In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

d') Contratto collettivo 8 agosto 2007 1)
Contratto integrativo del contratto collettivo di comparto per il personale della dirigenza sanitaria, amministrativa, tecnica e professionale del Servizio Sanitario Provinciale del 9 dicembre 2002.
4Formula inizialeIl contratto collettivo di comparto per il personale della dirigenza sanitaria, amministrativa, tecnica e professionale del Servizio Sanitario Provinciale, sottoscritto il 9 dicembre 2002, è integrato dalle seguenti disposizioni:PremessaIl presente contratto collettivo si applica in aggiunta al contratto collettivo in vigore (9 dicembre 2002) per il personale della dirigenza amministrativa, tecnica e professionale del servizio sanitario provinciale. Le relative disposizioni corrispondono al protocollo d'intesa del 07.03.2006 tra la dirigenza amministrativa e l'assessore alla Sanità Dr. Richard Theiner in seguito all'approvazione del contenuto ed all'autorizzazione alla sottoscrizione dello stesso da parte della Giunta Provinciale nella seduta del 13.02.2006.

1)

Pubblicato nel B.U. 21 agosto 2007, n. 34.

Art. 1

Gli incarichi dirigenziali in scadenza prima dell'entrata in vigore della "riforma sanitaria" o già scaduti continuano ad essere valutati e prorogati sulla base delle vigenti disposizioni legislative e dei contratti collettivi, salvo che il dirigente non abbia conseguito una valutazione negativa.

Art. 2

Ai dirigenti in servizio al 31.12.2006 (esclusi i reggenti) viene riconosciuta l'indennità di funzione a partire dal 1.1.2007 per il periodo di cinque anni, alle condizioni sottoelencate:

  • a)  per il sopraccitato periodo quinquennale ai dirigenti è garantita un' indennità di funzione "ad personam" con il coefficiente avuto al 31.12.2006. Ciò vale anche nel caso in cui il dirigente venga incaricato della direzione di una unità organizzativa alla quale è assegnato un coefficiente inferiore;
  • b)  l' indennità di funzione per questo periodo quinquennale spetta, secondo le modalità sopra indicate, anche a quei dirigenti ai quali in seguito al riordinamento del Servizio amministrativo nell'ambito della riforma sanitaria non può più essere affidato un adeguato incarico dirigenziale nell'ambito territoriale della propria o confinante Azienda sanitaria, escluso tra le Aziende di Merano e Bressanone. Ai dirigenti può essere offerto alle sopraccitate condizioni anche un adeguato incarico dirigenziale nell'ambito della mobilità intercompartimentale;
  • c)  con il termine "adeguato" di cui al comma precedente si intende che gli incarichi di direzione siano conformi alla formazione e alla esperienza professionale acquisita del dirigente e siano attribuiti per competenze precise. Rimane ferma la possibilità per il dirigente di accettare volontariamente un cambiamento del settore di attività. Nel caso in cui invece il dirigente non accettasse l' incarico dirigenziale adeguato offerto nell'ambito territoriale della propria o confinante Azienda sanitaria o nel caso in cui la valutazione finale di cui all'articolo 12, comma 4 e all'articolo 13, comma 4, della legge 04.01.2000, n. 1 fosse negativa, non avrà più diritto all'indennità di funzione;
  • d)  le altre indennità odierne dei dirigenti che non spettassero più in seguito alla riorganizzazione del Servizio amministrativo vengono garantite "ad personam" a partire dal 01.01.2007 per il periodo di cinque anni.

Art. 3

Ai dirigenti senza incarico della ex 9., 10. e 11. qualifica funzionale possono ancora essere garantite "ad personam" le quattro ore aggiuntive programmate.

indice
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionA Struttura dirigenziale
ActionActionB Disposizioni speciali concernenti servizi di settore
ActionActionC Assunzione in servizio e profili professionali
ActionActionD Disposizioni generali sullo stato giuridico dei dipendenti provinciali
ActionActionE Contratti collettivi
ActionActiona) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 13 agosto 1990, n. 17
ActionActionb) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 16 aprile 1991, n. 10
ActionActionc) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 27 giugno 1991, n. 18
ActionActiond) Contratto collettivo 4 gennaio 1996
ActionActione) Contratto collettivo 18 dicembre 1998
ActionActionf) Contratto collettivo 13 aprile 1999 —
ActionActiong) Contratto collettivo 23 febbraio 2000
ActionActionh) Contratto collettivo 28 agosto 2001
ActionActioni) Contratto collettivo 25 marzo 2002
ActionActionj) Contratto di comparto 4 luglio 2002
ActionActionk) Contratto collettivo 3 ottobre 2002 —
ActionActionl) Contratto collettivo 9 dicembre 2002
ActionActionm) Contratto collettivo 13 marzo 2003
ActionActionn) Contratto collettivo 16 maggio 2003
ActionActiono) Testo unico del 23 aprile 2003
ActionActionp) Contratto collettivo 17 settembre 2003 —
ActionActionq) Contratto di comparto 5 novembre 2003 
ActionActionr) Contratto collettivo 13 luglio 2004
ActionActions) Contratto collettivo 6 dicembre 2004
ActionActiont) Contratto collettivo 7 aprile 2005 —
ActionActionu) Contratto collettivo 14 giugno 2005 —
ActionActionv) Contratto collettivo 4 agosto 2005
ActionActionw) Contratto collettivo 24 ottobre 2005
ActionActionx) Contratto collettivo 24 ottobre 2005
ActionActiony) Contratto collettivo 8 marzo 2006
ActionActionz) Contratto collettivo 21 giugno 2006
ActionActiona') Contratto collettivo 6 ottobre 2006 
ActionActionb') Contratto collettivo 5 luglio 2007
ActionActionc') Contratto collettivo 8 agosto 2007
ActionActiond') Contratto collettivo 8 agosto 2007
ActionActionArt. 1
ActionActionArt. 2
ActionActionArt. 3
ActionActione') Contratto collettivo 8 agosto 2007
ActionActionf') Contratto collettivo 8 ottobre 2007
ActionActiong') CONTRATTO COLLETTIVO 17 maggio 2007
ActionActionh') Contratto collettivo 23 novembre 2007
ActionActioni') Contratto collettivo 12 febbraio 2008
ActionActionj') Contratto collettivo 22 aprile 2008
ActionActionk') Contratto collettivo 8 ottobre 2008
ActionActionl') Contratto collettivo 3 febbraio 2009
ActionActionm') Contratto di comparto 11 novembre 2009
ActionActionn') Contratto di comparto 24 novembre 2009, n. 0
ActionActiono') Contratto collettivo 24 novembre 2009
ActionActionp') Accordo24 novembre 2009
ActionActionq') Contratto di comparto
ActionActionr') Contratto collettivo 13 giugno 2013, n. 01
ActionActions') Contratto di comparto 27 giugno 2013
ActionActiont') Contratto collettivo intercompartimentale 26 gennaio 2015, n. 0
ActionActionu') Contratto collettivo 16 marzo 2015, n. 0
ActionActionv') Contratto di comparto 13 luglio 2015, n. 0
ActionActionw') Contratto di comparto 3 settembre 2015, n. 0
ActionActionx') Contratto di comparto 22 dicembre 2015, n. 00
ActionActiony') Contratto di comparto 19 luglio 2016, n. 0
ActionActionz') Contratto collettivo intercompartimentale 28 ottobre 2016, n. 0
ActionActiona'') Contratto collettivo 13 dicembre 2016, n. 001
ActionActionb'') Contratto di comparto 13 dicembre 2016, n. 0001
ActionActionc'') Contratto di comparto 20 febbraio 2018, n. 0
ActionActionc'') Contratto collettivo 21 dicembre 2016, n. 00001
ActionActiond'') Contratto collettivo intercompartimentale 19 giugno 2018, n. 0
ActionActione'') Contratto di comparto 27 settembre 2018, n. 00
ActionActionf'') Contratto di comparto 16 gennaio 2019, n. 0
ActionActionF Dotazioni organiche e ruoli
ActionActionG Divise di servizio
ActionActionH Cessazione dal servizio e relative provvidenze
ActionActionI Trasferimento di personale di altri enti
ActionActionJ Giunta provinciale
ActionActionK Consiglio provinciale
ActionActionL Procedimento amministrativo
ActionActionM Referendum ed elezione del Consiglio provinciale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico