In vigore al

RICERCA:

Ultima edizione

Delibera 28 novembre 2011, n. 1835
Direttive riguardanti particolari modalità di erogazione di medicinali agli assistiti

Visualizza documento intero

Direttive per la stipula dell’accordo di cui all’art. 8, comma 1, lettera a) del decreto legge 18 settembre 2001, n. 347, convertito con modificazioni in legge 16 novembre 2001, n. 405, tra l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige e le associazioni sindacali delle farmacie convenzionate

1. Oggetto

(a) L’accordo ha come oggetto la distribuzione da parte delle farmacie convenzionate dei medicinali del “PHT – Prontuario della distribuzione diretta” di cui all’allegato 2 della determinazione AIFA 29 ottobre 2004 e successive modifiche e integrazioni, e dei farmaci che verranno ammessi alla rimborsabilità durante il periodo di vigenza del presente accordo contrassegnati dall’AIFA con la sigla PHT, fatto salvo di quanto previsto dai punti 5 e 6 della presente deliberazione e sub punto 6 del presente documento.

2. Durata

(a) L’accordo ha validità massima di tre anni dalla data di entrata in vigore.

3. Modalità di calcolo della remunerazione

(a) L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige riconosce alla filiera distributiva una quota massima per ogni confezione erogata di euro 7,00 (IVA esclusa).

(b) La distribuzione dei farmaci riclassificati PHT con determinazione AIFA 2 novembre 2010 ai sensi dell’art. 3 non deve costituire aggravio di spesa per il Servizio sanitario provinciale rispetto ai costi sostenuti dalla Provincia per la loro distribuzione al momento della riclassificazione.

4. Gruppo di Lavoro

(a) Viene istituito un gruppo di lavoro costituito da un rappresentante della Provincia autonoma di Bolzano, Ripartizione sanità, un rappresentante dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige e due rappresentanti dalle associazioni sindacali delle farmacie convenzionate. Il gruppo ha il compito di monitorare l’applicazione del presente accordo nonché l’andamento della spesa farmaceutica in modo tale da formulare proposte di intervento per la razionalizzazione della spesa farmaceutica.

5. Obblighi dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige:

(a) L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige acquista le specialità medicinali oggetto del presente accordo tramite gare per principio attivo o per equivalenza terapeutica e li consegna presso uno o più distributori intermedi individuati.

(b) Le specialità medicinali acquistate dovranno essere dotate di fustello adesivo annullato con la dicitura “Confezione ospedaliera” al fine di renderle facilmente distinguibili dalle confezioni in normale distribuzione. I farmaci in questione rimangono di esclusiva proprietà dell’Azienda sanitaria alla quale dovranno essere pertanto restituiti dal distributore intermedio nel caso di ritiro dal commercio dei lotti presenti in giacenza, ovvero nel caso di cessazione degli effetti del presente accordo.

(c) L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige fornisce periodicamente alle parti interessate un elenco delle specialità medicinali risultate aggiudicatarie della gara in unione d’acquisto e alle quali bisogna far riferimento nella distribuzione, e comunica eventuali integrazioni ovvero cancellazioni.

(d) L’Ufficio contabilizzazione ricette del Comprensorio sanitario di Bolzano liquida le fatture di rimborso degli oneri di distribuzione, calcolate in base alla quantità distribuita, che la filiera distributiva farà pervenire. Gli importi di remunerazione delle farmacie saranno corrisposti al netto delle eventuali quote di compartecipazione che saranno trattenute dalle farmacie a titolo di acconto sulle proprie competenze.

(e) L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige informa i medici di base, pediatri di libera scelta, centri abilitati alla prescrizione e ogni altra struttura pubblica o categoria interessata alla presente convenzione, sui contenuti, sulle modifiche e sulle modalità di attuazione della stessa.

(f) I medici prescrittori compilano le ricette riguardanti le specialità medicinali soggette al presente accordo, distinte da eventuali altre prescrizioni e con l’eventuale indicazione della dicitura “PHT”.

(g) L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige fornisce alle associazioni sindacali delle farmacie e firmatarie del presente accordo i dati analitici per AIC, suddivisi per Comprensorio sanitario, relativi ai farmaci distribuiti secondo le modalità previste al punto 6 della presente deliberazione.

6. Disposizioni derogatorie

(a) Nel caso di prescrizioni fatte ad assistitii residenti al di fuori della Provincia autonoma di Bolzano, a stranieri temporaneamente presenti sul territorio provinciale o a cittadini indigenti privi di copertura assicurativa, i farmaci prescritti rientrano nel normale ciclo distributivo.

(b) Nel caso di assoluta urgenza o nel caso in cui un farmaco sia irreperibile presso il distributore intermedio individuato, è possibile consegnare il farmaco prescritto nel normale ciclo distributivo.

(c) Ai fini dell’ingresso del principio attivo nel ciclo della distribuzione di cui alle presenti direttive, la convenienza della scelta di tale distribuzione deve essere dimostrata in base ai risultati economici della gara d’acquisto in relazione del prezzo al pubblico.

 

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionAction2019
ActionAction2018
ActionAction2017
ActionAction2016
ActionAction2015
ActionAction2014
ActionAction2013
ActionAction2012
ActionAction2011
ActionAction Delibera N. 11 del 17.01.2011
ActionAction Delibera 24 gennaio 2011, n. 50
ActionAction Delibera N. 86 del 24.01.2011
ActionAction Delibera N. 139 del 07.02.2011
ActionAction Delibera N. 189 del 07.02.2011
ActionAction Delibera N. 372 del 14.03.2011
ActionAction Delibera N. 423 del 14.03.2011
ActionAction Delibera 21 marzo 2011, n. 435
ActionAction Delibera N. 474 del 21.03.2011
ActionAction Delibera N. 477 del 21.03.2011
ActionAction Delibera N. 535 del 04.04.2011
ActionAction Delibera N. 601 del 11.04.2011
ActionAction Delibera N. 683 del 21.04.2011
ActionAction Delibera N. 742 del 09.05.2011
ActionAction Delibera N. 743 del 09.05.2011
ActionAction Delibera N. 786 del 16.05.2011
ActionAction Delibera N. 849 del 23.05.2011
ActionAction Delibera N. 850 del 23.05.2011
ActionAction Delibera 23 maggio 2011, n. 856
ActionAction Delibera N. 859 del 23.05.2011
ActionAction Delibera N. 860 del 23.05.2011
ActionAction Delibera 30 maggio 2011, n. 868
ActionAction Delibera 30 maggio 2011, n. 892
ActionAction Delibera N. 923 del 06.06.2011
ActionAction Delibera 20 giugno 2011, n. 932
ActionAction Delibera N. 934 del 20.06.2011
ActionAction Delibera N. 974 del 20.06.2011
ActionAction Delibera 27 giugno 2011, n. 998
ActionAction Delibera 27 giugno 2011, n. 1015
ActionAction Delibera 4 luglio 2011, n. 1020
ActionAction Delibera N. 1094 del 18.07.2011
ActionAction Delibera 25 luglio 2011, n. 1136
ActionAction Delibera 8 agosto 2011, n. 1189
ActionAction Delibera 6 settembre 2011, n. 1356
ActionAction Delibera 19 settembre 2011, n. 1429
ActionAction Delibera 19 settembre 2011, n. 1432
ActionAction Delibera 26 settembre 2011, n. 1445
ActionAction Delibera 26 settembre 2011, n. 1449
ActionAction Delibera 10 ottobre 2011, n. 1537
ActionAction Delibera 24 ottobre 2011, n. 1605
ActionAction Delibera 14 novembre 2011, n. 1715
ActionAction Delibera 28 novembre 2011, n. 1825
ActionAction Delibera 28 novembre 2011, n. 1835
ActionActionAllegato A
ActionAction Delibera 5 dicembre 2011, n. 1898
ActionAction Delibera 12 dicembre 2011, n. 1906
ActionAction Delibera 19 dicembre 2011, n. 2006
ActionAction Delibera 19 dicembre 2011, n. 2007
ActionAction Delibera 30 dicembre 2011, n. 2025
ActionAction Delibera 30 dicembre 2011, n. 2026
ActionAction Delibera 30 dicembre 2011, n. 2031
ActionAction Delibera 30 dicembre 2011, n. 2057
ActionAction Delibera 30 dicembre 2011, n. 2081
ActionAction Delibera 30 dicembre 2011, n. 2087
ActionAction2010
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1993
ActionAction1992
ActionAction1991
ActionAction1990
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico