In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

t) Legge provinciale 24 maggio 2016, n. 101)
Modifiche di leggi provinciali in materia di salute, edilizia abitativa agevolata, politiche sociali, lavoro e pari opportunità

Visualizza documento intero
1)
Pubblicata nel supplemtento n. 3 del B.U.  31 maggio 2016, n. 22.

Art. 6 (Modifiche della legge provinciale 11 ottobre 2012,  n. 16, “Assistenza farmaceutica”)

(1) Dopo il comma 1 dell’articolo 1 della legge provinciale 11 ottobre 2012, n. 16, e successive modifiche, è inserito il seguente comma:

“1/bis. La presente legge disciplina altresì l’esercizio delle funzioni amministrative in materia di distribuzione all’ingrosso di farmaci.”

(2) Dopo il comma 3 dell’articolo 2 della legge provinciale 11 ottobre 2012, n. 16, è aggiunto il seguente comma:

“4. La Giunta provinciale stabilisce le procedure per il rilascio dell’autorizzazione alla distribuzione all’ingrosso di farmaci e le modalità di vigilanza sull’osservanza delle disposizioni normative in materia.”

(3) L’articolo 5 della legge provinciale 11 ottobre 2012, n. 16, è così sostituito:

“Art. 5 (Requisiti per la distribuzione dei farmaci)

1. La Giunta provinciale determina i requisiti organizzativi, tecnici e strutturali degli esercizi farmaceutici e commerciali autorizzati alla distribuzione dei farmaci al dettaglio e all’ingrosso.”

(4) Dopo l’articolo 9 della legge provinciale 11 ottobre 2012, n. 16, è inserito il seguente articolo:

“Art. 9/bis (Controllo e vigilanza sui grossisti di farmaci)

1. La Ripartizione provinciale Sanità vigila sull’osservanza delle disposizioni di legge vigenti da parte degli esercizi di distribuzione all’ingrosso di farmaci.

2. Le ispezioni sono effettuate da un’apposita commissione ispettiva, di cui la Giunta provinciale determina la composizione, la durata in carica e l’attività.”

(5) L’articolo 11 della legge provinciale 11 ottobre 2012, n. 16, è così sostituito:

“Art. 11 (Contabilizzazione dei farmaci e dei dispositivi medici)

1. L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige individua l’unità organizzativa che contabilizza le ricette dei farmaci e le attestazioni riguardanti l’erogazione di materiale di medicazione e di presidi terapeutici a carico del Servizio sanitario provinciale spedite dalle farmacie e dagli esercizi commerciali convenzionati e le controlla dal punto di vista tecnico, contabile e amministrativo. L'unità organizzativa si avvale a tal fine dei dati delle ricette e attestazioni suindicate, trasmesse dalle farmacie e dagli esercizi commerciali in formato elettronico.

2. L’unità organizzativa:

  1. adegua la propria attività alle norme in materia di dematerializzazione delle ricette;
  2. effettua l’istruttoria connessa ai relativi procedimenti contenziosi;
  3. trasmette mensilmente alla Ripartizione provinciale Sanità, ai fini dell’attività di indirizzo e di programmazione, tutti i dati statistici riguardanti costi ed entità del consumo di farmaci, materiale di medicazione e di presidi terapeutici.”

(6) Il comma 2 dell’articolo 12 della legge provinciale 11 ottobre 2012, n. 16, è così sostituito:

“2. La Giunta provinciale individua i prodotti galenici magistrali, il materiale di medicazione e i presidi terapeutici e stabilisce i criteri per la loro erogazione e prescrizione quali prestazioni sanitarie aggiuntive a carico del Servizio sanitario provinciale. L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige garantisce l’erogazione delle prestazioni di cui sopra tenuto conto delle risorse stanziate sull’apposito capitolo del bilancio, ottimizzando le modalità di acquisto, di prescrizione e di erogazione e potenziando i relativi controlli. L’importo della spesa sostenuta è liquidato sulla base di apposite rendicontazioni presentate dall’Azienda sanitaria dell’Alto Adige.”

(7) Dopo il comma 2 dell’articolo 12 della legge provinciale 11 ottobre 2012, n. 16, è aggiunto il seguente comma:

“3. L’istituzione di dispensari farmaceutici può essere autorizzata dalla Provincia autonoma di Bolzano in comuni che non hanno i requisiti per l’apertura di una farmacia. I criteri per la concessione di dispensari farmaceutici sono stabiliti con regolamento di esecuzione.”

(8) Dopo l’articolo 12 della legge provinciale 11 ottobre 2012, n. 16, è inserito il seguente articolo:

“Art. 12/bis (Progetti per l’assistenza sanitaria)

1. La Giunta provinciale può agevolare progetti specifici nell’ambito dell’assistenza sanitaria, realizzati dalle farmacie altoatesine.

2. Per i comuni o i centri abitati con popolazione fino a 3.000 abitanti, i comuni possono concedere a titolo gratuito locali idonei ai dispensari.”

(9) Il comma 2 dell’articolo 14 della legge provinciale 11 ottobre 2012, n. 16, è così sostituito:

“2. Tutte le funzioni amministrative connesse all’attività delle farmacie, alla distribuzione di farmaci negli esercizi commerciali e alla distribuzione all’ingrosso di farmaci sono esercitate dalla Ripartizione provinciale Sanità.”

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Territorio e paesaggio
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActiona) Legge provinciale 10 giugno 2008, n. 4
ActionActionb) Legge provinciale 22 gennaio 2010, n. 1
ActionActionc) Legge provinciale 22 gennaio 2010, n. 2
ActionActiond) Legge provinciale 17 gennaio 2011, n. 1
ActionActione) Legge provinciale 13 maggio 2011, n. 3
ActionActionf) Legge provinciale 21 giugno 2011, n. 4
ActionActiong) Legge provinciale 12 dicembre 2011, n. 14
ActionActionh) Legge provinciale 8 marzo 2013, n. 3
ActionActioni) Legge provinciale 19 luglio 2013, n. 9
ActionActionj) Legge provinciale 19 luglio 2013, n. 10
ActionActionk) Legge provinciale 19 luglio 2013, n. 11
ActionActionl) Legge provinciale 17 settembre 2013, n. 16
ActionActionm) Legge provinciale 26 settembre 2014, n. 7
ActionActionn) Legge provinciale 26 settembre 2014, n. 8
ActionActiono) Legge provinciale 16 ottobre 2014, n. 9
ActionActionp) Legge provinciale 23 ottobre 2014, n. 10
ActionActionq) Legge provinciale 26 gennaio 2015, n. 1
ActionActionr) Legge provinciale 14 luglio 2015, n. 8
ActionActions) Legge provinciale 12 ottobre 2015, n. 14
ActionActiont) Legge provinciale 24 maggio 2016, n. 10
ActionActionSALUTE
ActionActionArt. 1 (Modifica della , “Norme per la formazione di base, specialistica e continua nonché altre norme in ambito sanitario”)  
ActionActionArt. 2 (Modifiche della , “Riordinamento del servizio sanitario provinciale”)
ActionActionArt. 3 (Modifica della , “Assegni di studio a favore di neolaureati tirocinanti, nonché modifiche agli articoli 5 e 10 della legge  provinciale 12 novembre 1992, n. 40”)
ActionActionArt. 4 (Modifica della legge provinciale  13 novembre 1995, n. 22, “Disposizioni in materia di sanità”)
ActionActionArt. 5 (Modifica della legge provinciale  17 dicembre 1998, n. 13, “Ordinamentodell’edilizia abitativa agevolata”)
ActionActionArt. 6 (Modifiche della legge provinciale 11 ottobre 2012,  n. 16, “Assistenza farmaceutica”)
ActionActionArt. 7 (Modifiche della legge provinciale 18 maggio 2006,  n. 3, “Interventi in materia di dipendenze”)
ActionActionArt. 8 (Modifica della legge provinciale  13 maggio 1992,n. 13, “Norme in materia di pubblico spettacolo”)
ActionActionArt. 9 (Modifica della legge provinciale 14 dicembre 1988,  n. 58, “Norme in materia di esercizi pubblici“)
ActionActionArt. 10 (Modifica della legge provinciale  13 gennaio 1992, n. 1, “Norme sull’esercizio delle funzioni in materia di igiene e sanità pubblica e medicina legale”)
ActionActionArt. 11 (Modifica della legge provinciale 19 maggio 2015,  n. 6, “Ordinamento del personale della Provincia“)
ActionActionPOLITICHE SOCIALI
ActionActionLAVORO
ActionActionPARI OPPORTUNITÀ
ActionActionNORME FINALI
ActionActionu) Legge provinciale 12 luglio 2016, n. 15
ActionActionv) Legge provinciale 18 ottobre 2016, n. 21
ActionActionw) Legge provinciale 6 luglio 2017, n. 8
ActionActionx) Legge provinciale 17 novembre 2017, n. 21
ActionActiony) Legge provinciale 11 luglio 2018, n. 10
ActionActionz) Legge provinciale 24 settembre 2019, n. 8
ActionActiona') Legge provinciale 17 ottobre 2019, n. 10
ActionActionb') Legge provinciale 2 dicembre 2019, n. 13
ActionActionc') Legge provinciale 27 marzo 2020, n. 2
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico