In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

Delibera 17 novembre 2008, n. 4251
Criteri e modalitá per il riconoscimento delle scuole private (modificata con delibera n. 39 del 29.01.2019)

…omissis…

1) L'articolo 20-bis della legge provinciale 29 giugno 2000, n. 12 disciplina i presupposti per il riconoscimento della parità scolastica, come pure il riconoscimento delle scuole private. Per i due tipi di scuole private vengono stabilite condizioni diverse.

Di seguito vengono stabilite le modalità e le condizioni per il riconoscimento delle scuole private non paritarie:

a) Entro il 30 aprile le scuole private inoltrano la richiesta di riconoscimento per il tramite del soggetto gestore o rappresentante legale, all’Intendenza scolastica competente.

b) L’Intendenza scolastica può, altresì, verificare la sussistenza dei presupposti di fatto e di diritto per il riconoscimento dopo l’inizio dell’attività didattica. Il procedimento di riconoscimento e l’iscrizione nel registro si concludono entro il 30 ottobre. Ai sensi del comma 7 dell’articolo 4 della legge provinciale 22 ottobre 1993, n, 17 questo termine può essere sospeso per una sola volta e per un periodo non superiore a 30 giorni.

c) La scuola privata riconosciuta deve dichiarare, con cadenza triennale, entro il 31 gennaio:

- il regolare proseguimento dell'attività

- la volontà della permanenza dell'iscrizione nel registro

-la sussistenza delle condizioni per l'iscrizione nel registro.

d) In mancanza della dichiarazione di cui alla lettera c) come pure delle condizioni richieste, la scuola privata viene inviata a rimuovere le carenze riscontrate entro il termine di 60 giorni. Se entro il predetto termine le carenze non sono rimosse, la scuola viene cancellata dal registro.

e) Le scuole private riconosciute devono dare immediata comunicazione all'Intendenza Scolastica competente in caso di:

- variazione della sede legale o della sede della scuola,

- variazioni dell'indirizzo di studio e nell'organizzazione scolastica.

f) L'intendenza Scolastica competente svolge controlli periodici riguardanti le condizioni prescritte dalla legge e lo svolgimento dell'attività scolastica. Eventuali carenze riscontrate devono essere rimosse entro il termine stabilito dall'amministrazione scolastica competente. Il mancato rispetto del termine stabilito per la rimozione delle carenze riscontrate comporta la cancellazione dal registro delle scuole private.

g) L'intendenza Scolastica aggiorna ogni anno il registro delle scuole private riconosciute e lo rende pubblico sul suo sito internet.

2) Per il riconoscimento è necessario presentare la seguente documentazione:

- dichiarazione che il progetto educativo della scuola corrisponde ai principi della Costituzione e dello Statuto di autonomia,

- un curricolo scolastico che rispetti i principi della legislazione e dell'ordinamento scolastico vigente e che garantisca il raggiungimento degli obiettivi didattici stabiliti dalle indicazioni provinciali e che sia finalizzato al conseguimento di un titolo di studio,

- dichiarazione che le iscrizioni sono aperte a tutte le alunne e tutti gli alunni che accettano l'offerta formativa della scuola privata,

- idonea documentazione riguardante la periodica verifica degli apprendimenti e i progressi alle alunne e degli alunni, anche al fine di informare in modo continuativo le alunne e gli alunni e i genitori,

- idonea documentazione riguardante il coinvolgimento delle componenti della comunità scolastica della scuola,

- Indicazioni sulla valutazione interna ed esterna della scuola, anche attraverso l'esibizione di certificazioni nazionali o internazionali di qualità;

- Indicazioni circa la disponibilità di locali, arredi e attrezzature adeguati alla funzione in relazione al numero degli studenti

- dichiarazione che il personale docente è fornito di titoli professionali coerenti con gli insegnamenti impartiti e con l'offerta formativa della scuola, tenendo conto dell'orientamento specifico della scuola privata.

- dichiarazione che non sono iscritti alunne e alunni frequentanti in età inferiore a quella prevista da vigenti ordinamenti scolastici.

3) Le alunne e gli alunni che frequentano una scuola privata riconosciuta adempiono al diritto dovere di istruzione e formazione come pure all'obbligo di istruzione e di formazione ai sensi della vigente normativa in materia.

A tal fine, è garantita la registrazione delle alunne e degli alunni delle scuole private riconosciute nel sistema informatico della Provincia. Per il perseguimento di questi obiettivi, deve essere garantito alle Intendenze scolastiche l'accesso ai dati.

4) Le scuole private riconosciute non possono rilasciare pagelle e diplomi aventi valore legale. In caso di passaggio a una scuola a carattere statale o scuola privata paritaria, le alunne e gli alunni devono sottoporsi a un esame di idoneità ai sensi delle norme per lo svolgimento degli esami. Le alunne e gli alunni devono sottoporsi inoltre all'esame di Stato di licenza della scuola media.

 

indice
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionAction2019
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction2013
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction Delibera N. 31 del 07.01.2008
ActionAction Delibera N. 53 del 21.01.2008
ActionAction Delibera N. 229 del 28.01.2008
ActionAction Delibera N. 247 del 28.01.2008
ActionAction Delibera N. 307 del 04.02.2008
ActionAction Delibera N. 333 del 04.02.2008
ActionAction Delibera N. 384 del 11.02.2008
ActionAction Delibera 11 febbraio 2008, n. 409
ActionAction Delibera 11 febbraio 2008, n. 417
ActionAction Delibera N. 475 del 18.02.2008
ActionAction Delibera N. 485 del 18.02.2008
ActionAction Delibera N. 486 del 18.02.2008
ActionAction Delibera N. 703 del 03.03.2008
ActionAction Delibera N. 723 del 10.03.2008
ActionAction Delibera N. 733 del 10.03.2008
ActionAction Delibera N. 734 del 10.03.2008
ActionAction Delibera N. 759 del 10.03.2008
ActionAction Delibera N. 864 del 17.03.2008
ActionAction Delibera N. 987 del 25.03.2008
ActionAction Delibera N. 1022 del 31.03.2008
ActionAction Delibera N. 1069 del 31.03.2008
ActionAction Delibera N. 1187 del 14.04.2008
ActionAction Delibera N. 1216 del 14.04.2008
ActionAction Delibera N. 1247 del 14.04.2008
ActionAction Delibera N. 1283 del 21.04.2008
ActionAction Delibera N. 1378 del 28.04.2008
ActionAction Delibera N. 1589 del 13.05.2008
ActionAction Delibera N. 1677 del 19.05.2008
ActionAction Delibera N. 1855 del 03.06.2008
ActionAction Delibera N. 1863 del 03.06.2008
ActionAction Delibera N. 1872 del 03.06.2008
ActionAction Delibera 9 giugno 2008, n. 1957
ActionAction Delibera N. 2046 del 16.06.2008
ActionAction Delibera 16 giugno 2008, n. 2112
ActionAction Delibera N. 2151 del 16.06.2008
ActionAction Delibera N. 2180 del 23.06.2008
ActionAction Delibera N. 2300 del 30.06.2008
ActionAction Delibera N. 2320 del 30.06.2008
ActionAction Delibera N. 2417 del 07.07.2008
ActionAction Delibera N. 2452 del 07.07.2008
ActionAction Delibera N. 2496 del 14.07.2008
ActionAction Delibera N. 2769 del 28.07.2008
ActionAction Delibera N. 2828 del 10.08.2008
ActionAction Delibera N. 3128 del 01.09.2008
ActionAction Delibera N. 3295 del 15.09.2008
ActionAction Delibera N. 3346 del 15.09.2008
ActionAction Delibera N. 3393 del 22.09.2008
ActionAction Delibera N. 3566 del 06.10.2008
ActionAction Delibera N. 3626 del 06.10.2008
ActionAction Delibera N. 3851 del 20.10.2008
ActionAction Delibera 3 novembre 2008, n. 3990
ActionAction Delibera 10 novembre 2008, n. 4108
ActionAction Delibera N. 4136 del 10.11.2008
ActionAction Delibera N. 4172 del 10.11.2008
ActionAction Delibera N. 4213 del 10.11.2008
ActionAction Delibera 17 novembre 2008, n. 4251
ActionAction Delibera N. 4508 del 01.12.2008
ActionAction Delibera 9 dicembre 2008, n. 4617
ActionAction Delibera N. 4678 del 09.12.2008
ActionAction Delibera Nr. 4688 vom 09.12.2008
ActionAction Delibera N. 4709 del 15.12.2008
ActionAction Delibera N. 4722 del 15.12.2008
ActionAction Delibera N. 4732 del 15.12.2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico