In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

e) Decreto del Presidente della Provincia 25 giugno 2018, n. 191)
Modifiche al 1° regolamento di esecuzione relativo all’ordinamento dell’edilizia abitativa agevolata

1)
Pubblicato nel B.U. 28 giugno 2018, Nr. 26.

Art. 1

(1) La lettera c) del comma 2 dell’articolo 8/bis del decreto del Presidente della Giunta provinciale 15 luglio 1999, n. 42, e successive modifiche, è così sostituita:

“c) P2 s’intende il patrimonio del nucleo familiare come individuato ai sensi dei commi 4, 4/bis, 5 e 6.”

(2) Dopo il comma 4 dell’articolo 8/bis del decreto del Presidente della Giunta provinciale 15 luglio 1999, n. 42, e successive modifiche, è inserito il seguente comma 4/bis:

4/bis In deroga a quanto previsto dall’articolo 25, comma 2, del decreto del Presidente della Provincia 11 gennaio 2011, n. 2, e successive modifiche, in riferimento al patrimonio mobiliare dichiarato nella DURP non si considerano, per ciascun nucleo familiare, i seguenti importi:

  1. i primi 150.000,00 euro di patrimonio mobiliare, per nuclei familiari costituiti da una persona;
  2. i primi 250.000,00 euro di patrimonio mobiliare, per nuclei familiari costituiti da due o più persone.”

(3) Il comma 6 dell’articolo 8/bis del decreto del Presidente della Giunta provinciale 15 luglio 1999, n. 42, e successive modifiche, è così sostituito:

“6. Il patrimonio del nucleo familiare, come rilevato ai sensi dei commi 4, 4/bis e 5, è valutato nella misura del 20 per cento.”

Art. 2 (Applicazione)

(1) Le disposizioni di cui all’articolo 1 si applicano alle domande presentate dal 1° luglio 2018.

Art. 3 (Entrata in vigore)

(1) Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Il presente decreto sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.

 

indice