In vigore al

RICERCA:

In vigore al: 11/09/2012

b') DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 12 dicembre 1990, n. 1269/LH/III 1)
Statuto dell'Istituto pedagogico provinciale di ricerca, sperimentazione e aggiornamento educativo per il gruppo linguistico ladino

Visualizza documento intero
1)

Pubblicato nel B. U. 12 febbraio 1991, N. 7.

Art. 17 (Servizio per l'aggiornamento degli insegnanti)

(1) D'intesa con l'Intendenza scolastica per la scuola in lingua ladina, il servizio elabora linee generali per l'aggiornamento degli insegnanti.

(2) In accordo con altri servizi, è compito di netto servizio rilevare le necessità nel campo dell'aggiornamento e di stabilire priorità in collaborazione con gli ispettori e con le associazioni professionali degli insegnanti.

(3) Progetta, organizza e cura, anche in collaborazione con enti educativi nazionali ed esteri, l'aggiornamento, sia nei suoi aspetti generali sia in quelli professionali, per insegnanti e direttori soprattutto in aree che non sono coperte da altri enti che curano l'aggiornamento.

(4) In collaborazione con altri enti promuove ed organizza l'aggiornamento dei relatori, formatori e coordinatori dei seminari per l'aggiornamento degli insegnanti.

(5) Offre consulenza e sostegno alle scuole, alle istituzioni, agli uffici e alle associazioni che si occupano dell'aggiornamento degli insegnanti o che organizzano servizi analoghi. Offre loro, su specifica richiesta, aiuto a livello professionale, didattico ed organizzativo.

(6) Assume iniziative per una completa e sistematica formazione di base degli insegnanti come per la formazione degli insegnanti addetti a particolari funzioni. Offre la sua collaborazione anche ad altre istituzioni che perseguono i medesimi obiettivi.

(7) Una commissione costituita all'interno del servizio in cui sono rappresentati gli ispettori e le associazioni professionali degli insegnanti, accoglie e valuta le proposte di aggiornamento degli insegnanti e dei direttori, presentate dai collegi dei docenti e dai vari enti che curano l'aggiornamento.

(8) La commissione elabora ogni anno il progetto del piano provinciale di aggiornamento, nel quale, accanto alle altre proposte, include anche le iniziative progettate dall'Istituto stesso. In questo programma di aggiornamento possono anche essere inserite proposte di aggiornamento previste nel piano provinciale degli Istituti pedagogici di lingua tedesca ed italiana, se sono di particolare importanza per l'aggiornamento degli insegnanti delle valli ladine. Presenta inoltre proposte in merito all'attuazione degli interventi e al relativo affidamento. Tale progetto verrà presentato all'Intendente per la scuola in lingua ladina.

(9) Il servizio controlla l'esecuzione di ogni iniziativa di aggiornamento e ne valuta i risultati, fermo restando le competenze degli ispettori, dei direttori e del collegio dei docenti.

ActionActionNorme costituzionali
ActionActionNormativa provinciale
ActionActionI Alpinismo
ActionActionII Lavoro
ActionActionIII Miniere
ActionActionIV Comuni e comunità comprensoriali
ActionActionV Formazione professionale
ActionActionVI Difesa del suolo - opere idrauliche
ActionActionVII Energia
ActionActionVIII Finanze
ActionActionIX Turismo e industria alberghiera
ActionActionX Assistenza e beneficenza
ActionActionXI Esercizi pubblici
ActionActionXII Usi civici
ActionActionXIII Ordinamento forestale
ActionActionXIV Igiene e sanità
ActionActionXV Utilizzazione acque pubbliche
ActionActionXVI Commercio
ActionActionXVII Artigianato
ActionActionXVIII Libro fondiario e catasto
ActionActionXIX Caccia e pesca
ActionActionXX Protezione antincendi e civile
ActionActionXXI Scuole materne
ActionActionXXII Cultura
ActionActionXXIII Uffici provinciali e personale
ActionActionXXIV Tutela del paesaggio e dell' ambiente
ActionActionXXV Agricoltura
ActionActionXXVI Apprendistato
ActionActionXXVII Fiere e mercati
ActionActionXXVIII Lavori pubblici, servizi e forniture
ActionActionXXIX Spettacoli pubblici
ActionActionXXX Territorio e paesaggio
ActionActionXXXI Contabilità
ActionActionXXXII Sport e tempo libero
ActionActionXXXIII Viabilità
ActionActionXXXIV Trasporti
ActionActionXXXV Istruzione
ActionActionA Programmi e orari di insegnamento
ActionActionB Personale insegnante
ActionActionC Organi collegiali
ActionActiona) Legge provinciale 18 ottobre 1995, n. 20 
ActionActionb) Legge provinciale 12 dicembre 1996, n. 24 
ActionActionc) Decreto del Presidente della Giunta provinciale 2 luglio 1997, n. 22
ActionActionz) DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 1° febbraio 1990, n. X/156/1
ActionActiona') DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 4 luglio 1990, n. 940/III
ActionActionb') DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE 12 dicembre 1990, n. 1269/LH/III
ActionActionObiettivi, compiti, istituzione
ActionActionOrgani dell'istituto
ActionActionPersonale
ActionActionModalità di lavoro dell'istituto pedagogico
ActionActionArt. 15 (Servizi, commissioni e gruppi di lavoro)
ActionActionArt. 16 (Servizio per la ricerca pedagogica, sperimentazione ed innovazione didattica)
ActionActionArt. 17 (Servizio per l'aggiornamento degli insegnanti)
ActionActionArt. 18 (Servizio per la documentazione e l'informazione)
ActionActionArt. 19 (Ordinamento della biblioteca)
ActionActionArt. 20 (Servizio per l'insegnamento della lingua e cultura ladina)
ActionActionArt. 21 (Accordi e contratti)
ActionActionGestione amministrativa e contabile
ActionActionD Assistenza scolastica e universitaria
ActionActionE Edilizia scolastica
ActionActionF Disposizioni varie
ActionActionXXXVI Patrimonio
ActionActionXXXVII Attività economiche
ActionActionXXXVIII Edilizia abitativa agevolata
ActionActionXXXIX Leggi di contenuto vario (Omnibus)
ActionActionDelibere della Giunta provinciale
ActionActionSentenze della Corte costituzionale
ActionActionSentenze T.A.R.
ActionActionIndice cronologico