In vigore al

RICERCA:

In vigore al: 11/09/2012

Delibera N. 1970 del 26.05.1999
Incarico di dipendenti provinciali quali esperti nelle commissioni edilizie comunali nonché per l'elaborazione di pareri su ricorsi gerarchici in materia di tutela del paesaggio: determinazione del compenso per l'esame dei progetti nelle commissioni edilizie comunali e per l'elaborazione dei pareri

....omissis....

1. Ai dipendenti provinciali nominati esperti in seno alle commissioni edilizie comunali spetta per ogni progetto esaminato un compenso unitario di lire 25.000.

2. Ai dipendenti provinciali incaricati quali esperti in materia di urbanistica e tutela del paesaggio (albo di cui all'art. 113 della L.P. n. 13 del 1997) di elaborare un parere per la decisione dei ricorsi alla Giunta Provinciale ai sensi della normativa sulla tutela del paesaggio e sulla valutazione dell'impatto ambientale, spetta per ogni parere elaborato un compenso tra lire 100.000 e lire 200.000, tenuto conto della complessità e delle dimensioni del progetto. Il relativo importo viene determinato dal direttore della Ripartizione tutela del paesaggio e della natura.

3. Il predetto compenso viene considerato, fino a nuova disciplina tramite il contratto di comparto, come premio di produttività ai sensi dell'art. 2 del contratto di comparto dell'8 maggio 1997. Ai fini del cumulo con altri elementi stipendiali trova applicazione l'art. 9, comma 1, dello stesso accordo.

4. La relativa spesa grava sul capitolo 12100 del bilancio di previsione 1999.

indice