In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

a) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 20 novembre 1968, n. 671)
Regolamento di servizio per i capicantonieri e cantonieri

Visualizza documento intero
1)

Pubblicato nel B.U. 25 febbraio 1969, n. 8.

Art. 9 (Doveri particolari del capocantoniere)

(1) Il capocantoniere è tenuto a:

  • 1)  percorrere i cantoni sottoposti alla sua vigilanza e compresi nella propria sottozona, dovrà assicurarsi della presenza continua dei cantonieri sul lavoro e della buona manutenzione della strada.
    Nel caso di lavori importanti su qualche tratto di strada che richiedano la vigilanza ininterrotta del capocantoniere il capozona provvederà alla vigilanza giornaliera delle strade del gruppo nel modo che riterrà più opportuno;
  • 2)  curare che dai cantonieri siano fedelmente ed esattamente eseguite le disposizioni tutte contenute e richiamate nel presente regolamento, e dare precise istruzioni pratiche ai cantonieri sul miglior modo di esecuzione e sull' opportunità dei diversi lavori di manutenzione stradale, aiutandoli nell'esecuzione dei lavori medesimi;
  • 3)  osservare lo stesso orario dei cantonieri, di cui al precedente articolo 2, 2° comma;
  • 4)  esercitare la più rigorosa sorveglianza sugli approvigionamenti dei materiali, avvertendo immediatamente il capozona di qualsiasi eventuale inconveniente;
  • 5)  assistere alla misurazione dei materiali, controllare la quantità secondo le istruzioni del capozona e firmare le bollette di consegna;
  • 6)  compilare, sui modelli forniti dall' amministrazione, il rapporto mensile o quindicinale secondo le disposizioni del capozona.
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionA Struttura dirigenziale
ActionActionB Disposizioni speciali concernenti servizi di settore
ActionActiona) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 20 novembre 1968, n. 67
ActionActionArt. 1 (Denominazione del cantone, della sottozona e della zona)
ActionActionArt. 2 (Permanenza sul cantone - Durata del lavoro)
ActionActionArt. 3   
ActionActionArt. 4 (Trasferimento da un cantone all'altro)
ActionActionArt. 5 (Attrezzi e vestiario in consegna ai cantonieri)
ActionActionArt. 6 (Alloggio dei cantonieri)
ActionActionArt. 7 (Libretto di servizio)
ActionActionArt. 8 (Doveri particolari del cantoniere)
ActionActionArt. 9 (Doveri particolari del capocantoniere)
ActionActionArt. 10 (Accertamento delle contravvenzioni)
ActionActionArt. 11 (Inoltro della corrispondenza d'ufficio)
ActionActionArt. 12 (Rinvio all'ordinamento del personale)
ActionActionb) LEGGE PROVINCIALE 29 aprile 1975, n. 22 —
ActionActionc) LEGGE PROVINCIALE 26 maggio 1976, n. 18 —
ActionActiond) LEGGE PROVINCIALE 24 marzo 1977, n. 11
ActionActione) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 14 giugno 1978, n. 10
ActionActionf) LEGGE PROVINCIALE 30 giugno 1983, n. 20 —
ActionActiong) LEGGE PROVINCIALE 9 agosto 1988, n. 27
ActionActionh) LEGGE PROVINCIALE 27 ottobre 1988, n. 41
ActionActioni) Legge provinciale 19 dicembre 1995, n. 26
ActionActionj) Legge provinciale 22 maggio 1996, n. 12
ActionActionk) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 6 giugno 2001, n. 31
ActionActionl) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 5 marzo 2004, n. 8
ActionActionC Assunzione in servizio e profili professionali
ActionActionD Disposizioni generali sullo stato giuridico dei dipendenti provinciali
ActionActionE Contratti collettivi
ActionActionF Dotazioni organiche e ruoli
ActionActionG Divise di servizio
ActionActionH Cessazione dal servizio e relative provvidenze
ActionActionI Trasferimento di personale di altri enti
ActionActionJ Giunta provinciale
ActionActionK Consiglio provinciale
ActionActionL Procedimento amministrativo
ActionActionM Referendum ed elezione del Consiglio provinciale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico