In vigore al

RICERCA:

In vigore al: 21/11/2014

T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 391 del 27.11.2008
Giurisdizione speciale Tribunale superiore delle acque pubbliche - concessioni di grandi derivazioni a scopo idroelettrico - art. 13 Statuto di autonomia - determinazione ex novo da parte della Provincia del compenso dovuto dai concessionari per l'energia non ritirata - illegittimo discostamento dalla base fissa stabilita dalla norma statutaria

Sentenza del 27 novembre 2008, n. 391; Pres. Rossi Dordi, Est. Pantozzi Lerjefors
Sussiste la giurisdizione di legittimità in unico grado del Tribunale superiore delle acque pubbliche, a norma dell'art. 143 co. 1 lett. a) R.D. 11 dicembre 1933 n. 1775, quando siano impugnati – ancorché emanati da autorità non specificamente preposte alla tutela delle acque pubbliche – provvedimenti amministrativi aventi sul regime delle stesse una incidenza immediata e diretta. Sono pertanto escluse dalla speciale giurisdizione di detto Tribunale superiore le controversie relative ad atti solo strumentalmente inseriti in procedimenti finalizzati ad incidere sulla materia delle acque, e che non richiedano le competenze giuridiche e tecniche ritenute dal legislatore necessarie per la soluzione dei problemi inerenti alla gestione delle acque pubbliche.
Il ricorso che ha per oggetto l'impugnazione dei provvedimenti amministrativi con i quali la Provincia autonoma di Bolzano, ai sensi dell'art. 13 dello Statuto di autonomia, ha determinato il compenso dovuto dai concessionari di grandi derivazioni a scopo idroelettrico per l'energia non ritirata, rientra nella giurisdizione del giudice amministrativo: ciò in quanto, da un lato, la soluzione della controversia non richiede quel livello speciale di competenza tecnica che distingue la giurisdizione del Tribunale superiore delle acque pubbliche e, dall'altro lato, gli atti impugnati non hanno un' incidenza diretta sul regime delle acque pubbliche.
Il comma 3 dell'art. 13 dello Statuto di autonomia, pone a carico dei concessionari di grandi derivazioni a scopo idroelettrico l'obbligo di corrispondere, a fronte dell'eventualità che le province di Bolzano e Trento non usufruiscano della fornitura – obbligatoria e gratuita – del quantitativo di energia elettrica stabilito dal primo comma, un compenso originario di lire 6,20 per ogni Kwh. non ritirato di energia idroelettrica. La stessa norma statutaria indica altresì il criterio per fissare, nel tempo, gli opportuni adeguamenti di detto compenso unitario, che vengono determinati, sentito l'ENEL, con decreto del Presidente della Giunta provinciale in base alle variazioni del prezzo dell'energia superiori al 5% (art. 1 co. 2 L.P. 30 agosto 1972 n. 18).
Sono illegittimi i provvedimenti con cui la Provincia autonoma di Bolzano ha stabilito ex novo, per l'anno 2007, l'intero importo del compenso unitario per l'energia idroelettrica non ritirata, in violazione dell'art. 13 dello Statuto e dell'art. 1 della L.P. 30 agosto 1972 n. 18. Detto compenso, infatti, va determinato adottando come base di calcolo l'importo fisso di lire 6,20 per ogni Kwh. non ritirato, al quale importo vanno aggiunti gli adeguamenti variabili stabiliti dall'amministrazione, in conformità al criterio stabilito dalle citate norme. Illegittimo appare inoltre, sotto altro profilo, il rinvio disposto dall'amministrazione provinciale ad una fonte esterna, ai fini della determinazione dell'intero importo del compenso anziché dell'indicatore necessario per il calcolo della variazione percentuale del compenso stesso.
indice
ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionAction2009
ActionAction2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 2 del 10.01.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 10 del 24.01.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 19 del 04.02.2008
ActionAction Verwaltungsgericht Bozen - Urteil Nr. 33 vom 13.02.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 37 del 13.02.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 41 del 19.02.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 51 del 27.02.2008
ActionAction Verwaltungsgericht Bozen - Urteil Nr. 52 vom 27.02.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 59 del 03.03.2008
ActionAction Verwaltungsgericht Bozen - Urteil Nr. 62 vom 04.03.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 64 del 11.03.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 72 del 13.03.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 77 del 17.03.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 79 del 17.03.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 111 del 02.04.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 112 del 02.04.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 113 del 02.04.2008
ActionAction Verwaltungsgericht Bozen - Urteil Nr. 130 vom 10.04.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 152 del 22.04.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 157 del 24.04.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 159 del 28.04.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 168 del 06.05.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 176 del 15.05.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 178 del 16.05.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 185 del 21.05.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 199 del 05.06.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 205 del 06.06.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 212 del 21.12.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 223 del 26.06.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 232 del 27.06.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 241 del 01.07.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 259 del 21.07.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 261 del 21.07.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 262 del 22.07.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 264 del 25.07.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 269 del 30.07.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 270 del 31.07.2008
ActionAction Verwaltungsgericht Bozen - Urteil Nr. 286 vom 07.08.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 290 del 08.08.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 298 del 18.08.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 303 del 27.08.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 312 del 02.09.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 313 del 02.09.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 314 del 02.09.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 328 del 30.09.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 331 del 01.10.2008
ActionAction Verwaltungsgericht Bozen - Urteil Nr. 346 vom 22.10.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 348 del 27.10.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 353 del 28.10.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 378 del 20.11.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 390 del 25.11.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 391 del 27.11.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 393 del 01.12.2008
ActionAction Verwaltungsgericht Bozen - Urteil Nr. 397 vom 09.12.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 406 del 15.12.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 412 del 22.12.2008
ActionAction T.A.R. di Bolzano - Sentenza N. 425 del 29.12.2008
ActionAction2007
ActionAction2006
ActionAction2005
ActionAction2004
ActionAction2003
ActionAction2002
ActionAction2001
ActionAction2000
ActionAction1999
ActionAction1998
ActionAction1997
ActionAction1996
ActionAction1989
ActionActionIndice cronologico