In vigore al

RICERCA:

In vigore al: 21/11/2014

b) Legge provinciale 17 settembre 2013, n. 171)
Modifiche della legge provinciale 13 maggio 1992, n. 13, “Norme in materia di pubblico spettacolo” e disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi

Visualizza documento intero
1)
Pubblicata nel B.U. 1 ottobre 2013, n. 40.

Art. 1

(1) I commi 2 e 3 dell’articolo 1 della legge provinciale 13 maggio 1992, n. 13, sono così sostituiti:

“2. Lo svolgimento di spettacoli in luogo pubblico o aperto al pubblico e l’esercizio di sale da ballo, da bigliardo, da giochi e di attrazione sono soggetti all’autorizzazione del Presidente della Provincia, che col medesimo provvedimento autorizza, ai sensi della legge provinciale 14 dicembre 1988, n. 58, e successive modifiche, anche la somministrazione di cibi e bevande.

3. Ove sussista il pericolo di grave disturbo dell’ordine pubblico, della sicurezza e della quiete pubblica, può essere vietato lo svolgimento degli spettacoli o possono essere imposte le necessarie limitazioni di tempo e di luogo.”

(2) Dopo il comma 4 dell’articolo 1 della legge provinciale 13 maggio 1992, n. 13, è aggiunto il seguente comma:

“5. Non sono soggette alla presente legge le riunioni in luogo pubblico o aperto al pubblico.”