In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

Delibera 25 febbraio 2014, n. 217
Misure transitorie nell'mbito Foreste

La legge provinciale 21 ottobre 1996, n. 21, “Ordinamento forestale” e successive modifiche prevede negli articoli 48 e 49 contributi per interventi selvicolturali nonché contributi per i pascoli e i terreni montani.

Con deliberazione della Giunta provinciale n. 2201 del 07.09.2009 sono stati approvati i criteri e le modalità per la concessione di contributi a favore delle zone rurali e del territorio montano. Gli stessi prevedono provvidenze per i seguenti settori:

1. Miglioramento delle malghe e dei pascoli

La Giunta provinciale promuove, consapevole dell’importanza economica, ecologica e sociale dei pascoli alpini come spazio di vita e di produzione, uno sviluppo sostenibile dell’alpicoltura. A causa della ristrettezza dei mezzi pubblici però attualmente non possono essere presentate nuove domande presso l’ufficio economia montana in quanto devono essere ammesse a finanziamento con precedenza le domande giacenti. Rimangono escluse da tale disciplina le domande che prevedono interventi dichiarati urgenti ed indifferibili a causa di eventi atmosferici, obblighi imposti dalla pubblica amministrazione o condizioni socio-economiche particolarmente gravi del richiedente.

2. Provvidenze nel settore delle infrastrutture primarie nelle zone rurali e montane

Esse concernono la costruzione, l’ampliamen¬to e la manutenzione straordinaria della viabilità rurale, la costruzione e il risanamento di impianti per l’approvvigionamento idrico potabile ed antincendio e la costruzione, l’amplia¬mento e il risanamento di strade forestali ed alpicole.

La Giunta provinciale conferma la necessità di un buon allacciamento alla rete stradale pubblica della popolazione rurale. In tal modo si previene allo spopolamento, si mantengono le caratteristiche strutturali del territorio rurale insediato e con un adeguato allacciamento vengono attenuati in parte gli svantaggi economici, ecologici e sociali delle zone marginali rispetto a quelle con caratteristiche favorevoli.

A causa della ristrettezza dei mezzi pubblici però attualmente non possono essere presentate nuove domande presso l’ufficio economia montana in quanto devono essere ammesse a finanziamento con precedenza le domande giacenti. Rimangono escluse da tale disciplina le domande che prevedono interventi dichiarati urgenti ed indifferibili a causa di eventi atmosferici, obblighi imposti dalla pubblica amministrazione o condizioni socio-economiche particolarmente gravi del richiedente.

La Giunta provinciale conferma la necessità di un approvvigionamento idrico potabile ed antincendio delle zone rurali abitate. A causa della ristrettezza dei mezzi pubblici però attualmente non possono essere presentate nuove domande presso l’ufficio economia montana in quanto devono essere ammesse a finanziamento con precedenza le domande giacenti. Rimangono escluse da tale disciplina le domande che prevedono interventi dichiarati urgenti ed indifferibili a causa di eventi atmosferici, obblighi imposti dalla pubblica amministrazione o condizioni socio-economiche particolarmente gravi del richiedente.

La Giunta provinciale riconosce l’importanza economica degli allacciamenti silvo-pastorali e promuove la gestione sostenibile del patrimonio naturale e culturale dei boschi e pascoli. A causa della ristrettezza dei  mezzi pubblici però attualmente non possono essere presentate nuove domande presso l’ufficio economia montana in quanto devono essere ammesse a finanziamento con precedenza le domande giacenti. Rimangono escluse da tale disciplina le domande che prevedono interventi dichiarati urgenti ed indifferibili a causa di eventi atmosferici, obblighi imposti dalla pubblica amministrazione o condizioni socio-economiche particolarmente gravi del richiedente.

Con deliberazione della Giunta provinciale n. 2 del 12.01.2009 sono stati approvati i criteri e le modalità per la concessione di contributi per interventi selvicolturali.

A causa della ristrettezza dei mezzi pubblici però dalla data di pubblicazione del presente provvedimento possono essere presentate unicamente domande per interventi selvicolturali quali diradamenti nonchè per l’esbosco di legname schiantato.

A causa della ristrettezza dei mezzi pubblici inoltre attualmente non possono essere presentate domande di contributo per la meccanizzazione nel settore forestale.

La Giunta Provinciale:

delibera

a voti unanimi legalmente espressi

1. di introdurre le misure transitorie per le incentivazioni nell’ambito Foreste;

2. di fare una verifica delle misure di sostegno e dei relative criteri per il periodo di programmazione 2014-2020 e di eventualmente procedere ad un aggiornamento e di notificarle all’Unione Europea;

3. di accertare che tali misure rimangono in vigore fino a revoca;

4. di provvedere alla pubblicazione della presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige.

 

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionAction2019
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction Delibera 4 febbraio 2014, n. 102
ActionAction Delibera 4 febbraio 2014, n. 108
ActionAction Delibera 4 febbraio 2014, n. 112
ActionAction Delibera 4 febbraio 2014, n. 115
ActionAction Delibera 11 febbraio 2014, n. 144
ActionAction Delibera 18 febbraio 2014, n. 166
ActionAction Delibera 18 febbraio 2014, n. 172
ActionAction Delibera 25 febbraio 2014, n. 187
ActionAction Delibera 25 febbraio 2014, n. 196
ActionAction Delibera 25 febbraio 2014, n. 211
ActionAction Delibera 25 febbraio 2014, n. 217
ActionAction Delibera 11 marzo 2014, n. 238
ActionAction Delibera 11 marzo 2014, n. 268
ActionAction Delibera 11 marzo 2014, n. 286
ActionAction Delibera 18 marzo 2014, n. 292
ActionAction Delibera 18 marzo 2014, n. 293
ActionAction Delibera 18 marzo 2014, n. 317
ActionAction Delibera 18 marzo 2014, n. 318
ActionAction Delibera 25 marzo 2014, n. 357
ActionAction Delibera 1 aprile 2014, n. 361
ActionAction Delibera 15 aprile 2014, n. 438
ActionAction Delibera 15 aprile 2014, n. 450
ActionAction Delibera 29 aprile 2014, n. 484
ActionAction Delibera 29 aprile 2014, n. 492
ActionAction Delibera 13 maggio 2014, n. 540
ActionAction Delibera 13 maggio 2014, n. 541
ActionAction Delibera 13 maggio 2014, n. 542
ActionAction Delibera 20 maggio 2014, n. 577
ActionAction Delibera 27 maggio 2014, n. 590
ActionAction Delibera 27 maggio 2014, n. 631
ActionAction Delibera 3 giugno 2014, n. 660
ActionAction Delibera 3 giugno 2014, n. 662
ActionAction Delibera 3 giugno 2014, n. 663
ActionAction Delibera 3 giugno 2014, n. 658
ActionAction Delibera 10 giugno 2014, n. 687
ActionAction Delibera 10 giugno 2014, n. 688
ActionAction Delibera 10 giugno 2014, n. 691
ActionAction Delibera 1 luglio 2014, n. 771
ActionAction Delibera 1 luglio 2014, n. 775
ActionAction Delibera 1 luglio 2014, n. 817
ActionAction Delibera 1 luglio 2014, n. 821
ActionAction Delibera 8 luglio 2014, n. 861
ActionAction Delibera 8 luglio 2014, n. 879
ActionAction Delibera 22 luglio 2014, n. 889
ActionAction Delibera 22 luglio 2014, n. 895
ActionAction Delibera 22 luglio 2014, n. 920
ActionAction Delibera 29 luglio 2014, n. 938
ActionAction Delibera 5 agosto 2014, n. 964
ActionAction Delibera 2 settembre 2014, n. 1041
ActionAction Delibera 9 settembre 2014, n. 1046
ActionAction Delibera 9 settembre 2014, n. 1060
ActionAction Delibera 30 settembre 2014, n. 1130
ActionAction Delibera 7 ottobre 2014, n. 1181
ActionAction Delibera 14 ottobre 2014, n. 1188
ActionAction Delibera 14 ottobre 2014, n. 1216
ActionAction Delibera 21 ottobre 2014, n. 1242
ActionAction Delibera 4 novembre 2014, n. 1248
ActionAction Delibera 4 novembre 2014, n. 1302
ActionAction Delibera 4 novembre 2014, n. 1304
ActionAction Delibera 11 novembre 2014, n. 1308
ActionAction Delibera 11 novembre 2014, n. 1309
ActionAction Delibera 11 novembre 2014, n. 1315
ActionAction Delibera 18 novembre 2014, n. 1366
ActionAction Delibera 18 novembre 2014, n. 1388
ActionAction Delibera 18 novembre 2014, n. 1370
ActionAction Delibera 25 novembre 2014, n. 1421
ActionAction Delibera 9 dicembre 2014, n. 1506
ActionAction Delibera 9 dicembre 2014, n. 1525
ActionAction Delibera 9 dicembre 2014, n. 1528
ActionAction Delibera 9 dicembre 2014, n. 1529
ActionAction Delibera 9 dicembre 2014, n. 1530
ActionAction Delibera 16 dicembre 2014, n. 1547
ActionAction Delibera 23 dicembre 2014, n. 1579
ActionAction Delibera 23 dicembre 2014, n. 1580
ActionAction Delibera 23 dicembre 2014, n. 1599
ActionAction2013
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico