arbitrale
ActionActionNorme finali e transitorie
ActionActione) Decreto del Presidente della Provincia 6 maggio 2002, n. 14
ActionActionf) Decreto del Presidente della Provincia25 marzo 2004, n. 11 
ActionActiong) Legge provinciale 16 novembre 2007, n. 12
ActionActionh) Decreto del Presidente della Provincia 26 ottobre 2009 , n. 48
ActionActioni) Legge provinciale 19 gennaio 2012, n. 3
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico