In vigore al

RICERCA:

In vigore al: 21/11/2014

b) LEGGE PROVINCIALE 26 marzo 1982, n. 111)
Nuovi incentivi per l'incremento dell'artigianato in provincia di Bolzano

Visualizza documento intero
1)

Pubblicato nel B.U. 6 aprile 1982, n. 15.

Art. 13 (Norme transitorie)

(1) Nella prima applicazione della presente legge possono essere ammesse ai benefici di cui agli articoli 2 e 6 le iniziative i cui investimenti siano stati fatturati rispettivamente contrattati dopo il 1° gennaio 1981. Per tali iniziative deve essere presentata domanda entro il termine di sei mesi dall'entrata in vigore della presente legge.

(2) Il contributo di cui all'articolo 50 della legge provinciale 8 settembre 1981, n. 25, relativo al solo apprestamento del terreno, può essere concesso anche alle imprese che abbiano acquistato il terreno prima dell'entrata in vigore della legge provinciale 24 novembre 1980, n. 34.

(3) Alle imprese che abbiano ottenuto in assegnazione il terreno dall'ente competente prima dell'entrata in vigore della legge provinciale 24 novembre 1980, n. 34, può essere concesso il contributo di cui all'articolo citato al comma precedente sia per l'acquisto che per l'apprestamento del terreno.

(4) Nel caso di contributi di cui al secondo comma, le indicazioni di cui all'articolo 35, quarto comma, della legge provinciale 20 agosto 1972, n. 15, e successive modifiche, vengono annotati nel libro fondiario su istanza del comune, o qualora il terreno sia situato in zona produttiva di interesse provinciale della Provincia.

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionA Provvidenze per l' artigianato
ActionActiona) LEGGE PROVINCIALE 25 luglio 1975, n. 36
ActionActionb) LEGGE PROVINCIALE 26 marzo 1982, n. 11
ActionActionArt. 1 (Finalità)
ActionActionArt. 2 (Contributi in conto capitale)
ActionActionArt. 3   
ActionActionArt. 4   
ActionActionArt. 5   
ActionActionArt. 6   
ActionActionArt. 7 (Modalità di erogazione di contributi in conto interessi)
ActionActionArt. 8   
ActionActionArt. 9 (Cooperativa artigiana di garanzia)
ActionActionArt. 10   
ActionActionArt. 11   
ActionActionArt. 12 (Norme procedurali)
ActionActionArt. 13 (Norme transitorie)
ActionActionArt. 14-17.   
ActionActionc) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 15 novembre 2004, n. 4121
ActionActionB Ordinamento dell' artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Territorio e paesaggio
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico