In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

Delibera 20 maggio 2014, n. 577
Criteri e requisiti per l'iscrizione nell'elenco provinciale dei tecnici e delle tecniche competenti in acustica

ALLEGATO

Criteri e requisiti per l’iscrizione nell’elenco provinciale dei tecnici competenti in acustica

1. Requisiti per l’iscrizione nell’elenco provinciale dei tecnici competenti in acustica

Ai fini dell’iscrizione nell’elenco dei tecnici competenti in acustica è necessario essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio e delle relative esperienze professionali:

Diploma di laurea o diploma universitario ad indirizzo scientifico, diploma di laurea in ingegneria o diploma di laurea in architettura:

- attività nel campo dell’acustica ambientale per almeno 2 anni.

Diploma di scuola media superiore ad indirizzo tecnico, compreso quello di maturità scientifica:

- attività nel campo dell’acustica ambientale per almeno 4 anni.

La relativa esperienza professionale può essere acquisita nei seguenti modi:

- attività in proprio nel campo dell’acustica ambientale

- collaborazione con un tecnico già iscritto nell’elenco provinciale;

- attività presso le strutture pubbliche;

La partecipazione a corsi formativi sostituisce l’attività in campo dell’acustica ambientale nella seguente misura:

- 60 ore = un anno

- 180 ore = due anni

Per attività nel campo dell’acustica ambientale si intende, in via indicativa, l’aver svolto in maniera non occasionale almeno una delle seguenti attività:

- Attività e compiti ai sensi della LP n. 20/2012;

- misure di rumore in ambiente esterno ed abitativo unitamente a valutazioni sulla conformità dei valori riscontrati ai limiti di legge ed elaborazione di eventuali progetti di bonifica;

- valutazioni di impatto e clima acustico;

- redazione di PCCA;

- redazione della mappatura acustica ai sensi del D.Lgs. n. 194/2005;

- predisposizione degli elaborati tecnici relativi al Piano d’Azione ai sensi del D.Lgs. n. 194/2005;

- Misure e determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici;

- Misure e redazione di relazioni per i luoghi d’intrattenimento danzante ai sensi del DPCM n. 215/1999;

- redazione dei piani di risanamento acustico.

2. Presentazione delle domande

I soggetti in possesso dei requisiti stabiliti nel punto 1, che intendono svolgere l’attività di tecnico competente in acustica, devono presentare la domanda all’Agenzia provinciale per l’ambiente - Ufficio aria e rumore, utilizzando l’apposito modulo disponibile sulla rete civica provinciale. La domanda deve essere corredata dalla seguente documentazione:

- copia della carta d’identità;

- copia semplice del titolo di studio;

- un curriculum professionale che descriva dettagliatamente l’attività professionale svolta nel campo dell’acustica ambientale, riportante eventuali pubblicazioni, perizie, relazioni tecniche e quanto altro ritenuto utile a comprovare lo svolgimento delle suddette attività;

- autocertificazione, volta a documentare l’attività di tecnico competente, da presentarsi ai sensi dell’articolo 38 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, attestante:

- il tipo di prestazioni rese;

- soggetto committente/beneficiario delle prestazioni;

- la data di inizio e di conclusione delle singole attività;

- dichiarazione sostitutiva del tecnico competente con il quale si è svolta la collaborazione;

- attestato di frequenza ad un eventuale corso in acustica ambientale;

- copia dell’attestato di riconoscimento di tecnico competente dalle altre Regioni o dalla Provincia Autonoma di Trento.

3. Valutazione delle domande ed iscrizione nell’albo provinciale

La valutazione delle domande per lo svolgimento dell’attività di tecnico/tecnica competente in acustica sarà effettuata, dall’Ufficio Aria e rumore, secondo i citati criteri, entro 60 giorni lavorativi dal ricevimento della stessa.

La non occasionalità dell’attività svolta è valutata tenendo conto della durata, del numero e della rilevanza delle prestazioni relative ad ogni anno.

Le altre attività in campo acustico che non rientrano in quelle dell’acustica ambientale, quali ad esempio le misurazioni effettuate ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008, ai fini della maturazione del periodo richiesto dall’articolo 2, comma 7, della legge 26 ottobre 1995, n. 447, hanno valenza integrativa.

Sulla base del riconoscimento dei requisiti, i nominativi dei tecnici competenti saranno iscritti in apposito elenco conservato presso l’Ufficio Aria e rumore e pubblicato sul sito internet dell’Agenzia provinciale per l’ ambiente.

I tecnici competenti in acustica ambientale, riconosciuti da altre Regioni e dalla Provincia autonoma di Trento, possono esercitare l’attività nel territorio della Provincia autonoma di Bolzano, previa trasmissione all’Ufficio Aria e rumore, di copia dell’atto di riconoscimento adottato dalle altre Regioni o dalla Provincia autonoma di Trento.

Ad istruttoria conclusa e sulla base delle valutazioni espresse, l’iscrizione oppure la non iscrizione nell’elenco dei tecnici competenti in acustica sarà comunicata ai richiedenti.

 

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionAction2019
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction Delibera 4 febbraio 2014, n. 102
ActionAction Delibera 4 febbraio 2014, n. 108
ActionAction Delibera 4 febbraio 2014, n. 112
ActionAction Delibera 4 febbraio 2014, n. 115
ActionAction Delibera 11 febbraio 2014, n. 144
ActionAction Delibera 18 febbraio 2014, n. 166
ActionAction Delibera 18 febbraio 2014, n. 172
ActionAction Delibera 25 febbraio 2014, n. 187
ActionAction Delibera 25 febbraio 2014, n. 196
ActionAction Delibera 25 febbraio 2014, n. 211
ActionAction Delibera 25 febbraio 2014, n. 217
ActionAction Delibera 11 marzo 2014, n. 238
ActionAction Delibera 11 marzo 2014, n. 268
ActionAction Delibera 11 marzo 2014, n. 286
ActionAction Delibera 18 marzo 2014, n. 292
ActionAction Delibera 18 marzo 2014, n. 293
ActionAction Delibera 18 marzo 2014, n. 317
ActionAction Delibera 18 marzo 2014, n. 318
ActionAction Delibera 25 marzo 2014, n. 357
ActionAction Delibera 1 aprile 2014, n. 361
ActionAction Delibera 15 aprile 2014, n. 438
ActionAction Delibera 15 aprile 2014, n. 450
ActionAction Delibera 29 aprile 2014, n. 484
ActionAction Delibera 29 aprile 2014, n. 492
ActionAction Delibera 13 maggio 2014, n. 540
ActionAction Delibera 13 maggio 2014, n. 541
ActionAction Delibera 13 maggio 2014, n. 542
ActionAction Delibera 20 maggio 2014, n. 577
ActionActionALLEGATO
ActionAction Delibera 27 maggio 2014, n. 590
ActionAction Delibera 27 maggio 2014, n. 631
ActionAction Delibera 3 giugno 2014, n. 660
ActionAction Delibera 3 giugno 2014, n. 662
ActionAction Delibera 3 giugno 2014, n. 663
ActionAction Delibera 3 giugno 2014, n. 658
ActionAction Delibera 10 giugno 2014, n. 687
ActionAction Delibera 10 giugno 2014, n. 688
ActionAction Delibera 10 giugno 2014, n. 691
ActionAction Delibera 1 luglio 2014, n. 771
ActionAction Delibera 1 luglio 2014, n. 775
ActionAction Delibera 1 luglio 2014, n. 817
ActionAction Delibera 1 luglio 2014, n. 821
ActionAction Delibera 8 luglio 2014, n. 861
ActionAction Delibera 8 luglio 2014, n. 879
ActionAction Delibera 22 luglio 2014, n. 889
ActionAction Delibera 22 luglio 2014, n. 895
ActionAction Delibera 22 luglio 2014, n. 920
ActionAction Delibera 29 luglio 2014, n. 938
ActionAction Delibera 5 agosto 2014, n. 964
ActionAction Delibera 2 settembre 2014, n. 1041
ActionAction Delibera 9 settembre 2014, n. 1046
ActionAction Delibera 9 settembre 2014, n. 1060
ActionAction Delibera 30 settembre 2014, n. 1130
ActionAction Delibera 7 ottobre 2014, n. 1181
ActionAction Delibera 14 ottobre 2014, n. 1188
ActionAction Delibera 14 ottobre 2014, n. 1216
ActionAction Delibera 21 ottobre 2014, n. 1242
ActionAction Delibera 4 novembre 2014, n. 1248
ActionAction Delibera 4 novembre 2014, n. 1302
ActionAction Delibera 4 novembre 2014, n. 1304
ActionAction Delibera 11 novembre 2014, n. 1308
ActionAction Delibera 11 novembre 2014, n. 1309
ActionAction Delibera 11 novembre 2014, n. 1315
ActionAction Delibera 18 novembre 2014, n. 1366
ActionAction Delibera 18 novembre 2014, n. 1388
ActionAction Delibera 18 novembre 2014, n. 1370
ActionAction Delibera 25 novembre 2014, n. 1421
ActionAction Delibera 9 dicembre 2014, n. 1506
ActionAction Delibera 9 dicembre 2014, n. 1525
ActionAction Delibera 9 dicembre 2014, n. 1528
ActionAction Delibera 9 dicembre 2014, n. 1529
ActionAction Delibera 9 dicembre 2014, n. 1530
ActionAction Delibera 16 dicembre 2014, n. 1547
ActionAction Delibera 23 dicembre 2014, n. 1579
ActionAction Delibera 23 dicembre 2014, n. 1580
ActionAction Delibera 23 dicembre 2014, n. 1599
ActionAction2013
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico