In vigore al

RICERCA:

In vigore al: 11/09/2012

37) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 29 aprile 1982, n. 3271)
Norme di attuazione dello statuto speciale per il Trentino-Alto Adige in materia di proporzionale del personale degli uffici siti in provincia di Bolzano

1)

Pubblicato nella G.U. 10 giugno 1982, n. 158.

Art. 1-15.   2)

2)

Recano modifiche al D.P.R. 26 luglio 1976, n. 752.

Art. 16

(1) Il riferimento alle carriere dell'amministrazione dello Stato e degli enti pubblici, recato dalle disposizioni del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752, si intende fatto ai gruppi di qualifiche funzionali o di categorie, secondo il titolo di studio prescritto per accedervi, ai sensi delle leggi 11 luglio 1980, n. 312, 6 febbraio 1979, n. 42, e 3 aprile 1979, n. 101.

Art. 17   3)

3)

Modifica gli articoli 3 ed 11 del D.P.R. 31 luglio 1978, n. 570.

Art. 18   4)

4)

Sostituisce i commi 3 e 4 dell'art. 7 del D.P.R. 31 luglio 1978, n. 571.

Art. 19

(1) Ai fini del rapporto di consistenza tra i gruppi linguistici nell'ambito dell'amministrazione di appartenenza, il dipendente viene considerato del gruppo linguistico quale risulta all'atto dell'assunzione.

Art. 20

(1) Le tabelle 14 e 16 allegate al decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752, modificate dalle tabelle 2 e 3 del decreto del Presidente della Repubblica 31 luglio 1978, n. 571, la tabella 15 allegata al citato D.P.R. n. 752/1976, concernenti le piante organiche dei ruoli del personale dell'Azienda di Stato per i servizi telefonici e del Ministero delle poste e delle telecomunicazioni, sono sostituite dalle tabelle 1, 2 e 3 allegate al presente decreto.

(2) La tabella 5, concernente la pianta organica dei ruoli del personale dell'Azienda autonoma delle ferrovie dello Stato allegata al decreto del Presidente della Repubblica 19 ottobre 1977, n. 846, come modificata dalla tabella 5 allegata al decreto del Presidente della Repubblica 26 gennaio 1980, n. 83, è sostituita dalla tabella 4 allegata al presente decreto.

(3) La tabella 21, allegata al decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752, già sostituita dalla tabella 3 allegata al decreto del Presidente della Repubblica 26 gennaio 1980, n. 83, concernente la pianta organica dei ruoli del personale dell'Istituto nazionale della previdenza sociale, è sostituita dalla tabella 5 allegata al presente decreto.

Art. 21

(1) In attesa dell'emanazione della legge istitutiva dei ruoli dei commissariati del Governo e fermo quanto disposto dall'articolo 35 del decreto del Presidente della Repubblica 1° febbraio 1973, n. 49, sono istituiti i ruoli del commissariato del Governo per la provincia di Bolzano, di cui all'allegata tabella 6. La copertura dei relativi posti comporta la corrispondente riduzione dei ruoli dell'amministrazione civile del Ministero dell'interno.

(2) Fatto salvo il disposto del secondo comma dell'articolo 89 dello statuto di autonomia, al contingente stabilito dal decreto del Presidente del consiglio dei Ministri del 15 marzo 1974, a termini del citato articolo 35 del D.P.R. n. 49/1973, per il commissariato del Governo per la provincia di Bolzano si applica il principio del terzo comma dello stesso articolo 89: nel limite del citato contingente può essere comandato, presso il predetto commissariato del Governo, personale in servizio negli uffici statali siti nella provincia di Bolzano.

Art. 22

(1) Fino a quando, ai fini dei concorsi, non saranno applicabili le norme previste dalla legge 11 luglio 1980, n. 312, i concorsi per i ruoli locali relativi al personale cui si applicano le disposizioni della stessa legge sono disciplinati dalle norme contenute nel decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752, e successive modifiche ed integrazioni, vigenti prima della data di entrata in vigore del presente decreto.

Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sarà inserto nella Raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica italiana. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.

Allegati 1 - 5 5)

5)

Sostituiscono le tabelle 14, 15, 16 e 21 del D.P.R. 26 luglio 1976, n. 752, e la tabella 5 del D.P.R. 19 ottobre 1977, n. 846.

ActionActionNorme costituzionali
ActionAction1) ACCORDO DI PARIGI
ActionAction2) Costituzione della Repubblica Italiana
ActionAction3) Legge 11 marzo 1972, n. 118 
ActionAction4) Decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1972, n. 670 
ActionAction5) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 20 gennaio 1973, n. 48
ActionAction6) Decreto del Presidente della Repubblica 20 gennaio 1973, n. 115
ActionAction7) Decreto del Presidente della Repubblica 1° febbraio 1973, n. 49
ActionAction8) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 1° febbraio 1973, n. 50
ActionAction9) Decreto del Presidente della Repubblica 1° novembre 1973, n. 686
ActionAction10) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 1° novembre 1973, n. 687
ActionAction11) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 1° novembre 1973, n. 689
ActionAction12) Decreto del Presidente della Repubblica 1° novembre 1973, n. 690 
ActionAction13) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 1° novembre 1973, n. 691 —
ActionAction14) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 marzo 1974, n. 278
ActionAction15) Decreto del Presidente della Repubblica 22 marzo 1974, n. 279
ActionAction16) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 marzo 1974, n. 280
ActionAction17) Decreto del Presidente della Repubblica 22 marzo 1974, n. 381 —
ActionAction18) Decreto del Presidente della Repubblica 28 marzo 1975, n. 469
ActionAction19) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 28 marzo 1975, n. 470
ActionAction20) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 28 marzo 1975, n. 471
ActionAction21) Decreto del Presidente della Repubblica 28 marzo 1975, n. 472
ActionAction22) Decreto del Presidente della Repubblica 28 marzo 1975, n. 473
ActionAction23) Decreto del Presidente della Repubblica 28 marzo 1975, n. 474 
ActionAction24) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 28 marzo 1975, n. 475
ActionAction25) Decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752 
ActionAction26) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 26 marzo 1977, n. 234
ActionAction27) Decreto del Presidente della Repubblica 26 marzo 1977, n. 235 
ActionAction28) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 19 ottobre 1977, n. 846
ActionAction29) Decreto del Presidente della Repubblica 6 gennaio 1978, n. 58
ActionAction30) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 31 luglio 1978, n. 570
ActionAction31) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 31 luglio 1978, n. 571
ActionAction32) Decreto del Presidente della Repubblica 31 luglio 1978, n. 1017
ActionAction33) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 26 gennaio 1980, n. 197
ActionAction34) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 24 marzo 1981, n. 215
ActionAction35) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 24 marzo 1981, n. 217
ActionAction36) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 24 marzo 1981, n. 228
ActionAction37) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 29 aprile 1982, n. 327
ActionAction38) Decreto del Presidente della Repubblica 10 febbraio 1983, n. 89 
ActionAction39) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 21 marzo 1983
ActionAction40) Decreto del Presidente della Repubblica 6 aprile 1984, n. 426 —
ActionAction41) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 19 novembre 1987, n. 511
ActionAction42) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 19 novembre 1987, n. 521
ActionAction43) Decreto del Presidente della Repubblica 19 novembre 1987, n. 526
ActionAction44) Decreto del Presidente della Repubblica 19 novembre 1987, n. 527
ActionAction45) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 15 luglio 1988, n. 301
ActionAction46) Decreto del Presidente della Repubblica 15 luglio 1988, n. 305
ActionAction47) Decreto del Presidente della Repubblica 15 luglio 1988, n. 574 
ActionAction48) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 15 luglio 1988, n. 575
ActionAction49) Legge 30 novembre 1989, n. 386
ActionAction50) Decreto legislativo 13 settembre 1991, n. 310
ActionAction51) Decreto legislativo 16 marzo 1992, n. 265
ActionAction52) Decreto legislativo 16 marzo 1992, n. 266
ActionAction53) DECRETO LEGISLATIVO 16 marzo 1992, n. 267
ActionAction54) Decreto legislativo 16 marzo 1992, n. 268 
ActionAction55) Decreto legislativo 21 aprile 1993, n. 133
ActionAction57) DECRETO LEGISLATIVO 21 settembre 1995, n. 429
ActionAction58) Decreto legislativo 24 luglio 1996, n. 434
ActionAction59) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 novembre 1996
ActionAction60) DECRETO LEGISLATIVO 9 settembre 1997, n. 354
ActionAction61) DECRETO LEGISLATIVO 21 dicembre 1998, n. 495
ActionAction62) DECRETO LEGISLATIVO 11 novembre 1999, n. 463
ActionAction63) LEGGE COSTITUZIONALE 31 gennaio 2001, n. 2
ActionAction64) Decreto legislativo 1° marzo 2001, n. 113
ActionAction65) Decreto legislativo 16 maggio 2001, n. 260
ActionAction66) Decreto legislativo 18 maggio 2001, n. 280
ActionAction67) Legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3
ActionAction68) DECRETO LEGISLATIVO 11 giugno 2002, n. 139
ActionAction69) Decreto legislativo 15 aprile 2003, n. 118
ActionAction70) DECRETO LEGISLATIVO 23 maggio 2005, n. 99
ActionAction71) Decreto legislativo 6 giugno 2005, n. 120
ActionAction72) DECRETO LEGISLATIVO 13 giugno 2005, n. 124
ActionAction73) DECRETO LEGISLATIVO 12 aprile 2006, n. 168
ActionAction74) Decreto legislativo 25 luglio 2006, n. 245
ActionAction75) Decreto legislativo 21 maggio 2007, n. 83
ActionAction76) Legge 23 dicembre 2009 , n. 191
ActionAction77) Decreto legislativo 19 novembre 2010 , n. 252
ActionAction78) Decreto legislativo 21 gennaio 2011 , n. 11
ActionAction79) Decreto legislativo 19 maggio 2011 , n. 92
ActionAction80) Decreto legislativo 14 settembre 2011, n. 166
ActionAction81) Decreto legislativo 14 settembre 2011, n. 172
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico