In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

n') Contratto di comparto 24 novembre 2009, n. 01)
Accordo su integrazioni e modifiche ai contratti collettivi di comparto per il personale provinciale del 4 luglio 2002 ed 8 marzo 2006

Visualizza documento intero
1)
Pubblicato nel B. U. 1 dicembre 2009, n. 49.

Allegato 1

ISPETTORE AMMINISTRATIVO/ISPETTRICE AMMINISTRATIVA (VIII)

L’ispettore amministrativo/ispettrice amministrativa adempie a compiti il cui svolgimento richiede particolari cognizioni professionali, coopera all’organizzazione del servizio, coordina ed assiste i collaboratori assegnatigli/le secondo le disposizioni e/o indicazioni generali delle professionalità superiori.

1. Compiti

1.1 Compiti di carattere amministrativo

L’ispettore amministrativo/ispettrice amministrativa:

  1. cura l’applicazione delle norme giuridiche
  2. redige studi e pareri
  3. elabora proposte per norme di legge
  4. predispone, elabora e controlla documenti, atti e pratiche
  5. effettua sopralluoghi e controlli, adottando i necessari provvedimenti
  6. predispone valutazioni di spesa e proposte per capitoli di bilancio
  7. svolge servizio di consulenza per il pubblico
  8. Lavori organizzativi e di coordinamento

1.2

L’ispettore amministrativo/ispettrice amministrativa:

  1. coordina ed organizza servizi e predispone strumenti organizzativi
  2. collabora a manifestazioni, convegni ecc. e/o li organizza e li dirige
  3. elabora soluzioni di problematiche anche in collaborazione con altri servizi
  4. effettua indagini, studi e consulenze
  5. collabora in seno ad organi collegiali ovvero li dirige

1.3 Compiti di segreteria

  1. funge da relatore/relatrice o segretario/segretaria in seno a consulte e commissioni di esperti
  2. redige e traduce atti e documentazioni utili per le deliberazioni

2. Requisiti di accesso

Assolvimento di studi universitari almeno quadriennali

3. Bilinguismo

Attestato di bilinguismo A

ISPETTORE TECNICO / ISPETTRICE TECNICA (VIII)

L’ispettore tecnico /l’ispettrice tecnica svolge mansioni tecnico-scientifiche che implicano particolari conoscenze professionali di settore; collabora all’organizzazione del servizio, coordina e assiste i collaboratori assegnatigli/le seguendo le direttive generali e le indicazioni dei superiori.

Compiti

L’ispettore tecnico /l’ispettrice tecnica:

  1. esplica attività tecnico-scientifiche nel settore
  2. svolge attività di studio e di ricerca elaborando anche direttive tecnico-scientifiche
  3. compie istruttorie, analisi, accertamenti, sopralluoghi e verifiche
  4. presta consulenze e redige perizie
  5. esamina le norme tecnico-amministrative curandone l’osservanza
  6. assicura la tempestiva esecuzione degli interventi tecnico-amministrativi connessi con l’attività di servizio
  7. coordina l’attività di servizio e cura l’esecuzione di direttive tecnico-scientifiche anche nei confronti di terzi
  8. predispone gli atti per la stipulazione dei contratti, elabora relazioni, pareri, prospetti statistici ed altri atti
  9. redige la corrispondenza relativa ai compiti tecnico-scientifici ed amministrativi
  10. redige piani e progetti

2. Requisiti di accesso

Assolvimento di studi universitari almeno quadriennali in discipline tecniche o scientifiche:

 

ISPETTORE AMMINISTRATIVO/ISPETTRICE AMMINISTRATIVA CON LAUREA TRIENNALE (VII)

L’ispettore amministrativo/ispettrice amministrativa con laurea triennale svolge mansioni amministrative nell’ambito della specializzazione da egli/ella conseguita e nel rispetto delle prescrizioni di servizio e di legge specifiche per il settore. Egli/ella collabora all’organizzazione del servizio, coordina e assiste i collaboratori assegnatigli/le seguendo le direttive generali e le indicazioni dei superiori.

1. Compiti

1.1 Compiti di carattere amministrativo

L’ispettore amministrativo/ispettrice amministrativa con laurea triennale:

  1. cura l’applicazione delle norme giuridiche
  2. redige studi e pareri
  3. elabora proposte per norme di legge
  4. predispone, elabora e controlla documenti, atti e pratiche
  5. effettua sopralluoghi e controlli, adottando i necessari provvedimenti
  6. predispone valutazioni di spesa e proposte per capitoli di bilancio
  7. svolge servizio di consulenza per il pubblico

1.2 Lavori organizativi e di coordinamento

L’ispettore amministrativo/ispettrice amministrativa con laurea triennale:

  1. coordina ed organizza servizi e predispone strumenti organizzativi
  2. collabora a manifestazioni, convegni ecc. e/o li organizza e li dirige
  3. elabora soluzioni di problematiche anche in collaborazione con altri servizi
  4. effettua indagini, studi e consulenze
  5. collabora in seno ad organi collegiali ovvero li dirige
  1. Compiti di segreteria

L’ispettore amministrativo/ispettrice amministrativa con laurea triennale:

  1. funge da relatore/relatrice o segretario/segretaria in seno a consulte e commissioni di esperti
  2. redige e traduce atti e documentazioni utili per le deliberazioni

2. Requisiti di accesso:

Assolvimento di studi universitari o analoghi almeno triennali

3. Bilinguismo

Attestato di bilinguismo A

Annotazione: la mobilitá verticale oppure orizzontale verso il profilo professionale è anche possibile con l’attestato di bilinguismo B. Rimangono esclusi i casi di mobilità sulla base di un diploma di laurea oppure di titolo di studio analogo.

 

ISPETTORE TECNICO / ISPETTRICE TECNICA CON LAUREA TRIENNALE (VII)

L’ispettore tecnico /ispettrice tecnica con laurea triennale svolge mansioni tecnico-scientifiche nell’ambito della specializzazione da egli/ella conseguita e nel rispetto delle prescrizioni di servizio e di legge specifiche per il settore. Egli/ella collabora all’organizzazione del servizio, coordina e assiste i collaboratori assegnatigli/le seguendo le direttive generali e le indicazioni dei superiori.

1. Compiti

L’ispettore tecnico /ispettrice tecnica con laurea triennale:

  1. esplica attività tecnico-scientifiche nel rispettivo settore
  2. svolge attività di studio e di ricerca elaborando anche direttive tecnico-scientifiche
    compie istruttorie, analisi, accertamenti, sopralluoghi e verifiche
  3. presta consulenze e redige perizie
  4. esamina le norme tecnico-scientifiche ed amministrative curandone l’osservanza
  5. assicura la tempestiva esecuzione degli interventi tecnico-scientifici ed amministrativi connessi con l’attività di servizio
  6. coordina l’attività di servizio e cura l’esecuzione di direttive tecniche anche nei confronti di terzi
  7. predispone gli atti per la stipulazione dei contratti, elabora relazioni, pareri, prospetti statistici ed altri atti
  8. redige la corrispondenza relativa ai compiti tecnico-scientifici ed amministrativi
  9. redige piani e progetti

2. Requisiti di accesso

Assolvimento di studi universitari o analoghi almeno triennali ad indirizzo tecnico o scientifico

3. Bilinguismo

Attestato di bilinguismo A

Annotazione: la mobilitá verticale oppure orizzontale verso il profilo professionale è anche possibile con l’attestato di bilinguismo B. Rimangono esclusi i casi di mobilità sulla base di un diploma di laurea oppure di titolo di studio analogo.

La denominazione di questi profili per il personale già in servizio è conseguentemente da considerare modificata fin da subito ed è tuttavia formalmente adeguata alle citate modifiche alla prima variazione contrattuale utile.

 

Dichiarazione congiunta

Le parti contrattuali si impegnano ad avviare la contrattazione collettiva per disciplinare diversi argomenti, da individuare di comune accordo, e riguardanti il personale del Corpo permanente dei vigili del fuoco della Provincia.

 

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionA Struttura dirigenziale
ActionActionB Disposizioni speciali concernenti servizi di settore
ActionActionC Assunzione in servizio e profili professionali
ActionActionD Disposizioni generali sullo stato giuridico dei dipendenti provinciali
ActionActionE Contratti collettivi
ActionActiona) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 13 agosto 1990, n. 17
ActionActionb) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 16 aprile 1991, n. 10
ActionActionc) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 27 giugno 1991, n. 18
ActionActiond) Contratto collettivo 4 gennaio 1996
ActionActione) Contratto collettivo 18 dicembre 1998
ActionActionf) Contratto collettivo 13 aprile 1999 —
ActionActiong) Contratto collettivo 23 febbraio 2000
ActionActionh) Contratto collettivo 28 agosto 2001
ActionActioni) Contratto collettivo 25 marzo 2002
ActionActionj) Contratto di comparto 4 luglio 2002
ActionActionk) Contratto collettivo 3 ottobre 2002 —
ActionActionl) Contratto collettivo 9 dicembre 2002
ActionActionm) Contratto collettivo 13 marzo 2003
ActionActionn) Contratto collettivo 16 maggio 2003
ActionActiono) Testo unico del 23 aprile 2003
ActionActionp) Contratto collettivo 17 settembre 2003 —
ActionActionq) Contratto di comparto 5 novembre 2003 
ActionActionr) Contratto collettivo 13 luglio 2004
ActionActions) Contratto collettivo 6 dicembre 2004
ActionActiont) Contratto collettivo 7 aprile 2005 —
ActionActionu) Contratto collettivo 14 giugno 2005 —
ActionActionv) Contratto collettivo 4 agosto 2005
ActionActionw) Contratto collettivo 24 ottobre 2005
ActionActionx) Contratto collettivo 24 ottobre 2005
ActionActiony) Contratto collettivo 8 marzo 2006
ActionActionz) Contratto collettivo 21 giugno 2006
ActionActiona') Contratto collettivo 6 ottobre 2006 
ActionActionb') Contratto collettivo 5 luglio 2007
ActionActionc') Contratto collettivo 8 agosto 2007
ActionActiond') Contratto collettivo 8 agosto 2007
ActionActione') Contratto collettivo 8 agosto 2007
ActionActionf') Contratto collettivo 8 ottobre 2007
ActionActiong') CONTRATTO COLLETTIVO 17 maggio 2007
ActionActionh') Contratto collettivo 23 novembre 2007
ActionActioni') Contratto collettivo 12 febbraio 2008
ActionActionj') Contratto collettivo 22 aprile 2008
ActionActionk') Contratto collettivo 8 ottobre 2008
ActionActionl') Contratto collettivo 3 febbraio 2009
ActionActionm') Contratto di comparto 11 novembre 2009
ActionActionn') Contratto di comparto 24 novembre 2009, n. 0
ActionActionArt. 1 (Attività ricreative del personale provinciale)
ActionActionArt. 2 (Adeguamento dell'indennità d'istituto e dell'indennità di coordinamento)
ActionActionArt. 3 (Indennità di servizio forestale)
ActionActionArt. 4 (Canone per l’uso di alloggi di servizio)
ActionActionArt. 5 (Disciplina del diritto di sciopero per il servizio antincendio aeroportuale)
ActionActionArt. 6 (Provvidenze per il personale del corpo forestale provinciale)
ActionActionArt. 7 (Raggruppamento di profili professionali)
ActionActionArt. 8 (Requisiti d’accesso)
ActionActionArt. 9 (Profilo professionale bibliotecario qualificato / bibliotecaria qualificata (VII))
ActionActionArt. 10 (Profilo professionale assistente tecnico scolastico / assistente tecnica scolastica(IV))
ActionActionArt. 11 (Profilo professionale esperto/esperta nelle materie tecniche (IX))
ActionActionArt. 12 (Accesso all’impiego provinciale di persone in situazione di handicap in possesso di qualificazione professionale parziale)
ActionActionArt. 13 (Microstrutture e servizi diurni per bambini e bambine)  
ActionActionArt. 14 (Verifica requisiti per il personale tecnico presso le scuole)
ActionActionArt. 15 (Indennità per l’informatizzazione del libro fondiario)
ActionActionArt. 16 (Norma transitoria per il profilo professionale di aiutante tavolare)
ActionActionArt. 17 (Norma transitoria per il profilo professionale di collaboratore/trice all’integrazioni di bambini ed alunni in situazione di handicap)
ActionActionArt. 18 (Norme transitorie sull’attestato di conoscenza delle due lingue per l’accesso ai profili professionali del personale insegnante ed equiparato per la scuola dell’infanzia)
ActionActionAllegato 1
ActionActiono') Contratto collettivo 24 novembre 2009
ActionActionp') Accordo24 novembre 2009
ActionActionq') Contratto di comparto
ActionActionr') Contratto collettivo 13 giugno 2013, n. 01
ActionActions') Contratto di comparto 27 giugno 2013
ActionActiont') Contratto collettivo intercompartimentale 26 gennaio 2015, n. 0
ActionActionu') Contratto collettivo 16 marzo 2015, n. 0
ActionActionv') Contratto di comparto 13 luglio 2015, n. 0
ActionActionw') Contratto di comparto 3 settembre 2015, n. 0
ActionActionx') Contratto di comparto 22 dicembre 2015, n. 00
ActionActiony') Contratto di comparto 19 luglio 2016, n. 0
ActionActionz') Contratto collettivo intercompartimentale 28 ottobre 2016, n. 0
ActionActiona'') Contratto collettivo 13 dicembre 2016, n. 001
ActionActionb'') Contratto di comparto 13 dicembre 2016, n. 0001
ActionActionc'') Contratto di comparto 20 febbraio 2018, n. 0
ActionActiond'') Contratto collettivo 21 dicembre 2016, n. 00001
ActionActione'') Contratto collettivo intercompartimentale 19 giugno 2018, n. 0
ActionActionf'') Contratto di comparto 27 settembre 2018, n. 00
ActionActiong'') Contratto di comparto 16 gennaio 2019, n. 0
ActionActionh'') Contratto di comparto 27 maggio 2019, n. 00
ActionActioni'') Contratto di comparto 11 giugno 2019, n. 0
ActionActionF Dotazioni organiche e ruoli
ActionActionG Divise di servizio
ActionActionH Cessazione dal servizio e relative provvidenze
ActionActionI Trasferimento di personale di altri enti
ActionActionJ Giunta provinciale
ActionActionK Consiglio provinciale
ActionActionL Procedimento amministrativo
ActionActionM Referendum ed elezione del Consiglio provinciale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico