In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

n') Decreto del Presidente della Provincia 30 ottobre 2013, n. 341)
Regolamento recante la disciplina concorsuale per il personale dell’area medica e medico veterinaria e dell’area della dirigenza sanitaria del Servizio sanitario provinciale

Visualizza documento intero
1)
Pubblicato nel B.U. 12 novembre 2013, n. 46

Allegato D

 

Profilo professionale: Farmacista

1. Requisiti specifici di ammissione

1. I requisiti specifici di ammissione al concorso pubblico sono i seguenti:

  1. diploma di laurea in farmacia o laurea in chimica e tecnologie farmaceutiche;
  2. specializzazione nella disciplina oggetto del concorso pubblico;
  3. iscrizione all'albo dell'ordine dei farmacisti.

2. Prove d'esame

1. Le prove d'esame sono le seguenti:

  1. prova scritta:
    svolgimento di un tema su argomenti di farmacologia o risoluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla materia stessa;
  2. prova pratica:
    1. tecniche e manualità peculiari della disciplina farmaceutica messa a concorso pubblico;
    2. la prova pratica deve essere anche illustrata schematicamente per iscritto;
  3. prova orale:
    sulle materie inerenti alla disciplina a concorso pubblico nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire.

3. Punteggio

1. La commissione esaminatrice dispone, complessivamente, di 100 punti così ripartiti:

  1. 80 punti per le prove d'esame;
  2. 20 punti per i titoli.

2. I punti per la valutazione delle prove d'esame sono così ripartiti:

  1. prova scritta: 30 punti;
  2. prova pratica: 30 punti;
  3. prova orale: 20 punti.

3. I punti per la valutazione dei titoli sono così ripartiti:

  1. titoli di carriera: 10 punti;
  2. titoli accademici e di studio: 3 punti;
  3. pubblicazioni e titoli scientifici: 3 punti;
  4. curricula formativo e professionale: 4 punti.

Titoli di carriera

1) servizio di ruolo prestato presso le aziende sanitarie e servizi equipollenti ai sensi degli articoli 12 e 13:

  1. servizio prestato con specializzazione nel profilo professionale e nella disciplina del posto messo a concorso pubblico: 1 punto per anno;
  2. servizio prestato senza specializzazione nel profilo professionale e nella disciplina del posto messo a concorso pubblico: 0,50 punti per anno;
  3. servizio prestato in una disciplina affine: i punteggi di cui sopra, ridotti del 25 per cento;
  4. servizio prestato in altra disciplina: i punteggi di cui sopra, ridotti del 50 per cento;
  5. servizio prestato con rapporto di lavoro a tempo pieno: i punteggi di cui sopra, aumentati del 20 per cento;

2) servizio di ruolo prestato alle dipendenze presso farmacie comunali o municipalizzate, valutato come segue:

  1. come direttore/direttrice: 1 punto per anno;
  2. come collaboratore/collaboratrice: 0,50 punti per anno;

3) servizio di ruolo prestato alle dipendenze nel relativo profilo professionale presso pubbliche amministrazioni secondo i rispettivi ordinamenti: 0,50 punti per anno.

Titoli accademici e di studio

1) specializzazione nella disciplina oggetto del concorso pubblico: 1 punto;

2) specializzazione in una disciplina affine: 0,50 punti;

3) specializzazione in altra disciplina: 0,25 punti;

4) altre specializzazioni di ciascun gruppo da valutare con i punti di cui sopra, ridotti del 50 per cento;

5) altre lauree, oltre a quella richiesta per l'ammissione al concorso pubblico, comprese tra quelle previste per l'appartenenza al ruolo sanitario: 0,50 punti per ognuna, fino ad un massimo di 1 punto;

6) non è valutabile la specializzazione fatta valere come requisito specifico d’ammissione;

7) per la valutazione di pubblicazioni, titoli scientifici e curricula formativo e professionale, si applicano i criteri previsti dall'articolo 9 del presente regolamento.

 

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionA Servizio sanitario
ActionActiona) LEGGE PROVINCIALE 23 agosto 1973, n. 28
ActionActionb) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 5 dicembre 1975, n. 55
ActionActionc) LEGGE PROVINCIALE 25 giugno 1976, n. 25 —
ActionActiond) LEGGE PROVINCIALE 17 gennaio 1977, n. 1
ActionActione) LEGGE PROVINCIALE 3 settembre 1979, n. 12
ActionActionf) Legge provinciale 2 gennaio 1981, n. 1
ActionActiong) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 14 luglio 1981, n. 25
ActionActionh) Legge provinciale 12 gennaio 1983, n. 3
ActionActioni) Legge provinciale 21 giugno 1983, n. 18
ActionActionj) LEGGE PROVINCIALE 28 giugno 1983, n. 19
ActionActionk) LEGGE PROVINCIALE 18 agosto 1983, n. 30
ActionActionl) LEGGE PROVINCIALE 17 aprile 1986, n. 15
ActionActionm) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 20 ottobre 1986, n. 20
ActionActionn) Legge provinciale 17 agosto 1987, n. 21
ActionActiono) LEGGE PROVINCIALE 12 maggio 1988, n. 19
ActionActionp) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 21 novembre 1988, n. 34
ActionActionq) Legge provinciale 22 novembre 1988, n. 51
ActionActionr) LEGGE PROVINCIALE 10 aprile 1991, n. 8
ActionActions) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 13 aprile 1992, n. 16
ActionActiont) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 13 aprile 1992, n. 17
ActionActionu) LEGGE PROVINCIALE 29 luglio 1992, n. 30
ActionActionv) LEGGE PROVINCIALE 10 novembre 1993, n. 22
ActionActionw) LEGGE PROVINCIALE 19 dicembre 1994, n. 13
ActionActionx) Legge provinciale 2 maggio 1995, n. 10 
ActionActiony) LEGGE PROVINCIALE 13 novembre 1995, n. 22 —
ActionActionz) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 23 aprile 1998, n. 12
ActionActiona') Legge provinciale 9 giugno 1998, n. 5
ActionActionb') DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 10 agosto 1999, n. 48
ActionActionc') Legge provinciale 4 gennaio 2000, n. 1
ActionActiond') Legge provinciale 5 marzo 2001, n. 7
ActionActione') DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 16 agosto 2001, n. 48
ActionActionf') Legge provinciale 5 novembre 2001, n. 14
ActionActiong') Decreto del Presidente della Provincia 11 ottobre 2002, n. 40
ActionActionh') LEGGE PROVINCIALE 2 ottobre 2006, n. 9
ActionActioni') DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 18 gennaio 2007, n. 11 —
ActionActionj') Decreto del Presidente della Provincia 30 marzo 2011 , n. 14
ActionActionk') Decreto del Presidente della Provincia 18 giugno 2013, n. 16
ActionActionl') Decreto del Presidente della Provincia 30 settembre 2013, n. 27
ActionActionm') Decreto del Presidente della Provincia 24 ottobre 2013, n. 30
ActionActionn') Decreto del Presidente della Provincia 30 ottobre 2013, n. 34
ActionActionArt. 1 (Ambito di applicazione)
ActionActionArt. 2 (Requisiti generali)
ActionActionArt. 3 (Bando di concorso)
ActionActionArt. 4 (Domanda di ammissione)
ActionActionArt. 5 (Non ammissione al concorso)
ActionActionArt. 6 (Nomina della commissione esaminatrice)
ActionActionArt. 7 (Svolgimento delle prove)
ActionActionArt. 8 (Adempimenti preliminari della commissione esaminatrice)
ActionActionArt. 9 (Criteri di valutazione dei titoli)
ActionActionArt. 10 (Equiparazione dei servizi)
ActionActionArt. 11 (Valutazione dell’attività svolta in base a rapporti convenzionali)
ActionActionArt. 12 (Valutazione di servizi e titoli equiparabili)
ActionActionArt. 13 (Servizio prestato all'estero)
ActionActionArt. 14 (Prova scritta)
ActionActionArt. 15 (Adempimenti della commissione)
ActionActionArt. 16 (Prova pratica)
ActionActionArt. 17 (Prova orale)
ActionActionArt. 18 (Valutazione delle prove d’esame)
ActionActionArt. 19 (Verbali del concorso)
ActionActionArt. 20 (Graduatoria generale)
ActionActionArt. 21 (Conferimento dei posti)
ActionActionArt. 22 (Validità della graduatoria)
ActionActionArt. 23 (Requisiti e prove d’esame per profili specifici)
ActionActionArt. 24 (Norme di rinvio)
ActionActionArt. 25 (Abrogazione di norme)
ActionActionArt. 26 (Entrata in vigore)
ActionActionAllegato A
ActionActionAllegato B
ActionActionAllegato C
ActionActionAllegato D
ActionActionAllegato E
ActionActionAllegato F
ActionActionAllegato G
ActionActionAllegato H
ActionActiono') Decreto del Presidente della Provincia 18 novembre 2013, n. 37
ActionActionp') Legge provinciale 19 giugno 2014, n. 4
ActionActionq') Decreto del Presidente della Provincia 25 luglio 2014, n. 26
ActionActionr') Legge provinciale 19 maggio 2015, n. 5
ActionActions') Legge provinciale 21 aprile 2017, n. 3
ActionActiont') Legge provinciale 21 aprile 2017, n. 4
ActionActionu') Decreto del Presidente della Provincia 26 giugno 2017, n. 21
ActionActionv') Decreto del Presidente della Provincia 7 agosto 2017, n. 27
ActionActionw') Decreto del Presidente della Provincia 7 agosto 2017, n. 28
ActionActionx') Decreto del Presidente della Provincia 16 agosto 2017, n. 30
ActionActiony') Decreto del Presidente della Provincia 1 settembre 2017, n. 33
ActionActionz') Decreto del Presidente della Provincia 1 settembre 2017, n. 35
ActionActiona'') Decreto del Presidente della Provincia 10 ottobre 2017, n. 37
ActionActionB Medicina preventiva-assistenza sanitaria
ActionActionC Igiene
ActionActionD Piano sanitario provinciale
ActionActionE Salute mentale
ActionActionF Accordi di lavoro
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Urbanistica
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico