In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

e) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 21 settembre 1976, n. 491)
Regolamento di esecuzione alla legge provinciale 27 dicembre 1975, n. 57, concernente: "Norme per la dialisi domiciliare"

Visualizza documento intero
1)

Pubblicato nel B.U. 26 ottobre 1976, n. 46.

Art. 13 (Programma per l'esecuzione della dialisi)

(1) L'esecuzione della dialisi domiciliare da parte del paziente e del suo assistente, autorizzati ai sensi dell'articolo 11, è subordinata alla determinazione di un programma da concordarsi tra il dirigente del Servizio emodialisi presso il quale è stato effettuato il corso, o medico di tale servizio da lui incaricato, e gli interessati. Il programma deve riguardare:

  • 1)  i giorni e le ore in cui debbono essere effettuati i trattamenti dialitici;
  • 2)  il giorno o i giorni del mese nei quali, a giudizio del medico, il paziente deve essere sottoposto a controllo medico da parte dei sanitari del servizio;
  • 3)  il giorno e l' ora in cui debbono avvenire i collegamenti telefonici periodici di controllo;
  • 4)  le date nelle quali debbono essere recapitati al servizio i questionari di controllo, debitamente compilati ed i campioni di sangue, per il controllo clinico del paziente;
  • 5)  i periodi entro i quali debbono essere svolti i controlli radiologici e medico-laboratoristici;
  • 6)  la frequenza, i giorni ed ore in cui debbono essere distribuiti al paziente i materiali di dialisi da parte del servizio.

(2) Non sono ammesse variazioni unilaterali del programma. Quelle rese necessarie da accertata necessità, con particolare riguardo agli orari dei trattamenti dialitici di cui al punto 1) del comma precedente, debbono essere preventivamente concordate con i responsabili del servizio e debbono rivestire, comunque, carattere di eccezionalità.

(3) Le variazioni conseguenti a situazioni di emergenza debbono essere tempestivamente segnalate.

(4) Il paziente ed il suo assistente debbono accettare le variazioni di programma ritenute necessarie dai medici responsabili del servizio.

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionA Servizio sanitario
ActionActionB Medicina preventiva-assistenza sanitaria
ActionActiona) LEGGE PROVINCIALE 15 settembre 1973, n. 54
ActionActionb) Legge provinciale 27 settembre 1973, n. 57
ActionActionc) Legge provinciale 17 settembre 1973, n. 60
ActionActiond) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 30 maggio 1974, n. 41
ActionActione) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 21 settembre 1976, n. 49
ActionActionArt. 1 (Dialisi domiciliare)
ActionActionArt. 2 (Corsi di addestramento)
ActionActionArt. 3 (Autorizzazione all'istituzione dei corsi)
ActionActionArt. 4 (Domanda di ammissione)
ActionActionArt. 5 (Contenuto e svolgimento del corso)
ActionActionArt. 6 (Durata del corso)
ActionActionArt. 7 (Accertamento dei requisiti)
ActionActionArt. 8 (Requisiti richiesti)
ActionActionArt. 9 (Ammissione al corso)
ActionActionArt. 10 (Docenti)
ActionActionArt. 11 (Commissione giudicatrice - Accertamento dell'idoneità)
ActionActionArt. 12 (Revoca dell'autorizzazione)
ActionActionArt. 13 (Programma per l'esecuzione della dialisi)
ActionActionArt. 14 (Apparecchiature - consulenza e controllo)
ActionActionArt. 15 (Doveri del paziente e del suo assistente)
ActionActionArt. 16 (Apparecchiature)
ActionActionArt. 17 (Apparecchiature)
ActionActionArt. 18 (Sospensione del trattamento di dialisi domiciliare)
ActionActionArt. 19 (Responsabilità per le apparecchiature)
ActionActionArt. 20 (Copertura assicurativa)
ActionActionArt. 21 (Copertura delle spese)
ActionActionf) LEGGE PROVINCIALE 10 dicembre 1976, n. 53
ActionActiong) LEGGE PROVINCIALE 15 gennaio 1977, n. 2 —
ActionActionh) LEGGE PROVINCIALE 26 luglio 1978, n. 45
ActionActioni) LEGGE PROVINCIALE 1° dicembre 1978, n. 62
ActionActionj) LEGGE PROVINCIALE 7 dicembre 1982, n. 39
ActionActionk) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 28 aprile 1988, n. 11
ActionActionl) Legge provinciale 11 maggio 1988, n. 16 
ActionActionm) LEGGE PROVINCIALE 7 maggio 1991, n. 14 —
ActionActionn) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 25 febbraio 1992, n. 7
ActionActiono) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 5 maggio 1992, n. 19
ActionActionp) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 22 febbraio 2005, n. 6
ActionActionq) Legge provinciale 11 ottobre 2012, n. 16
ActionActionr) Legge provinciale 13 maggio 2015, n. 4
ActionActionC Igiene
ActionActionD Piano sanitario provinciale
ActionActionE Salute mentale
ActionActionF Accordi di lavoro
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico