In vigore al

RICERCA:

In vigore al: 21/11/2014

b') CONTRATTO COLLETTIVO 18 dicembre 1998 1)
Contratto collettivo concernente modifiche ed integrazioni ai profili professionali del personale provinciale
1

Visualizza documento intero
1)

Pubblicato nel B.U. 5 gennaio 1999, n. 1.

VII. qualifica funzionale

PERITO AGRARIO/PERITA AGRARIA (VII)

Il perito agrario/la perita agraria si assume, sotto la propria responsabilità e sulla base di indicazioni e direttive generali impartite dai superiori, in modo continuativo e preminente i compiti di carattere tecnico di seguito indicati, nel rispetto dei limiti dell'esercizio professionale di perito agrario/perita agraria stabiliti dal vigente ordinamento professionale.

1. Compiti

1.1 compiti di carattere tecnico

Il perito agrario/la perita agraria:

  • -  sorveglia lavori di costruzione e prescrive eventualmente, sotto la propria responsabilità, varianti oppure la demolizione di lavori eseguiti in contrasto con le leggi
  • -  secondo il procedimento contraddittorio determina il canone a carico del concessionario in occasione del rilascio di concessioni
  • -  esegue rilievi topografici, catastali, piano-altimetrici, la divisione dei fondi rustici, delle costruzioni e delle aziende agrarie e zootecniche
  • -  compila il certificato di regolare esecuzione dei lavori
  • -  esegue collaudi tecnico-amministrativi
  • -  procede alla stima di edifici, appartamenti, terreni, infrastrutture, servitù ed immobili in genere
  • -  provvede alla stima di scorte, dei miglioramenti fondiari agrari e zootecnici, delle colture erbacee ed arboree e dei loro prodotti
  • -  esegue le attività tecniche connesse agli accertamenti, alla valutazione ed alla liquidazione degli usi civici
  • -  stima i danni alle colture ed agli immobili
  • -  valuta gli interventi fitosanitari
  • -  esegue sperimentazioni in campo agricolo e agroalimentare
  • -  esegue analisi chimiche sulla frutta, il vino, le foglie, il terreno ed i mangimi ed interpreta i relativi dati ai fini di consulenze e perizie
  • -  determina l' indennità di espropriazioni
  • -  assume la direzione, l' amministrazione e la gestione di aziende agrarie e zootecniche e di aziende di lavorazione, trasformazione e commercializzazione di prodotti agrari e zootecnici
  • -  assume la progettazione, la direzione ed il collaudo di opere di miglioramento fondiario e di trasformazione di prodotti agrari e relative costruzioni
  • -  provvede alla direzione e manutenzione di parchi ed alla progettazione, direzione e manutenzione di giardini
  • -  redige pareri, perizie e consulenze
  • -  sorveglia l' attività professionale affidata ai liberi professionisti

1.2 Altri compiti

Il perito agrario/la perita agraria:

  • -  collabora o dirige assemblee e gruppi di lavoro
  • -  organizza viaggi di studio e conduce visite guidate
  • -  collabora all' elaborazione di direttive tecniche
  • -  evade altri compiti amministrativi ed organizzativi inerenti al proprio profilo professionale

2. Requisiti di accesso

  • -  Diploma di maturità dell' istituto tecnico agrario nonché esame di stato oppure iscrizione all'albo professionale

3. Bilinguismo

  • -  Attestato di bilinguismo B

4. Mobilità verticale

Dopo 4 anni di servizio: possibilità di avanzamento nei profili professionali di ispettore/trice in scienze naturali, ispettore/trice organizzatore/trice, analista-sistemista EDP

TECNICO EDILE/TECNICA EDILE (VII)

Omissis

2. Requisiti di accesso

  • -  Diploma di maturità dell' istituto tecnico industriale o per geometri nonché corrispondente esame di stato

Omissis

EDUCATORE/EDUCATRICE DI ISTITUTO (VII)

L'educatore/educatrice di istituto provvede all'assistenza e all'educazione di bambini, giovani ed adulti durante la loro permanenza in istituti e collegi.

1. Compiti

1.1 Compiti di carattere educativo

L'educatore/educatrice di istituto:

  • -  illustra e discute il regolamento interno con gli ospiti dell' istituto e ne sorveglia l'osservanza
  • -  discute eventuali problemi in colloqui individuali o di gruppo
  • -  elabora e gestisce programmi di lavoro e per il tempo libero
  • -  svolge con singoli ospiti programmi educativi, di sostegno e terapeutici, nonché esercizi
  • -  cura i rapporti con persone o autorità di riferimento degli ospiti

1.2 Compiti di assistenza

L'educatore/educatrice di istituto:

  • -  educa gli ospiti alla regolare igiene personale e verifica la pulizia dei locali di abitazione e soggiorno
  • -  si prende cura dei malati e provvede all' assistenza medica degli stessi
  • -  se necessario, accompagna i giovani
  • -  svolge servizio di sorveglianza e controllo

1.3 Compiti organizzativi e amministrativi

L'educatore/educatrice di istituto:

  • -  assegna le stanze
  • -  tiene lo schedario degli ospiti
  • -  procura il necessario materiale ludico e di consumo
  • -  organizza manifestazioni
  • -  ha cura della riparazione o sostituzione di arredi e attrezzature
  • -  sbriga la corrispondenza amministrativa

2. Requisiti di accesso

  • -  Diploma di qualifica sulla formazione postsecondaria almeno triennale nel settore dell' educazione specifica o polivalente

3. Bilinguismo

  • -  Attestato di bilinguismo B

4. Mobilità verticale

Dopo 4 anni di servizio: possibilità di avanzamento nei profili professionali di consulente all'orientamento-ispettore/trice, pedagogo/pedagoga, insegnante laureato/a, ispettore/trice amministrativo/a per il settore culturale, ispettore/trice organizzatore/trice

ISPETTORE/ISPETTRICE D'IGIENE E DELL'AMBIENTE (VII)

Omissis

2. Requisiti di accesso

  • -  Diploma di qualifica sulla formazione postsecondaria nel settore di durata almeno triennale

Omissis

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionA Struttura dirigenziale
ActionActionB Disposizioni speciali concernenti servizi di settore
ActionActionC Assunzione in servizio e profili professionali
ActionActionD Disposizioni generali sullo stato giuridico dei dipendenti provinciali
ActionActionE Contratti collettivi
ActionActiona) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 13 agosto 1990, n. 17
ActionActionb) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 16 aprile 1991, n. 10
ActionActionc) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 27 giugno 1991, n. 18
ActionActiond) Contratto collettivo 4 gennaio 1996
ActionActione) Contratto collettivo 18 dicembre 1998
ActionActione) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 17 luglio 1995, n. 3729
ActionActionf) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 4 dicembre 1995, n. 6402
ActionActionf) Contratto collettivo 13 aprile 1999
ActionActiong) Contratto collettivo 23 febbraio 2000
ActionActiong) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 1 aprile 1996, n. 1288
ActionActionh) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 17 giugno 1996, n. 2745
ActionActionh) Contratto di comparto
ActionActioni) Contratto collettivo 28 agosto 2001
ActionActionj) Contratto collettivo 25 marzo 2002
ActionActionj) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 27 marzo 1997, n. 1235
ActionActionk) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 14 aprile 1998, n. 1547
ActionActionk) Contratto di comparto 4 luglio 2002 
ActionActionl) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 9 novembre 1998, n. 5247
ActionActionl) Contratto collettivo 3 ottobre 2002 —
ActionActionm) Contratto collettivo 9 dicembre 2002
ActionActionm) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 14 dicembre 1998, n. 5939
ActionActionn) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 14 dicembre 1998, n. 5941
ActionActionn) Contratto collettivo 13 marzo 2003 
ActionActiono) CONTRATTO DI COMPARTO 8 maggio 1997
ActionActiono) Testo unico del 23 aprile 2003
ActionActionp) Contratto collettivo 16 maggio 2003 —
ActionActionp) CONTRATTO DI COMPARTO 8 maggio 1997
ActionActionq) Contratto collettivo 17 settembre 2003 —
ActionActionr) CONTRATTO COLLETTIVO 13 aprile 1999
ActionActionr) Contratto di comparto 5 novembre 2003 
ActionActions) CONTRATTO COLLETTIVO 15 luglio 1999
ActionActions) Contratto collettivo 13 luglio 2004
ActionActiont) Contratto collettivo 6 dicembre 2004
ActionActiont) CONTRATTO COLLETTIVO 13 aprile 1999
ActionActionu) CONTRATTO COLLETTIVO 29 luglio 1999
ActionActionu) Contratto collettivo 7 aprile 2005 —
ActionActionv) Contratto collettivo 14 giugno 2005
ActionActionv) CONTRATTO COLLETTIVO 17 agosto 1999
ActionActionw) Contratto collettivo 4 agosto 2005
ActionActionw) CONTRATTO COLLETTIVO 17 agosto 1999
ActionActionx) Contratto collettivo 24 ottobre 2005
ActionActionx) CONTRATTO COLLETTIVO 17 agosto 1999
ActionActiony) CONTRATTO COLLETTIVO 17 agosto 1999
ActionActiony) Contratto collettivo 24 ottobre 2005
ActionActionz) CONTRATTO COLLETTIVO 17 agosto 1999
ActionActionz) Contratto collettivo 8 marzo 2006 
ActionActiona') Contratto collettivo 21 giugno 2006
ActionActionb') Contratto collettivo 6 ottobre 2006 
ActionActionb') CONTRATTO COLLETTIVO 17 maggio 2007
ActionActionb') CONTRATTO COLLETTIVO 18 dicembre 1998
ActionActionDisposizioni generali
ActionActionNorme transitorie
ActionActionElenco dei profili professionali e la loro ascrizione alle qualifiche funzionali
ActionActionII. qualifica funzionale
ActionActionV. qualifica funzionale
ActionActionVI. qualifica funzionale
ActionActionVII. qualifica funzionale
ActionActionIX. qualifica funzionale
ActionActionc') CONTRATTO COLLETTIVO 18 dicembre 1998
ActionActionc') Contratto collettivo 5 luglio 2007
ActionActiond') Contratto collettivo 8 agosto 2007
ActionActiond') CONTRATTO COLLETTIVO 18 dicembre 1998
ActionActione') CONTRATTO COLLETTIVO 23 febbraio 2000
ActionActione') Contratto collettivo 8 agosto 2007
ActionActionf') Contratto collettivo 8 agosto 2007
ActionActiong') Contratto collettivo 8 ottobre 2007
ActionActionh') Contratto collettivo 23 novembre 2007
ActionActionh') CONTRATTO COLLETTIVO 28 agosto 2000
ActionActioni') CONTRATTO COLLETTIVO 28 agosto 2000
ActionActioni') Contratto collettivo 12 febbraio 2008
ActionActionj') Contratto collettivo 22 aprile 2008
ActionActionj') CONTRATTO COLLETTIVO 28 agosto 2000
ActionActionk') CONTRATTO COLLETTIVO 28 agosto 2000
ActionActionk') Contratto collettivo 8 ottobre 2008
ActionActionl') Contratto collettivo 3 febbraio 2009
ActionActionm') Contratto collettivo 17 febbraio 2009
ActionActionm') CONTRATTO DI COMPARTO 6 agosto 2001
ActionActionn') CONTRATTO COLLETTIVO 28 agosto 2001
ActionActiono') Contratto di comparto 11 novembre 2009
ActionActionp') Contratto di comparto0
ActionActionq') CONTRATTO COLLETTIVO 25 marzo 2002
ActionActionq') Contratto collettivo 24 novembre 2009
ActionActionr') Accordo24 novembre 2009
ActionActiont') Contratto di comparto 27 giugno 2013
ActionActiont') CONTRATTO DI COMPARTO 4 luglio 2002
ActionActionw') CONTRATTO COLLETTIVO 9 dicembre 2002
ActionActionb'') CONTRATTO COLLETTIVO 16 maggio 2003
ActionActiond'') CONTRATTO DI COMPARTO 5 novembre 2003
ActionActiong'') CONTRATTO COLLETTIVO 17 settembre 2003
ActionActionh'') CONTRATTO DI COMPARTO 5 novembre 2003
ActionActionl'') CONTRATTO COLLETTIVO 21 dicembre 2004
ActionActionn'') CONTRATTO COLLETTIVO 7 aprile 2005
ActionActionw'') CONTRATTO COLLETTIVO 6 ottobre 2006
ActionActionF Dotazioni organiche e ruoli
ActionActionG Divise di servizio
ActionActionH Cessazione dal servizio e relative provvidenze
ActionActionI Trasferimento di personale di altri enti
ActionActionJ Giunta provinciale
ActionActionK Consiglio provinciale
ActionActionL Procedimento amministrativo
ActionActionM Referendum ed elezione del Consiglio provinciale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Territorio e paesaggio
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico