In vigore al

RICERCA:

In vigore al: 11/09/2012

a) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 7 dicembre 1994, n. 591)
Regolamento concernente i criteri per la concessione di provvidenze economiche nel settore delle tossicodipendenze e dell'alcolismo

Visualizza documento intero
1)

Pubblicato nel B.U. 24 gennaio 1995, n. 4.

Art. 4 (Contributi in conto capitale)

(1) Unitamente alla domanda di cui all'articolo 2, o con separata domanda, da presentarsi entro il mese di gennaio di ogni anno, le associazioni ed istituzioni pubbliche e private possono richiedere contributi in conto capitale per il riattamento o la manutenzione degli immobili adibiti a loro sedi o alla gestione delle attività di cui all'articolo 1, nonché per l'acquisto delle relative attrezzature ed arredamenti.

(2) Qualora le richiedenti non siano proprietarie degli immobili di cui al comma 1, né titolari di un diritto reale che gliene consenta l'uso, devono dimostrare con idonea documentazione di poter disporre dei beni stessi per un periodo non inferiore ad anni nove, con l'obbligo del proprietario, in caso di anticipata risoluzione del relativo contratto, di destinare gli immobili per il restante periodo, a richiesta dell'Amministrazione provinciale, per l'attivazione di analoghi servizi, anche da parte di terzi, pena la restituzione proporzionale del contributo erogato in relazione alla minore durata di effettivo utilizzo degli immobili per le attività di cui all'articolo 1.

(3) I contributi di cui al comma 1 sono concessi fino all'ammontare massimo dell'ottanta per cento della spesa riconosciuta ammissibile, sulla base di una relazione del progettista o dell'impresa esecutrice dei lavori, o rispettivamente di preventivi di spesa redatti da ditte fornitrici degli arredamenti o delle attrezzature.

(4) I contributi di cui al comma 1 sono concessi alle associazioni ed istituzioni pubbliche o private nel rispetto delle priorità e delle preferenze indicate nell'articolo 1, tenuto conto delle attività e dei servizi gestiti negli immobili oggetto della domanda di contributo.

(5) Il responsabile del procedimento è tenuto ad acquisire il parere dei competenti organi consultivi in materia di lavori pubblici e di assistenza sociale, nei casi previsti dalla vigente normativa, qualora la domanda attenga alla costruzione, ampliamento o ristrutturazione di edifici.

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionA Assistenza agli anziani
ActionActionB Servizio consultoriale per le famiglie
ActionActionC Asili nido - Assistenza domiciliare per l' infanzia
ActionActionD Famiglia, donne e gioventù
ActionActionE Provvidenze per le persone disabili
ActionActionF Interventi in materia di dipendenze
ActionActiona) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 7 dicembre 1994, n. 59
ActionActionArt. 1 (Attività)
ActionActionArt. 2 (Domanda e documentazione)
ActionActionArt. 3 (Criteri di valutazione)
ActionActionArt. 4 (Contributi in conto capitale)
ActionActionArt. 5 (Contributi straordinari e sovvenzioni)
ActionActionArt. 6 (Liquidazione delle provvidenze economiche)
ActionActionb) Legge provinciale 18 maggio 2006, n. 3
ActionActionc) Decreto del Presidente della Provincia 1 ottobre 2007, n. 53
ActionActionG Interventi per gli invalidi civili e le persone non autosufficienti
ActionActionH Assistenza economica di base
ActionActionI Cooperazione allo sviluppo
ActionActionJ Servizi sociali
ActionActionK Previdenza integrativa
ActionActionL Volontariato
ActionActionM Emigrati
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Territorio e paesaggio
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico