In vigore al

RICERCA:

In vigore al: 11/09/2012

Delibera N. 1172 del 10.04.2000
Determinazione dell'ammontare dell'indennità di cui al comma 1 articolo 14 L.P. 1/2000 (modificata con delibera 2389 del 3 luglio 2000)

....omissis....

1.     (1) sino a diversa disciplina da determinarsi a livello contrattuale:

 

al personale delle Aziende speciali unità sanitarie locali con incarico di capo ufficio appartenente alla 6°, 7°, 8°, 8°bis e 9° qualifica funzionale è corrisposta un'indennità mensile sino allo 0,5 dello stipendio base iniziale mensile dell'8° qualifica funzionale del S.S.P. che viene corrisposta per 13 mensilità;

 
2. (2) sino a diversa disciplina da determinarsi a livello contrattuale:
 

al personale dipendente delle Aziende speciali unità sanitarie locali con incarico di direttore di ripartizione già inquadrato nella 6°, 7°, 8°, 8°bis, 9° qualifica funzionale è corrisposta un'indennità mensile sino a 1 dello stipendio base iniziale mensile dell'8° qualifica funzionale del S.S.P. che viene corrisposta per 13 mensilità;

 

3.     di corridpondere l'indennità  di funzione a seguito dell'approvazione dell'organigramma del settore amministrativo da parte della Giunta provinciale;

 

4.     di prendere atto che l'indennità di funzione viene corrisposta ai dirigenti capi ufficio e di ripartizione che svolgevano tale incarico all'entrata in vigore della L.P. n. 1/2000;

 

5.     (3) al personale inquadrato nella 9aqualifica funzionale che attualmente gode già dell'indennità di direzione viene corrisposta la differenza tra l'indennità di cui alla L.P. 1/2000 e l'indennità di direzione;

 

6.     (4) di prendere atto che detta indennità non viene presa a riferimento ai fini del calcolo del premio di produttività (sub I);

 

7.     (5) di prendere atto che la spesa per l'anno 2000 derivante della presente deliberazione ammonta a Lire 931.000.000 che trova copertura sul capitolo 52110;

 

8.     (6) di provvedere ad impegnare la spesa sul capitolo 52110 non appena approvato il bilancio 2000 di assestamento;

 

9.     (7) di provvedere a liquidare le spese a ciascuna Azienda speciale unità sanitaria locale dietro presentazione della rendicontazione;